Riccardi Andrea: sul web

Riccardi Andrea: sui social network

Riccardi Andrea: la rassegna stampa

change language
sei in: home - news contattinewsletterlink

Sostieni la Comunità

 
28 Maggio 2012 | SAN FELICE SUL PANARO, ITALIA

Terremoto in Emilia Romagna

La Comunità di Sant'Egidio di Parma sui luoghi colpiti dal sisma, per organizzare un piano di aiuti

  Terremoto in Emilia: i nostri aiuti
 
versione stampabile

Il 26 maggio una delegazione della Comunità di Sant'Egidio di Parma si è recata a San Felice sul Panaro, uno dei comuni del modenese maggiormente colpiti dal terremoto.

Su una popolazione di circa 11.000 persone, quasi 700 persone dormono ancora fuori casa: chi nelle tendopoli approntate dalla Protezione civile (è in corso di ultimazione la terza), chi nelle auto o da parenti.

San felice sul Panaro - tende sfollati. foto sant'egidio San Felice sul Panaro - tende sfollati nella scuola. Foto Sant'Egidio
Campo principale
Campo nella scuola media

Nonostante tante case siano state dichiarate agibili, molte persone continuano ad aver paura, anche perchè le scosse continuano. La preoccupazione è tangibile tra la gente.

Don Giorgio, parroco di San Felice, ha accompagnato la delegazione della Comunità. La situazione della parrocchia è particolarmente difficile. Tutte e tre le sue chiese sono state demolite dal sisma e così la liturgia eucaristica viene celebrata nel tendone adibito a mensa in uno dei tre campi. Fortunatamente, un'altra parrocchia porterà un tendone da 260 posti per le celebrazioni che verrà montato nel Centro giovanile don Bosco, rimasto intatto e che è divenuto il cuore della comunità cristiana di San Felice. In un settore di questo Centro, don Giorgio ha anche accolto molti sfollati.

Ancora triste la condizione degli anziani della casa di riposo, che in gran parte sono stati trasferiti in un centro ospedaliero a Castelfranco Emilia. Tuttavia, ora che l'edificio è stato dichiarato agibile, ci si attende in settimana il loro ritorno al paese.

Verificate le condizioni della popolazione, sono stati concordati con il parroco alcunii nterventi che la Comunità di Sant'Egidio potrà fare, già a partire dalla prossima settimana, in particolare per gli anziani e per i bambini che vivono in maniera particoalrmente drammatica la situazione verificatasi dopo il terremoto.

San Felice sul Panaro visita di Sant'Egidio al parroco dopo il terremoto San Felice sul Panaro. Aiuti ai terremotati. Foto Sant'Egidio
   

 


 LEGGI ANCHE
• NEWS
29 Agosto 2016
ABIDJAN, COSTA D'AVORIO

Con gli occhiali nuovi alla Scuola della Pace di Abidjan

IT | ES | DE | FR | PT | CA
23 Agosto 2016
MAPUTO, MOZAMBICO

I bambini di Matola alla scoperta della città con gli amici di Barcellona e di Livorno

IT | ES | DE | FR | PT | CA | RU
20 Agosto 2016
BUCAREST, ROMANIA

La dolcezza dell'amicizia tra giovani e anziani a Bucarest

IT | FR | RU | HU
20 Agosto 2016
BUDAPEST, UNGHERIA

Al confine tre Serbia e Ungheria, i profughi diventano "maestri di vita" per gli universitari ungheresi

IT | FR
18 Agosto 2016
GRECIA

Se la rotta delle vacanze si incrocia con quella dei profughi... l'estate diventa speciale. E' successo a Leros

IT | ES | FR
16 Agosto 2016

Diari di viaggio dal Malawi dei Giovani per la Pace di Roma, di Padova e di Genova

IT | FR
tutte le news
• STAMPA
29 Settembre 2016
Giornale di Sicilia

Emiliano Abramo:«I matrimoni multietnici sono ormai una realtà»

6 Settembre 2016
Corriere della Sera

Andrea Riccardi: Aldo Moro, lo stratega pensoso.

1 Settembre 2016
Famiglia Cristiana

Andrea Riccardi: Bisogna fare di più, la solidarietà non basta

25 Agosto 2016
Vatican Insider

Sisma, Sant’Egidio invita alla preghiera

15 Agosto 2016
Il Mattino di Padova

«Sì all'innovazione senza dimenticare la Padova solidale»

14 Agosto 2016
Famiglia Cristiana

La mia moschea, un ponte con i fratelli cristiani

tutta la rassegna stampa
• DOCUMENTI

Libia: L'accordo umanitario per il Fezzan firmato a Sant'Egidio il 16 giugno 2016

Sintesi, Rapporti, Numeri e dati sulle persone senza dimora a Roma nel 2015

Gli aiuti umanitari in Siria e Libano

Programma "W gli anziani": attività con gli anziani a Roma nel luglio e agosto 2013

Contrasto all’esclusione sociale: iniziative per l'estate 2013

Giovani e anziani per un estate di solidarietà 2013

tutti i documenti
• LIBRI

La fuerza de los años





Ediciones Sígueme
tutti i libri

FOTO

222 visite

199 visite

188 visite

262 visite

122 visite
tutta i media correlati