Riccardi Andrea: sul web

Riccardi Andrea: sui social network

Riccardi Andrea: la rassegna stampa

change language
sei in: home - news contattinewsletterlink

Sostieni la Comunità

  
29 Ottobre 2010

Cultura e pace: una conferenza su "I Rom e l'Europa: antigitanismo e futuro" a Parigi

 
versione stampabile

Su iniziativa della Comunità di Sant’Egidio, , giovedì 21 ottobre si è tenuta a Parigi, nella Salle des Actes de l'Institut Catholique, una conferenza sul tema “I Rom in Europa: antigitanismo e futuro”.
 Dopo un’estate caratterizzata, in Francia, dal peggioramento delle condizioni di vita dei Rom con la crescita di discorsi politici anti-Rom, i maggiori controlli, la chiusura dei campi e le espulsioni, i relatori si sono soffermati sul rifiuto delle semplificazioni di questi ultimi mesi, sul porre in evidenza l’ingiustizia e le radici profonde dell’antigitanismo in Francia e in Europa, ma anche le possibili soluzioni per un futuro comune.
 Davanti ad un pubblico attento e partecipe, formato in maggioranza da studenti dell’università, Paolo Ciani, della Comunità di Sant’Egidio di Roma, responsabile delle attività con i Rom e Sinti, ha ricordato l’impegno della Comunità accanto alle famiglie Rom dall’inizio degli anni ’80, dapprima in Italia e successivamente in Europa, in numerose grandi città, tra cui Parigi.
L’esperienza di Sant’Egidio è quella della possibilità di un percorso fruttuoso di integrazione per questo popolo Europeo disprezzato, un popolo di bambini – poichè circa il 50% dei Rom europei meno di quindici anni.
 Frederic Sarter, Associato in Lettere, ex alunno de l’École normale supérieure e Lanna Hollo, giurista, esperta di diritti dell’uomo, hanno mostrato la complessità storica, geografica e culturale del “mosaico” costituito dalle popolazioni romaes, la cui sola costante è stata purtroppo la discriminazione subita, attraverso i secoli, nei vari Paesi.
Hanno ricordato le condizioni estreme di questa discriminazione al momento della seconda guerra mondiale con l’internamento forzato in Francia e soprattutto con la deportazione e lo sterminio ad opera dei nazisti che ha riguardato tra i 200.000 ai 500.000 Rom e Sinti.
Infine Camille Orsoni, studentessa de l'Institut Catholique di Parigi, ha raccontato il servizio della Comunità di Sant’Egidio e degli studenti de "la Catho" con i senza dimora del centro di Parigi, tra i quali numerose famiglie di Rom immigrate dalla Romania. L’amicizia concreta e la fedeltà di un servizio regolare, l’hanno condotta a scoprire la durezza della vita nelle bidonvilles della periferia del “grand Paris” , ma anche la volontà dei genitori nelle famiglie Rom di vivere, lavorare, integrarsi e mandare i loro figli a scuola per prepararli ad un futuro migliore.

 LEGGI ANCHE
• NEWS
22 Maggio 2017
MILANO, ITALIA

Milano risponde al razzismo con un #20maggiosenzamuri: il realismo dell’accoglienza

IT | ES | CA
17 Maggio 2017
ANVERSA, BELGIO

Prove di convivenza e integrazione nelle periferie multietniche del Belgio

IT | ES | FR | CA
13 Maggio 2017
ROMA, ITALIA

Per una città senza violenza: in memoria delle tre sorelle rom morte nel rogo di Centocelle

12 Maggio 2017
ROMA, ITALIA

''Un futuro migliore per i bambini e le bambine rom che vivono nella nostra città''. Le parole di Marco Impagliazzo

12 Maggio 2017
ROMA, ITALIA

Photogallery della veglia di preghiera in ricordo di Francesca, Angelica ed Elisabeth

12 Maggio 2017

In tanti per la memoria della giovani rom vittime della violenza. I VIDEO

tutte le news
• STAMPA
19 Maggio 2017
Corriere della Sera On Line

Rom, con una casa un futuro diverso è possibile

18 Maggio 2017
Famiglia Cristiana

Bruciate vive? Erano rom.

12 Maggio 2017
Il Messaggero

La tragedia di Centocelle. Il dolore della madre

12 Maggio 2017
La Repubblica - Ed. Roma

Rom uccise, dolore e polemiche

12 Maggio 2017
Roma sette

Rogo di Centocelle: Roma prega per le sorelle arse vive

12 Maggio 2017
Radio Vaticana

Rogo a Centocelle. Promosse manifestazioni di solidarietà

tutta la rassegna stampa
• EVENTI
25 Maggio 2017 | ROMA, ITALIA

Presentazione del libro "Rifugi e ritorni" di Filippo Grandi

17 Maggio 2017 | ROMA, ITALIA

I profughi e noi. Incontro con Alejandro Solalinde, difensore dei diritti dei migranti in Messico

14 Maggio 2017 | MILANO, ITALIA

''Le rotte dell'accoglienza'', un incontro per parlare di migrazioni e dei corridoi umanitari

tutti gli Incontri di Preghiera per la Pace
• DOCUMENTI

Appello al Parlamento ungherese sui profughi e i minori richiedenti asilo

Corso di Alta Formazione professionale per Mediatori europei per l’intercultura e la coesione sociale

Omelia di S.E. Card. Antonio Maria Vegliò alla preghiera "Morire di Speranza". Lampedusa 3 ottobre 2014

Omelia di S.E. Card. Vegliò durante la preghiera "Morire di speranza"

Nomi e storie delle persone ricordate durante la preghiera "Morire di speranza". Roma 22 giugno 2014

Le vittime dei viaggi della speranza - grafici

tutti i documenti
• LIBRI

''Una giornata particolare''





Tau Editrice
tutti i libri

FOTO

1252 visite

1218 visite

1189 visite

1156 visite

1220 visite
tutta i media correlati