Riccardi Andrea: sul web

Riccardi Andrea: sui social network

Riccardi Andrea: la rassegna stampa

change language
sei in: home - news contattinewsletterlink

Sostieni la Comunità

  
26 Aprile 2012 | SARAJEVO, BOSNIA ED ERZEGOVINA

A settembre l'incontro di Preghiera per la Pace a Sarajevo

La conferenza stampa di presentazione

 
versione stampabile

Sarajevo 20123 “aprili” significativi: a 20 anni dalla guerra, a 15 anni dalla storica visita del Beato Giovanni Paolo II e oggi.

Siamo stati forzati dall’Amore a promuovere questo incontro a Sarajevo” ha affermato Mons. Vincenzo Paglia durante la Conferenza Stampa a Sarajevo, alla presenza di più di 60 giornalisti locali e internazionali e delle autorità politiche e religiose. Ha spiegato i motivi per cui la Comunità di Sant’Egidio, dopo il grande incontro di Monaco 2011, ha scelto di tenere la Conferenza del 2012 a Sarajevo il prossimo settembre. “Il nostro compito oggi, come uomini di religione, è di ridisegnare il futuro dell’Umanità”. E ha aggiunto “Vorremmo ricominciare da Sarajevo, dove il secolo è stato come incorniciato dalla grande sofferenza provocata dalla guerra”.

Sarajevo 2012Il Card. Vinko Puljic ha sottolineato la diffusa collaborazione tra le diverse religioni, la più vasta dai giorni dell’ultima tragica guerra del ’92, e ha rilevato come “Anche se le religioni non sono un partito politico, né una lobby finanziaria, non sono deboli, hanno la forza della preghiera e la fede che attraverso un dialogo sincero possano rendere il mondo più umano”.

L’immagine della Conferenza di oggi era più eloquente di tante parole: i rappresentanti di Cristiani, Ebrei e Musulmani – Croati, Serbi e Bosniaci – intorno allo stesso tavolo a parlare di come impegnare le proprie comunità nella costruzione della pace.

Lo spirito di Assisi a Sarajevo è cominciato oggi.

È in questo quadro che si inserisce l’annuncio del Vescovo Irinej di Backa: la straordinaria partecipazione di Sua Santità Irinej, Patriarca della Chiesa Ortodossa di Serbia, all’incontro di settembre, un altro evento storico.

Sarajevo 2012L’intervento di Emir Kovacevic, a nome di S. E. Dott. Mustafa Ceric, ha portato l’impegno alla piena partecipazione e alla cooperazione della Comunità Islamica di Bosnia ed Erzegovina, mentre Elma Softic-Kaunitz ha espresso la disponibilità della Comunità Ebraica a lavorare insieme in vista del grande progetto di settembre.

Le parole conclusive di Raimondo De Cardona, Ambasciatore d’Italia a Sarajevo, hanno manifestato il pieno sostegno del Governo italiano per la preparazione dell’iniziativa, sottolineando al contempo la dimensione europea dell’evento. La conferma della presenza all’incontro del presidente del Consiglio europeo, Hernan Van Rompuy, è un segno importante in tal senso.

Sarajevo 2012Siamo ora più convinti che l’Incontro Internazionale “Sarajevo 2012” a settembre sarà la più grande conferenza di dialogo religioso e politico dalla fine della guerra del ’92.

 

Fer ulteriori informazioni:
Prof. Alberto Quattrucci
General Secretary of P&R
Community of Sant’Egidio
387.61.768167
[email protected]
[email protected]


 LEGGI ANCHE
• NEWS
27 Maggio 2017

E' iniziato il Ramadan, tempo di digiuno e preghiera per i fedeli musulmani. Il nostro augurio di pace

25 Maggio 2017
ROMA, ITALIA

Il pluralismo religioso in Indonesia, una risorsa da custodire e implementare

9 Maggio 2017

More Youth, more peace: a Barcellona la prossima tappa degli incontri dei Giovani per la Pace #EuropeDay #festaEuropa

IT | ES | DE | CA
29 Aprile 2017

Il nostro compito è quello di pregare gli uni per gli altri domandando a Dio il dono della pace

IT | ES | DE | FR | PT
26 Aprile 2017
BERLINO, GERMANIA

Firmato oggi a Berlino un accordo di cooperazione tra la Comunità di Sant'Egidio e il Governo tedesco

IT | ES | DE | FR | PT | RU
19 Aprile 2017
ROMA, ITALIA

È ai piedi del risorto che nasce la fede cristiana - l'omelia del pastore valdese Paolo Ricca

tutte le news
• STAMPA
21 Maggio 2017
Deutsche Welle

Bundesregierung will Religionen stärker in die Pflicht nehmen

14 Maggio 2017

Die "Uno von Trastevere" wirkt auch in Berlin

14 Maggio 2017
Domradio.de

Die "Uno von Trastevere" wirkt auch in Berlin

11 Maggio 2017
Famiglia Cristiana

Il dialogo: scelta non debole ripiego

30 Aprile 2017
Corriere della Sera

L’intervento. Il patto con l'islam che aiuta l'unità tra cristiani

11 Aprile 2017
Vatican Insider

Eta, Sant’Egidio: la consegna delle armi un punto di non ritorno nel processo di riconciliazione

tutta la rassegna stampa
• EVENTI
11 Maggio 2017 | NOVARA, ITALIA

Preghiera per la pace con il vescovo armeno di Damasco Armash Nalbandian

tutti gli Incontri di Preghiera per la Pace
• DOCUMENTI

Libia: L'accordo umanitario per il Fezzan firmato a Sant'Egidio il 16 giugno 2016

Ahmad Al Tayyeb - Oriente e Occidente - Dialoghi di civiltà - Parigi 2016

Andrea Riccardi - Oriente e Occidente - Dialoghi di civiltà

Appello di Pace 2016

tutti i documenti
• LIBRI

La forza disarmata della pace





Jaca Book

Uno sguardo su Cuba. L'inizio del dialogo





Francesco Mondadori
tutti i libri