Riccardi Andrea: sul web

Riccardi Andrea: sui social network

Riccardi Andrea: la rassegna stampa

change language
sei in: home - news contattinewsletterlink

Sostieni la Comunità

  
4 Dicembre 2001

Budapest (Ungheria) - Solidarietà con la comunità ebraica

 
versione stampabile

A seguito di alcune gravi espressioni di violenza antisemita, la Comunità di Sant'Egidio di Budapest ha espresso pubblicamente la propria solidarietà con la comunità ebraica.

 

Il 13 novembre, in una città sul lago Balaton, Siófok, sono state profanate 3 tombe del cimitero ebraico.
La Comunità di Sant’Egidio di Budapest ha immediatamente preso contatto con i responsabili della comunità ebraica ed ha fatto loro pervenire un messaggio di solidarietà, consegnato personalmente dai rappresentanti di Sant’Egidio e letto in occasione della preghiera del kiddush: 

Messaggio al caporabbino Schweitzer József e al caporabbino Fröhlich Róbert, rabbino della Sinagoga di Dohány utca


Con queste parole semplici vorremmo esprimere a Loro ed a tutta la Comunità Ebraica Ungherese la nostra più sincera compassione per le barbare distruzioni di tombe ebraiche avvenute recentemente nel Cimitero di Siófok. E’ un gesto violento, di intolleranza, che ci addolora profondamente e che offende ogni credente.

Per questo, vorremmo esprimere attraverso di Loro, a tutti i fratelli e sorelle ebrei d'Ungheria, la nostra solidarietà e vicinanza spirituale. Come credenti e come cristiani, ancora di più in questo periodo in cui sentiamo forti tanti rumori di guerra e di violenza, crediamo che occorrono gesti di pace e non di violenza, di amore e non di odio, di dialogo e non di intolleranza per costruire questa nostra società più umana, più civile, più pacifica e più giusta. Sentiteci vicini nei momenti difficili, di inimicizia, di fronte agli orribili gesti di distruzione, certi di trovare in noi amici, che credono sia possibile vincere il male con il bene.


 LEGGI ANCHE
• NEWS
30 Maggio 2010

Pécs (Ungheria): Memoria degli ebrei e degli zingari deportati durante la seconda guerra mondiale

IT | ES | DE | FR | PT | CA | NL
15 Maggio 2017
PÉCS, UNGHERIA

In Ungheria una marcia per non dimenticare la deportazione degli ebrei di Pécs

IT | ES | DE | HU
3 Novembre 2016
BUDAPEST, UNGHERIA

Spirito di Assisi in Ungheria: cristiani, ebrei e musulmani si incontrano a tavola con i poveri di Budapest

IT | ES | DE | FR | RU
5 Agosto 2016
BUDAPEST, UNGHERIA

Il ricordo del Porrajimos, lo sterminio dei rom, a Budapest in Ungheria

IT | ES | DE | FR | PT | RU
28 Luglio 2016
RÖSZKE, UNGHERIA

Gli aiuti di Sant'Egidio alle famiglie di profughi al confine tra Serbia e Ungheria, che cercano la pace in Europa

IT | ES | FR | PT
11 Maggio 2016
PÉCS, UNGHERIA

Ungheria: la marcia di Sant'Egidio e della comunità ebraica di Pécs per non dimenticare le vittime della Shoah

IT | ES | DE | PT | CA | RU | HU
tutte le news
• STAMPA
24 Giugno 2017
Magyar Kurir

„Akik a remény útján haltak meg” – Ökumenikus imaórát tartottak Budapesten a menekültekért

17 Febbraio 2017
Sette: Magazine del Corriere della Sera

L'Ungheria sta chiudendo dietro a un muro il proprio futuro

30 Novembre 2016
Main-Post

Dem Vergessen könnte das Morden folgen

29 Novembre 2016
Volksblatt

Erinnerung an Deportation jüdischer Würzburger vor 75 Jahren - Warnungen vor aktuellen Entwicklungen

29 Settembre 2016
Vatican Insider

La percezione dello “Spirito di Assisi” nel mondo ebraico

21 Gennaio 2016
OnuItalia

La “piccola ONU di Trastevere” sigla accordo anti-conflitto in Togo

tutta la rassegna stampa
• EVENTI
20 Giugno 2017 | ROMA, ITALIA

La rivista Shalom compie 50 anni. Una serata per ripercorrere mezzo secolo di storia

tutti gli Incontri di Preghiera per la Pace
• DOCUMENTI

Appello al Parlamento ungherese sui profughi e i minori richiedenti asilo

Lettera ai consiglieri comunali di Budapest in difesa dei senza fissa dimora

Comunità di Sant'Egidio

APPELLO FINALE - Pellegrinaggio ad Auschwitz-Birkenau

Leone Paserman

NON C'È FUTURO SENZA MEMORIA - Intervento di Leone Pasermann, Presidente della Comunità ebraica di Roma

Toaff Elio

NON C'È FUTURO SENZA MEMORIA - Saluto finale di Elio Toaff, Rabbino capo di Roma

Zuccari Alessandro

NON C'È FUTURO SENZA MEMORIA - Intervento di apertura di Alessandro Zuccari, Comunità di Sant'Egidio

tutti i documenti

VIDEO FOTO
6:36
Giornata della memoria: non dimentichiamo la Shoah

470 visite

500 visite

553 visite

520 visite

528 visite
tutta i media correlati