Riccardi Andrea: sul web

Riccardi Andrea: sui social network

Riccardi Andrea: la rassegna stampa

change language
sei in: home - news contattinewsletterlink

Sostieni la Comunità

  
24 Gennaio 2012 | CUAMBA, MOZAMBICO

Nel carcere di Cuamba in Mozambico

Acqua e aria… sono la vita!

 
versione stampabile

Nella prigione di Cuamba in Mozambico, la situazione di superaffollamento ha creato non pochi problemi ai detenuti.

Doveva essere un piccolo carcere. Una struttura costruita prima dell’indipendenza (1975) per ospitare circa 30 detenuti, che oggi ne accoglie 191. I detenuti sono costretti a dormire in tre o quattro nei letti a castello di tre piani: solo così posso entrare nelle tre uniche celle di cui dispone il carcere.

La situazione diviene particolarmente grave nella stagione calda, quando non solo l’aria è del tutto insufficiente, ma per di più manca l’acqua.

Il problema dell’acqua da qualche anno colpisce tutta la città di Cuamba perché le vecchie tubature sono rotte e l’impianto idrico non riesce a fornire acqua a sufficienza per tutta la popolazione.

Ma in carcere la situazione diventa drammatica, provocando molto spesso epidemie che facilmente oltrepassano le alte mura della prigione (che peraltro è nel centro cittadino, a poca distanza dal mercato).

La Comunità di Sant'Egidio segue la situazione del carcere di Cuamba dal 1997.

I primi interventi furono la distribuzione di sapone, abiti e cibo ai detenuti.

Si passò poi, quasi subito, ad organizzare corsi professionali e, soprattutto, alla costruzione di un’infermeria con 4 posti letto e una sala per le visite.

Da circa dieci anni l’infermeria, che è stata inserita nella lista dei posti di salute del distretto, grazie all’opera di un infermiere, ha permesso di curare centinaia di detenuti.

Nel 2009, vista la gravissima situazione igienica, la Comunità ha ottenuto dalla ditta che sta riabilitando il sistema idrico della città l’istallazione di una pompa idraulica nella prigione, così che oggi l’acqua arriva con una certa regolarità.

Nel 2010, visto il sovraffollamento, d’accordo con la direzione del carcere, si è provveduto a raddoppiare le finestre/feritoie delle celle, in tal modo i detenuti hanno potuto respirare meglio.

Le notizie che arrivano dall'infermeria, anche se contengono dati drammatici, sono incoraggianti, perchè mostrano una riduzione quasi a zero dei decessi e un generale miglioramento delle condizioni di salute dei carcerati. L’acqua e l’aria hanno portato la vita.


 LEGGI ANCHE
• NEWS
16 Novembre 2016
BEIRA, MOZAMBICO

Il Giubileo della Misericordia nella periferia africana: la preghiera di Sant'Egidio con gli anziani di Nhangau

IT | ES | DE | PT
8 Novembre 2016
DOUALA, CAMERUN

Nel carcere di Douala, dove con il passaggio della Porta Santa si è compiuto il ''miracolo della solidarietà''

IT | ES | DE | FR | PT
7 Novembre 2016

Dove alla violenza si risponde con il perdono, là anche il cuore di chi ha sbagliato può essere vinto dall’amore

IT | EN | ES | DE | FR | PT
5 Ottobre 2016
MAPUTO, MOZAMBICO

In Mozambico il 4 ottobre l'incontro delle religioni per la pace

IT | PT
4 Ottobre 2016

Sant'Egidio e il Mozambico, la storia di una pace - e di un'amicizia - che oggi compie 24 anni

IT | DE | FR | PT
30 Settembre 2016
BLANTYRE, MALAWI

A Blantyre, in Malawi, conferenza sul ruolo pubblico dei giovani per la pace, il dialogo e lo sviluppo

IT | EN | ES | FR | ID
tutte le news
• STAMPA
24 Novembre 2016
Radio Vaticana

Sant'Egidio presenta riforme per umanizzazione delle carceri

19 Novembre 2016
RP ONLINE

Amerikanischer Traum endet in der Todeszelle

16 Novembre 2016
Radio Vaticana

Marazziti: grati a Francesco, non c'è pena giusta senza speranza

14 Ottobre 2016
Avvenire

Sant'Egidio Camerun, a Douala aperta la Porta Santa mobile dei detenuti

4 Ottobre 2016
Notizie Italia News

In Mozambico il popolo ha sete di pace e non vuole tornare indietro - Intervista a don Angelo Romano

8 Settembre 2016
Avvenire

Malawi. Al confine 4mila i profughi dal Mozambico

tutta la rassegna stampa
• EVENTI
28 Novembre 2016 | ROMA, ITALIA

Oggi si parla di carcere: trasmissione da Regina Coeli su Rai News 24 con Gianfranco Ravasi, Mario Marazziti e altri.

tutti gli Incontri di Preghiera per la Pace
• DOCUMENTI
Comunità di Sant'Egidio

ALCUNI NUMERI DELLA SOLIDARIETA’ NEL 2012 DALLA COMUNITA’ DI SANT’EGIDIO

Comunità di Sant'Egidio

Le carceri in Italia:tra riforma, sovraffollamento e problemi di bilancio. Analisi e proposte delle Comunità di Sant'Egidio

Comunità di Sant'Egidio

Mai così tanti in carcere nella storia dell’Italia Repubblicana

Comunità di Sant'Egidio

CALANO I REATI, MA CRESCONO GLI ARRESTI E LE DETENZIONI

Piero Bestaggini

Progetto AIDS in Mozambico: un programma per il rafforzamento generale della sanità e per la lotta all'AIDS. Relazione di Piero Bestaggini

tutti i documenti
• LIBRI

A Paz. Como Moçambique saiu da guerra





CIEDIMA

MOZAMBIQUE, DE LA GUERRE À LA PAIX





L'Harmattan
tutti i libri

FOTO

264 visite

251 visite

178 visite

237 visite

159 visite
tutta i media correlati

Per Natale, regala il Natale! Aiutaci a preparare un vero pranzo in famiglia per i nostri amici più poveri