Le attività di solidarietà della Comunità di Sant'Egidio sono realizzate grazie al lavoro di volontari e sono finanziate tramite sottoscrizioni, contributi, donazioni, sia pubbliche che private.

Aiutaci ad aiutare

 

il tuo contributo può fare la differenza per tanti

scopri come, scegli tra

                  


change language
sei in: home - news contattinewsletterlink

Sostieni la Comunità

 
5 Ottobre 2012 | ROMA, ITALIA

REGOLARIZZAZIONE LAVORATORI STRANIERI

Più semplice ed equo partecipare al "ravvedimento operoso"

Importanti chiarimenti in merito ai documenti per accedere alla emersione dei lavoratori stranieri irregolari entro il 15 ottobre. Sono valide anche le carte telefoniche, abbonamenti a mezzi pubblici o certificati di enti di assistenza.....

 
versione stampabile

Come è noto, fino al 15 ottobre è possibile usufruire della norma sul "ravvedimento operoso" per la regolarizzazione dei lavoratori stranieri irregolari.

Da ieri, tuttavia, è stato offerto un significativo chiarimento sulla procedura che consente a molti immigrati di accedere alla regolarizzazione.

Infatti, poichè gli stranieri iregolari non possono per legge ricevere documenti dalla pubblica amministrazione (a parte rari casi), c'era preoccupazione e paura verso questa richiesta, indispensabile per provare la propria presenza in Italia.

Il 4 ottobre l’Avvocatura dello Stato ha espresso un parere importante sulla questione della documentazione proveniente da organismi pubblici per provare la presenza in Italia alla data del 31 Dicembre 2011 dei lavoratori stranieri da regolarizzare.

Con soddisfazione accogliamo questo chiarimento. Sarà valida la documentazione proveniente da enti pubblici e da soggetti privati o  municipalizzati che svolgono ma funzioni pubbliche ad esempio: tessere sim, abbonamenti mezzi pubblici nominativi, certificazioni di enti di asistenza e di religiosi,etc.

Saranno valide pure le certificazioni dei consolati e delle rappresentanze diplomatiche ed in parte anche i timbri apposti dalle frontiere di altri paesi Schengen.

Questi ed altri chiarimenti sono contenuti nel PDF:

AGGIORNAMENTI sul ravvedimento operoso  (04/10/2012):  ITALIANO   |   INGLESE   |   ARABO   | RUSSO   |   BENGOLI

Istruzioni sul pagamento  (15/09/2012):  ITALIANO

Esempio di pagamento dell'F24 per lavoro domestico  (15/10/2012):  ITALIANO

Esempio di pagamento dell'F24 per lavoro subordinato  (15/10/2012):  ITALIANO


..........................................................................................

Per saperne di più:

CHE COS'E' il ravvedimento operoso (15/09/2012): ITALIANO   |   INGLESE   |   SPAGNOLO   |   CINESE   |   BENGOLI

"Immigrazione: Riccardi, superato ultimo scoglio per regolarizzazione" - Leggi il Comunicato del Ministro per la Cooperazione internazionale e l'Integrazione >

..........................................................................................

7 Agosto 2012 - ROMA, ITALIA

Documentazione informativa sulle modalità della regolarizzazione dei lavoratori stranieri secondo la Norma Transitoria per il "ravvedimento operoso"

Il periodo per presentare le domande è dal 15 settembre al 15 ottobre. Genti di Pace ha realizzato materiale esplicativo in quattro lingue (italiano, inglese, spagnolo e bengoli)

Leggi la news in  IT | ES | DE | CA

 LEGGI ANCHE
• NEWS
21 Gennaio 2015
ROMA, ITALIA

Visita di solidarietà e amicizia di Sant’Egidio alla Comunità Ebraica romana dopo gli attentati di Parigi e l’allarme terrorismo

IT | EN | DE | FR
21 Gennaio 2015
PARIGI, FRANCIA

Dialogo e pace in Europa, Siria, Centrafrica: colloquio tra Andrea Riccardi e il ministro degli Esteri francese Laurent Fabius

IT | EN | ES | DE | FR | PT | CA
7 Gennaio 2015
ROMA, ITALIA

Ponte Galeria, festa al CIE per spezzare l'esclusione


Nel Centro di identificazione ed espulsione alla periferia di Roma, dove la scuola di lingua italiana di Sant'Egidio sta costruendo percorsi di integrazione
17 Dicembre 2014
ISTANBUL, TURCHIA

Il patriarca ecumenico Bartolomeo I e Andrea Riccardi ricordano in una conferenza i 50 anni dell'abbraccio di Gerusalemme

IT | ES | DE | FR | PT
17 Dicembre 2014
ISTANBUL, TURCHIA

A Istanbul, nella scuola dei bambini rifugiati dalla Siria e dall'Iraq

IT | EN | ES | DE | FR | PT
14 Dicembre 2014

Inaugurata a Manresa la "Casa della Pace" per l’accoglienza di chi è povero e straniero, alla presenza di Andrea Riccardi


Nel cuore della città catalana, accanto al luogo della preghiera della Comunità di Sant'Egidio, per vivere a pieno le tre P: Preghiera, poveri e pace.
IT | ES | DE
tutte le news
• STAMPA
24 Gennaio 2015
Il Gazzettino - ed. Padova

Città dei poveri, città di tutti

23 Gennaio 2015
Avvenire

La situazione in Siria e il dialogo interreligioso

23 Gennaio 2015
La Nazione

Pace e preghiere senza confini. I giorni dell'unità dei cristiani

21 Gennaio 2015
Avvenire - Ed. Milano

Servizio ai poveri, preghiera e festa nella Settimana per l'unità dei cristiani

21 Gennaio 2015
La Stampa

Messa per i barboni morti di freddo

20 Gennaio 2015
Corriere dell'Umbria

"Pace e convivenza sono ancora possibili"

tutta la rassegna stampa
• EVENTI
16 Dicembre 2014 | ISTANBUL, TURCHIA

Bartolomeo I e Andrea Riccardi ricordano insieme lo storico abbraccio tra Paolo VI e Athenagoras

tutti gli Incontri di Preghiera per la Pace
• DOCUMENTI
#savealeppo: salvare aleppo e proteggere i cristiani in medio oriente
Saluto del Patriarca di Mosca e di tutte le Russie, Kirill, al prof. Andrea Riccardi in occasione dell’udienza del 31 ottobre 2014
Omelia di S.E. Card. Antonio Maria Vegliò alla preghiera "Morire di Speranza". Lampedusa 3 ottobre 2014
Omelia di S.E. Card. Vegliò durante la preghiera "Morire di speranza"
Nomi e storie delle persone ricordate durante la preghiera "Morire di speranza". Roma 22 giugno 2014
Le vittime dei viaggi della speranza - grafici
tutti i documenti
• LIBRI

La Santidad de Juan Pablo II



Andrea Riccardi

San Pablo

La santità di Papa Wojtyła



Andrea Riccardi

San Paolo
tutti i libri

FOTO

141 visite

120 visite

125 visite

106 visite

116 visite
tutta i media correlati
Alluvione in Malawi, è emergenza. DONA ONLINE