Riccardi Andrea: sul web

Riccardi Andrea: sui social network

Riccardi Andrea: la rassegna stampa

change language
sei in: home - news contattinewsletterlink

Sostieni la Comunità

  
9 Aprile 2011

Padova (Italia): Convegno della Comunità di Sant'Egidio “Per una città più umana: elemosina e giustizia“

 
versione stampabile

Il 4 aprile si è svolta a Padova, presso la Sala dello Studio Teologico del Santo, la conferenza promossa dalla Comunità di Sant’Egidio sul tema “Per una città più umana: elemosina e giustizia”. Un tema controcorrente, sebbene di attualità come hanno dimostrato i 150 i partecipanti tra cui anche  il Sindaco di Padova.

Nell’introdurre i lavori della conferenza, il prof. Adriano Roccucci, Segretario Generale della Comunità di Sant’Egidio, ha spiegato come questa iniziativa nasca da una preoccupazione per la vita ed il clima della città di Padova, collocandosi comunque l’elemosina come luogo particolare di incontro con l’altro.

Mirko Sossai, della Comunità di Sant’Egidio di Padova, ha sottolineato come, parallelamente all’aumentare delle persone richiedenti aiuto, sono stati emanati in molte realtà del nord est provvedimenti, ordinanze a contrasto dell’elemosina. Dal punto di vista giuridico, in Italia il reato di mendicità è stato abrogato nel 1999. Si è poi soffermato sul significato dell’elemosina nella prospettiva di combattere la povertà, anziché i poveri. Ha riaffermato il valore di un gesto personale, spontaneo, gratuito, in una società dove non si fa più niente per niente, un gesto non in contrapposizione con azioni di solidarietà a più ampio respiro.

Monsignor Franco Costa, Vicario episcopale per la catechesi e la scuola ha sviluppato il suo intervento secondo la tesi che una città più umana non può che essere frutto di una tensione virtuosa tra coscienza personale ed esigenze della giustizia sociale.

Padre Innocenzo Gargano, Priore del Monastero di San Gregorio al Celio di Roma e professore di teologia Spirituale alla Pontificia Università Urbaniana, ha sviluppato la sua riflessione a partire dal significato del termine greco eleos, dal quale deriva la parola elemosina. Un insieme di delicatezza, attenzione e allo stesso tempo coinvolgimento viscerale, a descrizione di un comportamento dell’uomo o di Dio ispirato ad un rapporto di reciprocità.

Umberto Curi, Professore di Filosofo all’Università di Padova, ha ripreso il significato originario del termine elemosina come condivisione di uno stato d’animo, di una condizione, indicando poi due azioni concrete. Una è quella indicata nella Bibbia nel libro di Tobia “Non distogliere mai lo sguardo dal povero così non si leverà da te lo sguardo di Dio”, l’altra è quella di riflettere sul significato di un gesto che contrasta profondamente con l’organizzazione della vita attuale, quella dello scambio, anche laddove si è in presenza del dono.

Don Luca Facco, della Caritas Diocesana di Padova, ha sottolineato come l’elemosina sia un gesto che presuppone sempre l’incontro con l’altro. Propone dunque che l’elemosina, a partire da due estremi, fastidio od opportunità,  costituisca oggetto di riflessione per la Chiesa padovana e per tutta la comunità cittadina.  

 

 

 

 


 LEGGI ANCHE
• NEWS
22 Febbraio 2017
CATANIA, ITALIA

Il ricordo di chi è scomparso si addolcisce nell'amicizia : 'Noi viviamo per strada, ma con voi ci sentiamo a casa'

16 Febbraio 2017
ITALIA

'L'incontro con i poveri ha trasformato le nostre vite. Per questo li ricordiamo tutti per nome'

16 Febbraio 2017
INDONESIA

Li chiamano 'gli uomini dei carretti', per noi sono semplicemente amici.

IT | ES | DE | PT | ID | HU
15 Febbraio 2017
MADRID, SPAGNA

A Madrid il ricordo commosso delle persone senza dimora morte negli ultimi anni

8 Febbraio 2017
MILANO, ITALIA

Il ricordo delle vittime della povertà percorre l'Italia: la memoria di Modesta a Milano

8 Febbraio 2017

Gli appuntamenti per ricordare Modesta Valenti e di quanti sono morti a causa della povertà e della vita per strada

tutte le news
• STAMPA
11 Febbraio 2017
Internazionale

Chi ha voglia di ascoltare le storie di chi vive per strada?

10 Febbraio 2017
FarodiRoma

Sant’Egidio ricorda Modesta Valenti, “caduta per l’inaccoglienza”

6 Febbraio 2017
Avvenire

Roma. Sant'Egidio: una candela in ricordo dei senzatetto morti

5 Febbraio 2017
La Repubblica - Ed. Roma

Roma, S.Egidio: centinaia senzatetto in chiesa contro l'indifferenza

4 Febbraio 2017
Huffington Post

Andrea Riccardi: Attorno a Modesta, caduta per l'indifferenza, è nato un movimento di solidarietà con i senza dimora

3 Febbraio 2017
Famiglia Cristiana

Modesta e gli altri, vita e morte da clochard traTermini a Trastevere

tutta la rassegna stampa
• EVENTI
26 Febbraio 2017 | NAPOLI, ITALIA

Liturgia in memoria di Elisa e di quanti sono morti per strada a Napoli

19 Febbraio 2017 | BOLOGNA, ITALIA

Liturgia in memoria di Tancredi e dei poveri della strada

19 Febbraio 2017 | CIVITAVECCHIA, ITALIA

Liturgia in ricordo di Modesta e Marek

tutti gli Incontri di Preghiera per la Pace
• DOCUMENTI

La guida "Dove mangiare, dormire, lavarsi a Napoli e in Campania" 2016

La Comunità di Sant'Egidio e i poveri in Liguria - report 2015

Sintesi, Rapporti, Numeri e dati sulle persone senza dimora a Roma nel 2015

Le persone senza dimora a Roma

La povertà in Italia

tutti i documenti
• LIBRI

Rapporto sulla povertà a Roma e nel Lazio 2012





Francesco Mondadori

Keerpunt





Lannoo Uitgeverij N.V
tutti i libri

FOTO

1517 visite

1508 visite
tutta i media correlati