Riccardi Andrea: sul web

Riccardi Andrea: sui social network

Riccardi Andrea: la rassegna stampa

change language
sei in: home - news contattinewsletterlink

Sostieni la Comunità

  
SET
26
26 Settembre 2012 | ROMA, ITALIA

Memoria di Don Bruno Nicolini, amico dei rom e dei sinti

Chiesa all’aperto del Divino Amore, dedicata al Beato Zefirino, santo gitano. Ore 16,30

 
versione stampabile

Mercoledì 26 settembre alle 16.00 si svolgerà una celebrazione in memoria di don Bruno Nicolini, morto in agosto ad 85 anni, molti dei quali dedicati all’amicizia e all’attenzione pastorale per i Rom e i Sinti.

Molti amici si raduneranno oggi, in una data e in un luogo particolarmente simbolici e cari a don Bruno.

La Chiesa infatti sarà quella all’aperto dedicata al Beato Zefirino – primo beato gitano, voluto da Giovanni Paolo II – che si trova al Divino Amore, per la cui realizzazione tanto si è speso don Bruno.

La data ricorda il 26 settembre 1965, quando Paolo VI si recò in visita presso il “Campo Internazionale degli Zingari” a Pomezia, dove pronunciò una storica omelia nella quale affermò che: “Voi nella Chiesa non siete ai margini, ma, sotto certi aspetti, voi siete al cento, voi siete nel cuore”.

Don Bruno Nicolini, chiamato a Roma da Bolzano proprio da Paolo VI per occuparsi della pastorale dei Rom, organizzò e partecipò a quello storico incontro. La Comunità di Sant’Egidio, che ha ospitato don Bruno, e lo ha accompagnato negli ultimi anni con l’amicizia di tanti, invita tutti ad unirsi a questa memoria.

La cerimonia, presieduta da Mons. Matteo Zuppi, vescovo ausiliare di Roma, sarà l’occasione per ricordare un grande amico del popolo Rom e per rinnovare la nostra amicizia e il nostro impegno accanto a questo popolo.




Piazza di S.Egidio 3/a – 00153 Roma - Tel 39.06585661  -  Fax 39.065883625
www.santegidio.org   Email – [email protected]


 LEGGI ANCHE
• NEWS
26 Novembre 2016

In Avvento iniziamo a pubblicare la Parola di Dio ogni giorno in inglese francesce tedesco spagnolo e portoghese su Facebook

IT | EN | ES | DE | PT
21 Novembre 2016

Mons. Vincenzo Paglia ci introduce a "La Parola di Dio ogni giorno 2017". Guarda il video!

19 Novembre 2016

Il patriarca della Chiesa assira Mar Gewargis III visita Sant'Egidio: "Questa fraternità ci dà speranza"

IT | ES | DE | PT | CA | HU
14 Novembre 2016

In libreria da oggi "La Parola di Dio ogni giorno 2017" per comprendere e pregare con le Scritture

2 Novembre 2016

Finalmente online il podcast con tutte le registrazioni della preghiera della sera con la Comunità di Sant'Egidio

IT | DE | FR | PT
26 Ottobre 2016
NAPOLI, ITALIA

L'ambulatorio medico di Sant'Egidio per i rom e le persone senza dimora di Napoli compie 10 anni

IT | FR
tutte le news
• STAMPA
22 Novembre 2016
Osnabrücker Kirchenbote

Eine Kerze für jeden toten Flüchtling

18 Novembre 2016
Vatican Insider

“La Parola di Dio ogni giorno 2017”

6 Novembre 2016
Würzburger katholisches Sonntagsblatt

Von Gott berührt

20 Settembre 2016
Vatican Insider

“Pace per le vittime delle guerre che inquinano i popoli di odio”

20 Settembre 2016
Famiglia Cristiana

La pace unica strada dell'umanità ferita

17 Settembre 2016
Notizie Italia News

Il male "non ha vinto contro p. Jacques Hamel: siamo qui, vivi, sul cammino della fraternità".

tutta la rassegna stampa
• DOCUMENTI

Preghiera per Elard Alumando

Predicazione di Mons. Vincenzo Paglia alla veglia di preghiera per la pace e in memoria delle vittime degli attacchi terroristici a Parigi

Omelia di S.E. Paul R. Gallagher per la commemorazione dei martiri contemporanei

Omelia della liturgia in memoria di coloro che sono morti per gravi malattie, 1 novembe 2014, Roma

Intervento di Branislav Savic durante la visita di Papa Francesco alla Comunità di Sant'Egidio

CAMPI ROM RISCATTO CERCASI , Avvenire 2 agosto 2013

tutti i documenti
• LIBRI

La parola di Dio ogni giorno 2017





San Paolo

Das Wort Gottes jeden Tag 2016/2017





Echter Verlag
tutti i libri

FOTO

1265 visite

1324 visite

1444 visite

1611 visite

1503 visite
tutta i media correlati

Per Natale, regala il Natale! Aiutaci a preparare un vero pranzo in famiglia per i nostri amici più poveri