Riccardi Andrea: sul web

Riccardi Andrea: sui social network

Riccardi Andrea: la rassegna stampa

change language
sei in: home - news contattinewsletterlink

Sostieni la Comunità

 
10 Ottobre 2012 | OSTIA, ITALIA

Gli aquiloni afgani nel cielo di Ostia, per favorire la conoscenza e la comprensione tra popoli e culture

La 4a edizione della Festa degli Aquiloni

 
versione stampabile

Festa degli aquiloni, Ostia 7 ottobre 2012.  Scuola pace  sul palcoDomenica 7 Ottobre sono tornati a volare gli aquiloni sui cieli di Ostia per la 4° edizione della “Festa degli aquiloni”.

Un migliaio di persone si sono raccolte al Parco dello stagno di Ostia, su invito della Comunità di Sant’Egidio e di Genti di Pace per una la festa degli aquiloni ormai diventata un appuntamento atteso.  

Questa iniziativa si inserisce nell’impegno della Comunità di Sant’Egidio per promuovere  momenti di integrazione sul territorio, per favorire la conoscenza tra genti di paesi e culture diverse. L’incontro, la musica e la festa sono occasioni per costruire un clima di convivenza nelle nostre città e per dire che alla crisi possiamo rispondere rafforzando i legami di amicizia. Vivere insieme tra genti diverse è il futuro. 

Nel corso del pomeriggio i giovani afgani hanno preparato un laboratorio a cielo aperto dove hanno insegnato a bimbi ed adulti a costruire e a far volare gli aquiloni.

Gli aquiloni sono uno sport nazionale in Afghanistan le cui radici si perdono nei tempi più lontani. Nel periodo del regime dei “ Talebani”, il gioco con gli aquiloni fu vietato perché simboleggiava la libertà e il gusto di divertirsi; il volo di un aquilone era un gesto di ribellione.  Oggi questa pratica sta riprendendo e l’aquilone è diventato simbolo di pace e libertà.

In tanti hanno voluto reagire al clima di sfiducia e di pessimismo e hanno espresso il desiderio di un futuro di pace e di convivenza per la città e per tutto il mondo. 

Yousefi Amini, a nome della Comunità degli Afgani in Italia, ha ringraziato per l’accoglienza e ha detto “ho 30 anni, da quando sono nato nel mio paese c’è la guerra, in Italia ho imparato la pace e vedo come genti diverse per provenienza, per religione, per idee politiche vivono in pace e in democrazia. Spero che un giorno sarà così anche per il mio Paese”.

Le band musicali giovanili del quartiere, Gli indaffarati e Highway of time, del movimento di giovani musicisti Sounds for Peace, hanno movimentato la giornata.

Festa degli aquiloni, Ostia 7 ottobre 2012. Gruppo Festa degli aquiloni, Ostia 7 ottobre 2012. Laboratorio
Festa degli aquiloni, Ostia 7 ottobre 2012. Sotto palco Festa degli aquiloni, Ostia 7 ottobre 2012. Spianata Con striscione

 LEGGI ANCHE
• NEWS
23 Agosto 2016
MAPUTO, MOZAMBICO

I bambini di Matola alla scoperta della città con gli amici di Barcellona e di Livorno

IT | ES | DE | FR | PT | CA | RU
15 Agosto 2016

Mediterraneo, un mare di ponti: tre giorni di incontri tra giovani italiani e nuovi europei in Puglia

IT | FR
9 Agosto 2016
CATANIA, ITALIA

Mare, giochi e integrazione: giovani dalla Sicilia e dal mondo danno il via a #tregiornisenzafrontiere

8 Agosto 2016
CATANIA, ITALIA

#tregiornisenzafrontiere: la grande festa estiva dell'integrazione dei giovani della Sicilia e del mondo

IT | FR | HU
2 Agosto 2016
MESSINA, ITALIA

A Messina a conclusione del corso estivo di lingua per i giovani del Gambia, il ricordo delle vittime del terrorismo

IT | FR
23 Luglio 2016
ADJUMANI, UGANDA

La School of Peace per i bambini profughi del Sud Sudan diventa ancora più grande e bella

IT | EN | ES | DE | FR | PT
tutte le news
• STAMPA
9 Settembre 2016
Popoli e Missione

William Quijano: Nel paese degli scontri un giovane coltiva l’arte dell’incontro

22 Agosto 2016
La Stampa

Andrea Riccardi: "Pagare per la cittadinanza europea questa è la peggior globalizzazione"

11 Luglio 2016
La Provincia Pavese

Pavia. Canti, balli e cibo dopo il digiuno. Si festeggia la fine del Ramadan

20 Giugno 2016
Città Nuova

Un sistema di integrazione. Tre domande a Daniela Pompei

9 Giugno 2016
Gazzetta del Sud

Riccardi: «Senza Mediterraneo non c'e Europa»

19 Aprile 2016
Vatican Insider

“I profughi? Non basta accoglierli, bisogna inserirli”

tutta la rassegna stampa
• DOCUMENTI

Corso di Alta Formazione professionale per Mediatori europei per l’intercultura e la coesione sociale

Dati sulla Scuola di Lingua e Cultura Italiana - Comunità di Sant'Egidio

Articolo su Credere nr. 18 - Trattoria degli amici

Comunità di Sant'Egidio

La mensa per i poveri di Via Dandolo

Saluto del Presidente Mario Monti

Testimonianza di Suor Atanazia Holubova. Udienza con il Santo Padre, 11 giugno 2011

tutti i documenti
• LIBRI

Trialoog





Lannoo Uitgeverij N.V

Dopo la paura, la speranza





San Paolo
tutti i libri

FOTO

1084 visite

1060 visite

1138 visite

1099 visite

1053 visite
tutta i media correlati