Riccardi Andrea: sul web

Riccardi Andrea: sui social network

Riccardi Andrea: la rassegna stampa

change language
sei in: home - news contattinewsletterlink

Sostieni la Comunità

 
18 Aprile 2011

Visita del Presidente del Consiglio di Transizione di Benghazi a Sant'Egidio

 
versione stampabile

Mustafà Abdulk Jalil con Marco Impagliazzo (foto Famiglia Cristiana)Martedì 19 aprile, nell’ambito della sua visita in Italia, il presidente del Consiglio di Transizione di Benghazi, Mustafa Mohammed Abdul Jalil si è recato presso la Comunità di Sant’Egidio per discutere gli ultimi sviluppi della situazione in Libia.

L’incontro è avvenuto nell’ambito dei contatti che Sant’Egidio, preoccupata per l'aggravarsi della situazione umanitaria in Libia, ha avviato con il Consiglio di Transizione e con altri esponenti della società libica.

Un dialogo lungo un mese e mezzo ha portato a Roma l'opposizione libica che in queste ultime settimane si e' incontrata con le più alte cariche dello Stato italiano.

Dalle prime relazioni con l'opposizione libica, l'incontro a Manchester e poi a Bruxelles, con i rappresentanti dei tre gruppi storici, il Fronte nazionale di salvezza, i Fratelli musulmani e la National Conference for the Libyan Opposition, si è arrivati alla visita in Italia del rappresentante della politica estera del Cnt, Ali al Isawi, che alcuni giorni fa aveva incontrato il ministro degli Esteri Franco Frattini, ricevendo il riconoscimento da parte del governo italiano del regime provvisorio dei ribelli.

Contatti avviati grazie agli immigrati "che sono gli ambasciatori dei loro Paesi in Europa", come ha ricordato Marco Impagliazzo nel corso dell'incontro sottolineando anche il ruolo che il dialogo interreligioso ha avuto nella vicenda, entrando a far parte a pieno titolo della strada verso la pace: "E’ venuto un musulmano libico a parlare in una comunità cristiana. Questo è il segno che il dialogo è l’unica via per trovare la pace”.


 LEGGI ANCHE
• NEWS
26 Settembre 2016
CARTAGENA, COLOMBIA

Pace in Colombia: la Comunità di Sant'Egidio invitata a Cartagena per la firma dell'accordo

IT | ES | DE | FR | PT
23 Settembre 2016
ASSISI, ITALIA

Testi ed interventi della cerimonia conclusiva di Sete di Pace - Assisi 2016

IT | ES | PT
29 Agosto 2016
NAIROBI, KENYA

Sant'Egidio a Nairobi per parlare di pace, sviluppo e diritto alle cure per tutti

IT | EN | ES | FR | PT | CA | RU | HU
27 Agosto 2016

Gioia per l’annuncio della pace tra il governo della Colombia e le Farc

IT | EN | ES | DE | FR | PT | CA | RU
17 Agosto 2016

Passi avanti nella mediazione per la fine degli scontri armati in Mozambico. Nel Paese c'è sete di pace

IT | EN | ES | DE | FR | PT | RU | HU
31 Luglio 2016
ROMA, ITALIA

Tre Imam della periferia di Roma oggi a Santa Maria in Trastevere in segno di dialogo e solidarietà con i cristiani

IT | FR
tutte le news
• STAMPA
27 Settembre 2016
Avvenire

Colombia, storica firma di pace governo-Farc

27 Settembre 2016
Radio Vaticana

Colombia. Card. Parolin: ora impegno di tutto il popolo per la pace

26 Settembre 2016
Vatican Insider

Colombia, S. Egidio invitata per la firma dell’accordo di pace

22 Settembre 2016
Agencia Latinoamericana y Caribeña de Comunicación

Sed de paz en La Habana

21 Settembre 2016
Diario Co Latino

“Las Iglesias solo queremos la paz”: Jaime Aguilar

15 Settembre 2016
Vatican Insider

Siria, Sant’Egidio: la tregua è una speranza

tutta la rassegna stampa
• DOCUMENTI

Libia: L'accordo umanitario per il Fezzan firmato a Sant'Egidio il 16 giugno 2016

Appello di Pace 2016

Nuclear Disarmament Symposium on the 70 th anniversary of the atomic bomb. Hiroshima, August 6 2015

Comunidad de Sant'Egidio

Un appello al popolo centrafricano e alla comunità internazionale per la riconciliazione nazionale

Burkina Faso - La Paix est l'avenir: Rencontre des religions pour la paix

Convegno: Le RELIGIONI e la VIOLENZA

tutti i documenti
• LIBRI

Religioni e violenza





Francesco Mondadori

Hacer la paz





Proteus
tutti i libri