Riccardi Andrea: sul web

Riccardi Andrea: sui social network

Riccardi Andrea: la rassegna stampa

change language
sei in: home - news contattinewsletterlink

Sostieni la Comunità

  
16 Maggio 2002

Goma (R.D.Congo) - Due lettere dicono "grazie" per gli aiuti alle vittime del vulcano

 
versione stampabile

Due lettere da Goma rendono testimonianza della solidarietà che, attraverso la Comunità di Sant’Egidio, ha raggiunto le vittime del vulcano a Goma.


La prima arriva dalla Maison Bethanie, l’istituto per disabili dove la Comunità ha effettuato parecchi interventi, tra cui la distribuzione di materassi

 

Ai nostri cari benefattori della
Comunità di Sant’Egidio / Goma

 


Oggetto: i nostri ringraziamenti

Cari benefattori,

 

Ci prendiamo la rispettosa libertà di scrivere questa lettera per dirvi quanto segue: malgrado il silenzio di questo ultimo periodo, su invito di tutti i malati disabili che abitano nella “Maison Béthanie”, dopo la distribuzione dei materassi ad ogni malato, questo gesto umanitario è rimasto impresso nella nostra mente, e ha lasciato un grande ricordo nel nostro cuore.

 

Ah ! Noi dormiamo oggi tutti su dei materassi, e grazie a questo ci ricordiamo direttamente giorno e notte di questo gesto umanitario! Di questo vorremmo informare i nostri amici di Sant’Egidio presentando loro i nostri ringraziamenti.

 

Infatti dice un proverbio che: “chi dona ai poveri è a Dio che fa un prestito”, a dire come solo il Signore vi ricompenserà e guiderà sempre la Comunità secondo ogni necessità.

 

Noi tutti della “Maison Béthanie” vi salutiamo calorosamente, e vi diciamo un grande grazie, augurandovi una buona Pasqua.

Per i malati della “Maison Béthanie”
Il segretario: Kimbere Byadumia Zachée Barthélemy
Il responsabile della casa: Bauma Lubungo Felix

 


Scrive uno dei medici della Comunità di Bukavu, Jacques Sebisaho Lubondo, che in questi mesi si è adoperato per le migliaia di rifugiati:

 

Una grande solidarietà ha mostrato l'universalità di Sant'Egidio ed il fatto che è veramente una famiglia. 

 

Abbiamo infatti ricevuto una grande quantità di medicinali che ci hanno permesso di aiutare migliaia di famiglie.  

 

Gli analgesici, gli antipiretici ed le medicine simili si sono rivelate di grande importanza sia a Bukavu che a Goma.

 

Ci sono molti bambini che vivono in campi di fortuna con tutti i rischi di infezioni parassitarie o batteriche. Per questo il mebedanzolo inviato è stato dato ai bambini soprattutto per lottare contro i parassiti intestinali (verminosi).Anche altri antibiotici (amoxicillina, Erythromycina etc) hanno molto aiutato.

 

Siamo stati felici di ricevere anche gli antimalarici molto necessari nella nostra regione. 

 

Madri incinte e bambini con una forte anemia hanno ricevuto l’acido folico o il ferro. Grazie di averci pensato. E’ stata ricevuta e distribuita una vasta gamma di prodotti e materiali importanti soprattutto il materiale per le urgenze. 

 

Grazie per questa generosità: che Dio vi ricambi!

 

Jacques SEBISAHO LUBONDO 

 

 


 LEGGI ANCHE
• NEWS
21 Febbraio 2017
BUKAVU, REPUBBLICA DEMOCRATICA DEL CONGO

Vi ricordate Moise e Samuel, bambini di strada che avevano ottenuto un diploma? Eccoli qua al lavoro!!

IT | ES | DE | FR | PT
21 Febbraio 2017
EL SALVADOR

25 anni di pace in Salvador: Sant'Egidio li festeggia inviando aiuti umanitari ai detenuti

IT | ES | DE | FR | PT | NL | RU
14 Febbraio 2017
ROMA, ITALIA

Firmato un accordo di collaborazione per l'invio di aiuti umanitari nel sud della Libia

IT | ES | DE | FR | PT | HU
8 Febbraio 2017
BUKAVU, REPUBBLICA DEMOCRATICA DEL CONGO

Giornata contro la tratta: la storia Moise e Samuel, dalla condizione di "invisibili" a un diploma professionale

IT | ES | DE | FR | PT | RU
3 Febbraio 2017
GOMA, REPUBBLICA DEMOCRATICA DEL CONGO

Lettera da Goma, in Congo: Siamo diventati i portavoce degli anziani abbandonati nella periferia della città

IT | EN | ES | DE | FR
2 Febbraio 2017
DOUALA, CAMERUN

Un tendone per rendere più umane le condizioni di vita nel carcere di New Bell a Douala, Cameroun

IT | ES | DE | PT
tutte le news
• STAMPA
2 Gennaio 2017
Vatican Insider

Congo, Sant’Egidio: soddisfazione per l’accordo sulle elezioni

1 Dicembre 2016
Zenit

Africa: 300mila sieropositivi curati da Sant’Egidio

23 Novembre 2016
Notizie Italia News

Fatti: Un giovane della periferia africana ci insegna a non essere schiavi del denaro

16 Novembre 2016
Münstersche Zeitung

"Grazie mille, Papa Francesco"

11 Novembre 2016
Radio Vaticana

Aids in Africa: premiato progetto Dream di Sant'Egidio

10 Novembre 2016
Vatican Insider

Aids, il Premio “Antonio Feltrinelli” dell’Accademia dei Lincei al programma DREAM di S.Egidio

tutta la rassegna stampa
• NO PENA DI MORTE
31 Ottobre 2014

Inaugurata a Bukavu la campagna "Città per la vita"

12 Ottobre 2014
All Africa

Africa: How the Death Penalty Is Slowly Weakening Its Grip On Africa

20 Settembre 2014

Ciad: il nuovo codice penale prevede l'abolizione della pena di morte

20 Settembre 2014
AFP

In Ciad rischio criminalizzazione gay, ma abolizione pena morte

vai a no pena di morte
• DOCUMENTI

Libia: L'accordo umanitario per il Fezzan firmato a Sant'Egidio il 16 giugno 2016

Burkina Faso - La Paix est l'avenir: Rencontre des religions pour la paix

Comunicato stampa contro i linciaggi in Mali

The Goal of a DREAM

Dichiarazione dell'Unione Africana sul Patto Repubblicano firmato a Bangui

Jean Asselborn

Discours du Vice-Premier ministre, ministre des Affaires étrangères Grand-Duché de Luxembourg Jean ASSELBORN

tutti i documenti
• LIBRI

Eine Zukunft für meine Kinder





Echter Verlag
tutti i libri

FOTO

1377 visite

1394 visite

1341 visite

1362 visite

1304 visite
tutta i media correlati