Riccardi Andrea: sul web

Riccardi Andrea: sui social network

Riccardi Andrea: la rassegna stampa

change language
sei in: home - news contattinewsletterlink

Sostieni la Comunità

  
25 Gennaio 2011

Roma - Incontro tra il Ministro degli Esteri italiano, Franco Frattini e la Comunità di Sant'Egidio: stipulato un accordo che riconosce il ruolo internazionale della Comunità

 
versione stampabile

Il ministro italiano degli Affari Esteri, on.le Franco Frattini, si è recato in visita presso la Comunità di Sant’Egidio dove si è incontrato con una delegazione. Nel corso dell'incontro sono stati affrontati diversi temi sulla situazione internazionale e in particolare sulla condizione delle minoranze cristiane in Medio Oriente e in Asia.

Dopo aver ribadito la preoccupazione per la situazione di molte comunità  cristiane in Oriente, che la Comunità segue da tempo con amicizia e viva partecipazione, ci si è soffermati sulla necessità di difendere il diritto alla libertà religiosa di tutti e in particolare delle minoranze cristiane, sviluppando il dialogo con il variegato mondo dell’Islam, perché prevalgano le ragioni di una sempre più necessaria coabitazione, per un mondo più pacifico e sicuro.

Al termine dell'incontro è stato firmato un “Accordo relativo alle sedi e alle attività di carattere internazionale in Italia e all’estero della Comunità di Sant’Egidio”.

Il Ministero degli Esteri – si legge nel testo dell’accordo – riconosce che Sant’Egidio “è un'istituzione internazionale, autorevole ed indipendente da qualsiasi tendenza politica e particolarismo nazionale”.

Il riconoscimento è dettagliatamente illustrato nella lunga enumerazione di azioni che caratterizzano da decenni l’impegno di Sant’Egidio nel mondo: “opera per la prevenzione delle crisi umanitarie e delle guerre interne ed esterne promuovendo colloqui e trattative per la pacificazione dei conflitti, come pure sperimentando la mediazione tra le parti intesa alla soluzione non contenziosa e comunque non violenta degli stati di belligeranza, dichiarati o di fatto che siano; svolge interventi di diplomazia riservata affinché specifici dossier trovino una soluzione adeguata al rispetto del principio di umanità, con particolare riguardo alla detenzione di singoli, alla esecuzione delle condanne ed alla cattura di ostaggi; è attivamente partecipe della lotta alla povertà ed è promotrice di vasti programmi di aiuto e di intervento nel campo della cooperazione, nonché in quello sanitario, sociale e dei diritti umani, in special modo nei Paesi in via di sviluppo”.

Grazie all’accordo il Ministero si impegna a facilitare “le attività a vocazione internazionale della Comunità a favore della pace e della solidarietà da svolgersi in Italia o all’estero, con impegno formale a rispettare sempre la piena indipendenza, l’imparzialità e terzietà, nonché l’autonomia d’intervento della Comunità”.


 LEGGI ANCHE
• NEWS
2 Gennaio 2017

2017, i bambini di tutto il mondo chiedono la pace.

IT | EN | ES | DE | FR | PT | CA
2 Gennaio 2017

Buone notizie dal Congo: raggiunto l’accordo sulle elezioni. Il ruolo decisivo della Conferenza episcopale

IT | ES | DE | FR | PT
1 Gennaio 2017

Pace in tutte le terre: i video della marcia e dell'Angelus di papa Francesco

IT | ES | DE | FR | PT
1 Gennaio 2017
ROMA, ITALIA

FOTOGALLERY: la marcia per la pace del 1° gennaio 2017 a Roma

IT | FR
31 Dicembre 2016
ROMA, ITALIA

Pace, Sant’Egidio: il primo gennaio marcia verso San Pietro e manifestazioni in tutto il mondo

IT | FR
17 Dicembre 2016

Auguri Papa Francesco! Grazie per la gioia di un Vangelo che raggiunge poveri e periferie e indica al mondo una via di misericordia e pace

IT | EN | ES | DE | FR | PT | NL
tutte le news
• STAMPA
2 Gennaio 2017
Aachener Zeitung

Zahlreiche Kerzen symbolisieren die Brandherde auf der Erde

2 Gennaio 2017
Vatican Insider

Congo, Sant’Egidio: soddisfazione per l’accordo sulle elezioni

2 Gennaio 2017
SIR

Marcia pace: Comunità Sant’Egidio, migliaia a Roma e in altre città italiane

2 Gennaio 2017
Zenit

Impagliazzo: “Dopo l’attentato di Istanbul, la nostra marcia assume un significato più forte”

2 Gennaio 2017
Gazzetta di Parma

Le vie del centro invase dai colori della pace

2 Gennaio 2017
Il Secolo XIX

Marcia della pace, in 1.500 con i profughi

tutta la rassegna stampa
• DOCUMENTI

Libia: L'accordo umanitario per il Fezzan firmato a Sant'Egidio il 16 giugno 2016

Appello di Pace 2016

Dove Napoli 2015

Nuclear Disarmament Symposium on the 70 th anniversary of the atomic bomb. Hiroshima, August 6 2015

Comunità di Sant'Egidio: Brochure Viva gli Anziani

I Numeri del programma "Viva gli Anziani"

tutti i documenti
• LIBRI

Gesù porta della misericordia





Francesco Mondadori
tutti i libri