Riccardi Andrea: sul web

Riccardi Andrea: sui social network

Riccardi Andrea: la rassegna stampa

change language
sei in: home - news contattinewsletterlink

Sostieni la Comunità

  
GIU
05
5 Giugno 2012 | ROMA, ITALIA

Comunicato Stampa

Una memoria di Mons. Padovese a San Bartolomeo, luogo memoriale dei testimoni della fede

Nel secondo anniversario della morte, consegna della mitria dell'arcivescovo ucciso in Turchia. Liturgia eucaristica ore 19,30

  La consegna della mitria appartenuta a mons. Padovese alla Basilica di San Bartolomeo
 
versione stampabile

Liturgia eucaristica in occasione della consegna della Mitria di

Mons. Luigi Padovese

(Milano 31 marzo 1947 – Iskendurun 3 giugno 2010)

Arcivescovo di Smirne e

Vicario Apostolico dell’Anatolia

ucciso il 3 giugno 2010

 

Roma, 5 giugno 2012, ore 19.30

Chiesa di San Bartolomeo all’Isola Tiberina

Presiede Fr. Mauro JOEHRI

Ministro generale dell'Ordine dei Frati Minori Cappuccini
 

Luigi Padovese era nato a Milano il 31 marzo del 1947. Entrato nella provincia lombarda dell'Ordine dei Frati Minori Cappuccini, fa la professione temporanea il 4 ottobre 1965 e quella solenne esattamente tre anni dopo. È ordinato sacerdote il 16 giugno 1973. Si trasferisce quindi a Roma, dove ottiene il dottorato in Teologia alla Gregoriana nel 1978. Dopo aver completato la sua formazione accademica in Germania e aver iniziato a insegnare presso lo studio teologico dei Frati Minori Cappuccini della sua provincia, nel 1982 torna a Roma come docente presso la Pontificia Università Antonianum. Dal 1987 al 2004, nella medesima università, è preside dell'Istituto Francescano di Spiritualità. In questi anni si interessa in particolare agli studi patristici, impegnandosi a fondo nel dialogo ecumenico e nella conoscenza delle altre religioni. Nel 2004 è nominato Vicario apostolico dell'Anatolia e Vescovo titolare di Monteverde, venendo consacrato nella cattedrale di Iskenderum il 7 novembre di quell'anno. Pastore del dialogo e della pace, mons. Padovese è stato ucciso il 3 giugno del 2010.

Nella sua prima lettera episcopale, poco dopo la sua elezione, aveva scritto:

“Ispirandomi al grande figlio di Antakia e poi vescovo di Costantinopoli, Giovanni Crisostomo, ho scelto come motto episcopale “In Caritate veritas” – La verità nell’amore. Sono poche parole, ma esprimono il mio programma di ricercare nella stima e nel reciproco volersi bene la verità. Se è vero che chi più ama, più si avvicina a Dio, è anche vero che per questa strada ci avviciniamo al senso vero della nostra esistenza che è un vivere per gli altri. Del resto la porta della felicità si apre soltanto all’esterno. Su questa convinzione si fonda anche la mia volontà di dialogo con i fratelli ortodossi, quelli di altre confessioni cristiane e con i credenti dell’Islam”.

 

Luigi Padovese, Prima lettera ai fedeli di Anatolia, 14 ottobre 2004

 

OGGETTI ASSOCIATI
VIDEO
5:59
La Chiesa altrove: Don Andrea Santoro e la Turchia
3:16
Cristiani che hanno dato la vita per la fede: una memoria

 LEGGI ANCHE
• NEWS
23 Aprile 2017

L'omelia del Papa, le testimonianze e gli interventi alla preghiera per i Nuovi Martiri. TUTTI I TESTI

IT | ES | PT | HU
23 Aprile 2017

L’eredità viva dei martiri ci dona oggi pace e unità. Ci insegnano che con la forza dell’amore e la mitezza si può lottare contro la prepotenza, la violenza, la guerra e si può realizzare con pazienza la pace.

IT | PT
22 Aprile 2017
ROMA, ITALIA

La preghiera di Papa Francesco per i martiri del nostro tempo. Le immagini della visita

IT | EN | ES | DE | FR | PT | HU
22 Aprile 2017
ROMA, ITALIA

Papa Francesco a San Bartolomeo per pregare in memoria dei Nuovi Martiri. TESTI, VIDEO, FOTO

IT | EN | ES | DE | FR | PT | NL | RU
22 Aprile 2017
ROMA, ITALIA

Papa a San Bartolomeo benedice colomba di antica chiesa di Aleppo

IT | ES | FR | PT
22 Aprile 2017
ROMA, ITALIA

Papa a San Bartolomeo, Andrea Riccardi: ''I martiri ci insegnano a vincere con l'amore e non con il potere''

IT | PT | HU
tutte le news
• STAMPA
25 Aprile 2017
Corriere della Sera

Bergoglio disarmato di fronte alla violenza

24 Aprile 2017
Tagespost

Franziskus gedenkt der neuen Märtyrer

24 Aprile 2017
Vatican Insider

Il Papa: “I campi profughi sono campi di concentramento”

24 Aprile 2017
L'Osservatore Romano

Nella basilica romana di San Bartolomeo all’Isola Tiberina il Papa prega per i nuovi martiri - Uccisi solo perché discepoli di Gesù

23 Aprile 2017
Radio Vaticana

Papa a San Bartolomeo. Mons. Paglia: testimoni della fede per vincere il male

23 Aprile 2017
Corriere della Sera

Papa Francesco: «Campi profughi come quelli di concentramento»

tutta la rassegna stampa
• DOCUMENTI

Ahmad Al Tayyeb - Oriente e Occidente - Dialoghi di civiltà - Parigi 2016

Andrea Riccardi - Oriente e Occidente - Dialoghi di civiltà

Omelia di S.E. Paul R. Gallagher per la commemorazione dei martiri contemporanei

Lista martiri ricordati alla veglia di preghiera della settimana Santa 2015

tutti i documenti
• LIBRI

Martyr. Vie et mort du père Jacques Hamel





Editions du Cerf

Martiri d'Albania (1945-1990)





La Scuola
tutti i libri