Riccardi Andrea: sul web

Riccardi Andrea: sui social network

Riccardi Andrea: la rassegna stampa

change language
sei in: home - news contattinewsletterlink

Sostieni la Comunità

 
10 Settembre 2012

Lo sciita Scheick Hani Fash (Libano): tutti i libanesi attendono il Papa

 
versione stampabile

“Tutti i libanesi attendono  la visita di Benedetto XVI”: lo ha detto Hani Fash, membro del Consiglio degli Sciiti per i teologi del Libano, intervenendo alla conferenza “Mediterraneo lo spazio dell’Incontro” tenutasi a Sarajevo nel quadro del Meeting organizzato dalla Comunità di Sant’Egidio.

Hani Fash ha ricordato con piacere l’ultima visita di Giovanni Paolo II in Libano, nel 1997, dicendo che quella visita fu “un grande bene per il Libano e segno di una comune aspirazione al bene”.

“Quella visita – ha ricordato l’esponente sciita – è stato per noi un grande onore, e ci aiutò a non cadere un’altra volta nella discordia”. Facendo poi riferimento alla visita di Benedetto XVI ha detto:“Abbiamo bisogno di visite come questa della quale possa essere partecipe tutto il popolo, in tutte le sue componenti religiose”.

“Personalmente – ha continuato Hani Fash - mi sento partecipe della visita del Papa, e tutto il Libano attende il Papa, perché questa è la stoffa del libanese, che anche se di religioni diverse, vuole difendere l’identità di un paese multiculturale e multireligioso”.

A tale riguardo, consapevole del decremento delle comunità cristiane in Medio Oriente l’esponente sciita libanese ha affermato che “il Libano è terra di libertà e cosmopolitismo, ed io mi domando: come potrebbe mai vivere il Libano senza i cristiani?”.


 LEGGI ANCHE
• NEWS
6 Giugno 2015

Papa Francesco a Sarajevo, la città da ricominciare

8 Maggio 2015
SARAJEVO, BOSNIA ED ERZEGOVINA

Studenti toscani a Sarajevo con Sant'Egidio per ricordare la guerra nei Balcani.

IT | EN | FR
7 Maggio 2015
FIRENZE, ITALIA

150 studenti toscani a Sarajevo

28 Maggio 2014
SARAJEVO, BOSNIA ED ERZEGOVINA

A 100 anni dalla I° Guerra Mondiale, a Sarajevo, giovani cristani e musulmani si incontrano

IT | EN | ES | DE | FR | PT | CA | ID
10 Maggio 2013
SARAJEVO, BOSNIA ED ERZEGOVINA

A Sarajevo, è cittadino chi lavora per la pace

IT | ES | DE | FR | CA
6 Maggio 2013
SARAJEVO, BOSNIA ED ERZEGOVINA

Cittadinanza onoraria di Sarajevo a Alberto Quattrucci della Comunità di Sant'Egidio

IT | DE | NL
tutte le news
• STAMPA
6 Giugno 2015
Avvenire

La città da ricominciare

29 Maggio 2015
Avvenire

Un sogno multiculturale che vive ancora

16 Novembre 2012
Criterio

Encuentro de paz en Sarajevo: convivir es el futuro

20 Ottobre 2012
Il Giorno

SARAJEVO LA SCOMPARSA DEI CATTOLICI

26 Settembre 2012
Tertio

Samenleven is de toekomst

23 Settembre 2012
Famiglia Cristiana

La forza della preghiera per un mondo riconciliato.

tutta la rassegna stampa
• EVENTI
27 Maggio 2014 | SARAJEVO, BOSNIA ED ERZEGOVINA

Giovani cristani e musulmani si incontrano 100 anni dopo la 1° Guerra Mondiale

11 Settembre 2012

Incontri di preghiera in luoghi diversi

tutti gli Incontri di Preghiera per la Pace
• DOCUMENTI
Mohammad Sammak

50 anni di Vaticano II: il dialogo ha un futuro?

Ghaleb Bader

Contributo di Ghaleb Bader

Sameh Fawzy

Primavera araba: rapporti interreligiosi

Ignazio Sanna

Il Concilio Vaticano II compie cinquant’anni: il dialogo ha ancora un futuro?

Homi Dhalla

La libertà di religione come esempio significativo di diritto di minoranza

tutti i documenti
• LIBRI

Trialoog





Lannoo Uitgeverij N.V
tutti i libri

FOTO

654 visite

720 visite

661 visite

735 visite

650 visite
tutta i media correlati