Riccardi Andrea: sul web

Riccardi Andrea: sui social network

Riccardi Andrea: la rassegna stampa

change language
sei in: home - news contattinewsletterlink

Sostieni la Comunità

 
17 Ottobre 2011 | ROMA, ITALIA

Non c'è futuro senza memoria. A Roma, migliaia di persone hanno partecipato alla marcia per ricordare la deportazione degli ebrei avvenuta il 16 ottobre 1943

 
versione stampabile

Veramente tanti ieri, come ogni anno - anzi di più - hanno preso parte alla marcia in memoria della deportazione degli ebrei romani avvenuta il 16 ottobre 1943, chela Comunità di Sant'Egidio e la Comunità ebraica di Roma rinnovano ogni anno, dal 1994.

Il corteo silenzioso ha percorso a ritroso il tratto di strada che oltre 1.000 ebrei romani, deportati dall'antico Ghetto, furono costretti a compiere nella notte, prima di essere imprigionati nei treni con destinazione Auschwitz.

A questa memoria si sono unite migliaia di persone.Tra queste tanti i giovani e gli immigrati. Una partecipazione così larga, in un momento in cui la città di Roma è stata scossa da episodi di grave violenza, rappresenta - come è stato sottolineato da diversi interventi - un segno di speranza e di responsabilità per la città.

Nel corso della manifestazione, hanno preso la parola: don Marco Gnavi, della Comunità di Sant’Egidio; Riccardo Di Segni, Rabbino Capo di Roma; Riccardo Pacifici, Presidente della Comunità Ebraica di Roma; il card. Agostino Vallini, Vicario Generale di Sua Santità per la Diocesi di Roma; il Sindaco di Roma, Gianni Alemanno; Renzo Gattegna, Presidente dell'Unione delle Comunità Ebraiche Italiane; Nicola Zingaretti, Presidente della Provincia di Roma; Renata Polverini, Presidente della Regione Lazio; Andrea Riccardi, fondatore della Comunità di Sant'Egidio.

 

 

 

ALCUNE IMMAGINI  
   

 

GUARDA LA GALLERIA COMPLETA ►

 

 

APPROFONDIMENTI
www.16ottobre1943.it

APPROFONDIMENTI



{MENU_16_OTTOBRE}
{NEWS_CORRELATE}
{MEDIA_CORRELATI}
{RASSEGNA_STAMPA}
{DISPONIBILITA_LINGUE}

 LEGGI ANCHE
• NEWS
19 Settembre 2016
ASSISI, ITALIA

Non c’è futuro senza memoria: il Rabbino Lau, testimone della Shoah, incontra i giovani

IT | EN | ES | FR | NL
12 Settembre 2016
ANVERSA, BELGIO

Ad Antwerpen una marcia di giovani e nuovi europei per non dimenticare le vittime della Shoah

IT | ES | DE | NL
11 Maggio 2016
PÉCS, UNGHERIA

Ungheria: la marcia di Sant'Egidio e della comunità ebraica di Pécs per non dimenticare le vittime della Shoah

IT | ES | DE | PT | CA | RU | HU
19 Aprile 2016
PRAGA, REPUBBLICA CECA

“Avevo 17 anni, quando mi hanno rinchiuso ad Auschwitz”. I giovani di Sant'Egidio incontrano Hana, sopravvissuta alla Shoah

IT | DE | PT
31 Gennaio 2016
MILANO, ITALIA

Memoria della deportazione degli ebrei di Milano

27 Gennaio 2016

Giornata della memoria, Sant'Egidio: ricordare il passato per costruire un futuro di accoglienza e integrazione

IT | ES | CA
tutte le news
• STAMPA
29 Aprile 2016
Sette: Magazine del Corriere della Sera

Ebrei e arabi non furono sempre nemici

15 Aprile 2016
Sette: Magazine del Corriere della Sera

La paura della guerra può avvicinare le fedi

12 Febbraio 2016
Sette: Magazine del Corriere della Sera

Segni dei tempi della Memoria

28 Gennaio 2016
Corriere della Sera - Ed. Milano

Nonna Segre ai giovani «Il coraggio di raccontare i viaggi della morte»

27 Gennaio 2016
Il Tirreno

«Alt all'odio, io musulmana amica di una donna ebrea»

26 Gennaio 2016
Gazzetta del Sud

Dalla memoria della Shoa al sogno della pace globale

tutta la rassegna stampa
• EVENTI
22 Marzo 2016 | TORINO, ITALIA

Marcia in memoria di Emilio Artom e della deportazione degli ebrei di Torino

tutti gli Incontri di Preghiera per la Pace
• DOCUMENTI

Per un mondo senza razzismo – per un mondo senza violenza

tutti i documenti
• LIBRI

Milano, 30 gennaio 1944





Guerini e Associati

Trialoog





Lannoo Uitgeverij N.V
tutti i libri

VIDEO FOTO
6:36
Giornata della memoria: non dimentichiamo la Shoah

532 visite

451 visite

479 visite

532 visite

502 visite
tutta i media correlati