Riccardi Andrea: sul web

Riccardi Andrea: sui social network

Riccardi Andrea: la rassegna stampa

change language
sei in: home - news contattinewsletterlink

Sostieni la Comunità

 
29 Febbraio 2012 | ROMA, ITALIA

Dibattito sulle scommesse e le prospettive della Primavera Araba

Voci egiziane al convegno sulla primavera araba

 
versione stampabile

Confronto aperto e concordante, al Convegno di Sant’Egidio sulla Primavera Araba, tra i Fratelli musulmani egiziani e i loro connazionali copti cristiani. Abdul Rahman al-Barr, una delle personalità più significative dell’organizzazione islamista, ha affermato che “Dio ha creato il pluralismo e la diversità, dunque la presenza dell’altro è necessaria. Lo stesso Corano indica come irrazionale ogni forma di discriminazione”. Ricordando i giorni della rivoluzione ha detto che “piazza Tahrir ha visto una piena condivisione di ideali e di intenti, di cibo e di preghiera. Mai si è sentito uno slogan discriminatorio o diffamante nei confronti dell’altro. Era piuttosto – ha concluso – la politica scaltra del vecchio regime a cercare di dividere e di contrapporre”.

Alle parole di al- Barr ha fatto eco la voce di Sameh Fawzy, copto ortodosso, del Forum di dialogo “Bibliotheca Alexandrina”: “E’vero – ha detto – a piazza Tahrir ci siamo sollevati insieme contro un regime sanguinario. Ma non basta spodestare un regime per riappacificare nel profondo la società egiziana. Oggi servono, Stato di diritto, pluralismo politico e una cultura basata sulla tolleranza. Ma, “all’egiziana”. Siamo stanchi di influenze esterne”.

 

 


.............................. NEWS DAL CONVEGNO
..............................

Primavera Araba, il programma

29 Febbraio 2012

 

 

 

Il programma dell'evento

29 Febbraio 2012

Andrea Riccardi, Rashid Ghannushi:

alcuni estratti dei primi interventi al convegno "Primavera Araba" in corso a Roma. In video sul canale Youtube di Sant'Egidio
29 Febbraio 2012

DIRETTA WEB: Primavera Araba. Verso un nuovo patto nazionale

Il 29 febbraio dalle ore 9.00 sarà possibile seguire le conferenze direttamente dalla home page del nostro sito

 

PRIMAVERA SI O NO?
IL GUSTO DEL DIBATTITO ANIMA IL MONDO ARABO
 
 
“La vera primavera araba non è apparsa ancora” – ha ammonito il tunisino M’hamed Krichen, volto noto dell’emittente Al Jazeera al convegno di Sant’Egidio sui grandi eventi che stanno cambiando il Medio Oriente. “C’è una scommessa ancora da vincere, quella che l’islamismo ideologico non prevalga sul desiderio di buon governo, per il quale tanta gente si è battuta in questi mesi. Il dibattito – ha proseguito il giornalista – sembra ancora troppo concentrato su temi come chi può essere definito o no un vero credente, o sull’abbigliamento femminile. I veri problemi del paese sono altri. Tuttavia una grande varietà di posizioni si confronta per la prima volta. Dobbiamo essere prudenti, ma anche ottimisti”.
Analogamente si è espresso Tarek Mitri, eminente personalità politica libanese, più volte ministro: “E’ iniziata la primavera nel mondo arabo? Si, ma attenti; a Praga non è durata”. Anche per l’ex ministro libanese, tuttavia, quello che sta avvenendo oggi “può essere davvero la fine dell’eccezione araba”.
Mario Giro, responsabile delle relazioni internazionali della Comunità di Sant’Egidio, organizzatrice dell’evento, ha sintetizzato: “La primavera è una stagione contraddittoria: molti temporali, ma anche una straordinaria fioritura”.

 LEGGI ANCHE
• NEWS
1 Settembre 2016

1 settembre, memoria di Sant'Egidio. La Comunità che ne ha preso il nome rende grazie in ogni parte del mondo

IT | EN | ES | DE | FR | PT | CA
20 Luglio 2016

Le religioni mondiali tornano ad Assisi per dare voce alla sete di pace dei popoli

IT | ES | DE | FR | PT | CA | NL
24 Maggio 2016
PARIGI, FRANCIA

Andrea Riccardi e il Grand Imam Al Tayyeb rendono omaggio alle vittime dell'attentato al Bataclan

IT | EN | ES | DE | FR | PT | RU
23 Maggio 2016
ISTANBUL, TURCHIA

Istanbul, Sant'Egidio è presente con il suo presidente al primo vertice mondiale umanitario promosso dall'ONU

IT | EN | ES | DE | FR | PT | NL | RU | HU
20 Aprile 2016
BAMAKO, MALI

Sant'Egidio mette in dialogo giovani cristiani e musulmani che grazie ai poveri imparano a convivere

IT | DE | FR | PT
15 Aprile 2016
ROMA, ITALIA

Iraq, la Commissione per la Riconciliazione nazionale a Sant'Egidio: l'accordo su un'agenda comune di pacificazione nazionale

IT | ES | DE | PT | CA | RU
tutte le news
• STAMPA
26 Agosto 2016
Sette: Magazine del Corriere della Sera

Francesco sta salvando le nostre radici cristiane e sta aiutando i musulmani a costruire quel rinascimento senza pregiudizi che noi abbiamo già conosciuto

6 Agosto 2016
La Sicilia

Integrarsi con Giochi senza frontiere

2 Agosto 2016
Avvenire

Musulmani a Messa, abbraccio di svolta. In cammino di pace da credenti. Con pazienza e sapienza

30 Giugno 2016
Corriere della Sera

Le buone notizie viaggiano in treno (su Italo)

20 Giugno 2016
Asianews (it)

Crisi libica: spiragli di pace nel Fezzan, firmato l’accordo fra i gruppi del Sud

28 Maggio 2016
L'Osservatore Romano

In alto e lontano

tutta la rassegna stampa
• DOCUMENTI

Ahmad Al Tayyeb - Oriente e Occidente - Dialoghi di civiltà - Parigi 2016

Andrea Riccardi - Oriente e Occidente - Dialoghi di civiltà

Dove Napoli 2015

Comunità di Sant'Egidio: Brochure Viva gli Anziani

Analisi dei risultati e dei costi del programma "Viva gli Anziani"

tutti i documenti
• LIBRI

Il martirio degli armeni





La Scuola

Elogio dei poveri





Francesco Mondadori
tutti i libri