Riccardi Andrea: sul web

Riccardi Andrea: sui social network

Riccardi Andrea: la rassegna stampa

change language
sei in: home - news contattinewsletterlink

Sostieni la Comunità

  
15 Agosto 2010

Estate di solidarietà in Albania: Scuole della Pace per i bambini zingari a Pogradec e corsi per i disabili a Elbasan

 
versione stampabile

Pogradec

Da qualche annno, le Comunità di Sant'Egidio di Cechia e Slovacchia sono di casa a Pogradec, un piccolo centro, di circa 30.000 abitanti, capitale di uno degli 11 distretti in cui è suddivisa l'Albania, non lontano dal confine con la Grecia.

Infatti, l'estate è l'occasione per una vacanza speciale, che vede le due comunità impegnate nella Scuola della Pace con i bambini zingari che vivono alla periferia della città. Il tema di quest'anno  – la non violenza – è stato sviluppato attraverso l'espressione artistica, la musica le storie di vita.

Anche le famiglie zingare, alcune delle quali veramente molto povere, sono state coinvolte in gite, feste e momenti di preghiera

Elbasan

Un altro luogo divenuto tradizionale dell'estate di solidarietà in Albania è l’ospedale psichiatrico «Sadik Dinçi» di Elbasan, la più grande dell'Albania, dove, da cinque anni, si svolgno attività di vario genere per i ricoverati. Quest’anno si sono tenuti laboratori di pittura, falegnameria, piccolo artigianato e due corsi di cucina, a cui hanno partecipato una quarantina di allievi.


L'attenzione alla debolezza e al bisogno di chi da tanto tempo vive il dramma della malattia psichica, ha trovato la sua espressione non solo nelle attività  e nei corsi, ma anche nella preghiera. In particolare alla  fine di luglio, nella chiesa cattolica-bizantina di Shen Pjetri, si è tenuta una preghiera per i malati, in cui i pazienti dell’ospedale psichiatrico, ma anche per tanti amici che abitano nel quartiere attorno alla chiesa, hanno potuto ricordare i nomi di amici o parenti che soffrono.


L'estate di solidarietà a Elbasan si èconclusa con una novità: il concorso «Sogno un mondo per tutti», a cui hanno partecipato gli allievi del laboratorio di pittura. L’esposizione dei quadri e la premiazione delle opere più belle hanno avuto luogo sulla piazza centrale di Elbasan, la Kulla e Sahatit, a chiusura dei corsi.

La giuria era altamente qualificata: ne facevano parte alcuni artisti albanesi, pittori, scultori e iconografi, tra cui  Anastas Kostandini, – che ha anche diretto il corso di pittura – Bujar Kaplani e Toma Marku.

La manifestazione è stata un evento che ha visto la partecipazione non solo di tantissimi abitanti di Elbasan, ma anche delle autorità cittadine, tra cui il sindaco, il direttore dei servizi sociali, e il direttore dell’ospedale «Sadik Dinçi».


 LEGGI ANCHE
• NEWS
25 Maggio 2017
ROMA, ITALIA

Presentazione del libro "Rifugi e ritorni" di Filippo Grandi. IL VIDEO

22 Maggio 2017
MILANO, ITALIA

Milano risponde al razzismo con un #20maggiosenzamuri: il realismo dell’accoglienza

IT | ES | CA
17 Maggio 2017
ANVERSA, BELGIO

Prove di convivenza e integrazione nelle periferie multietniche del Belgio

IT | ES | FR | CA
16 Maggio 2017
ROMA, ITALIA

Sulla strada con Sant'Egidio: famiglie, studenti e nuovi europei insieme per una città più umana

IT | DE | PT
13 Maggio 2017
ROMA, ITALIA

Per una città senza violenza: in memoria delle tre sorelle rom morte nel rogo di Centocelle

12 Maggio 2017
ROMA, ITALIA

''Un futuro migliore per i bambini e le bambine rom che vivono nella nostra città''. Le parole di Marco Impagliazzo

tutte le news
• STAMPA
19 Maggio 2017
Corriere della Sera On Line

Rom, con una casa un futuro diverso è possibile

18 Maggio 2017
Famiglia Cristiana

Bruciate vive? Erano rom.

14 Maggio 2017
Radio Vaticana

Dopo di noi, legge fondamentale per assistere i disabili

12 Maggio 2017
La Repubblica - Ed. Roma

Rom uccise, dolore e polemiche

12 Maggio 2017
Roma sette

Rogo di Centocelle: Roma prega per le sorelle arse vive

12 Maggio 2017
Radio Vaticana

Rogo a Centocelle. Promosse manifestazioni di solidarietà

tutta la rassegna stampa
• EVENTI
31 Maggio 2017 | ANVERSA, BELGIO

Inaugurazione ad Anversa di ''Amici, coffee & books'', il coffe bar gestito da persone con disabilità

17 Maggio 2017 | ROMA, ITALIA

I profughi e noi. Incontro con Alejandro Solalinde, difensore dei diritti dei migranti in Messico

tutti gli Incontri di Preghiera per la Pace
• DOCUMENTI

Appello al Parlamento ungherese sui profughi e i minori richiedenti asilo

La Comunità di Sant'Egidio e i poveri in Liguria - report 2015

Corso di Alta Formazione professionale per Mediatori europei per l’intercultura e la coesione sociale

Sintesi, Rapporti, Numeri e dati sulle persone senza dimora a Roma nel 2015

Dati sull'inserimento lavorativo dei disabili

Sant'Egidio, disabilità e mondo del lavoro: dalla Trattoria degli Amici al corso di formazione Valgo Anch'io

tutti i documenti
• LIBRI

''Una giornata particolare''





Tau Editrice

Martiri d'Albania (1945-1990)





La Scuola
tutti i libri