Riccardi Andrea: sul web

Riccardi Andrea: sui social network

Riccardi Andrea: la rassegna stampa

change language
sei in: home - news contattinewsletterlink

Sostieni la Comunità

  
29 Novembre 2012 | WÜRZBURG, GERMANIA

Una grande manifestazione per ricordare la deportazione degli ebrei di Würzburg

Il 27 novembre, giorno della prima grande deportazione degli ebrei di Würzburg, centinaia di cittadini si sono riuniti per dire No a ogni forma di razzismo e emarginazione

 
versione stampabile

Diverse centinaia di cittadini di Würzburg, fra cui anche molti giovani si sono uniti alla marcia per fare memoria della prima grande deportazione degli ebrei di Würzburg il 27 novembre 1941 e delle altre deportazioni negli mesi seguenti 70 anni fa. Da dodici anni la comunità promuove questa memoria, insieme alla comunità ebraica, di una delle giornate più buie della nuova storia cittadina per dare un segnale, perché questi eventi non si ripetano più. Questa memoria vuole rivolgere innanzitutto un messaggio ai giovani, perché costruiscano una società senza razzismo e emarginazione.

La lunga marcia con le candele nelle mani attraversò il centro della città per dirigersi verso la piazza davanti al teatro comunale vicino al luogo della Ex-“Schrannenhalle” (un padiglione), dove nel 1941 si dovevano riunire gli ebrei prima della deportazione.

Accanto ai rappresentanti delle chiese e della città come anche al presidente della comunità ebraico e del Prof. Klaus Reder della comunità di Sant’Egidio quest’anno per la prima volta ha parlato una rappresentante dei sinti e rom che furono anche vittima dello sterminio razzista dei nazisti. Rita Prigmore è stata vittima degli sperimenti mediche nel quadro degli ricerche sui gemelli di Mengele, con parle toccanti ha raccontato la sua storia dolorosa.

Testi (in tedesco)

Bischof Dr. Friedhelm Hofmann

Prof. Dr. Klaus Reder

Rita Prigmore




 

 

 

 

 

 

 



 LEGGI ANCHE
• NEWS
24 Maggio 2017

Sant'Egidio e il Governo Tedesco siglano un accordo per una maggiore collaborazione su pace e lotta alla povertà

IT | ES | DE | FR | CA
20 Maggio 2017
BERLINO, GERMANIA

Il Premio German Global Health Award al programma DREAM

IT | ES | DE | FR | PT | CA
15 Maggio 2017
PÉCS, UNGHERIA

In Ungheria una marcia per non dimenticare la deportazione degli ebrei di Pécs

IT | ES | DE | HU
13 Maggio 2017
ROMA, ITALIA

Per una città senza violenza: in memoria delle tre sorelle rom morte nel rogo di Centocelle

12 Maggio 2017
ROMA, ITALIA

''Un futuro migliore per i bambini e le bambine rom che vivono nella nostra città''. Le parole di Marco Impagliazzo

12 Maggio 2017
ROMA, ITALIA

Photogallery della veglia di preghiera in ricordo di Francesca, Angelica ed Elisabeth

tutte le news
• STAMPA
21 Maggio 2017
Deutsche Welle

Bundesregierung will Religionen stärker in die Pflicht nehmen

19 Maggio 2017
Tagespost

G-20: Sant'Egidio erhält Preis für Kampf gegen Aids

19 Maggio 2017
Corriere della Sera On Line

Rom, con una casa un futuro diverso è possibile

18 Maggio 2017
Famiglia Cristiana

Bruciate vive? Erano rom.

12 Maggio 2017
Roma sette

Rogo di Centocelle: Roma prega per le sorelle arse vive

12 Maggio 2017
Radio Vaticana

Rogo a Centocelle. Promosse manifestazioni di solidarietà

tutta la rassegna stampa
• DOCUMENTI

Intervento di Branislav Savic durante la visita di Papa Francesco alla Comunità di Sant'Egidio

CAMPI ROM RISCATTO CERCASI , Avvenire 2 agosto 2013

Per un mondo senza razzismo – per un mondo senza violenza

Testimonianza di Ceija Stojka

Testimonianza di Carlo MikicUdienza del papa ai rom d'Europa, 11 giugno 2011

Testimonianza di Pamela Suffer. Udienza di papa Benedetto XVI ai rom e sinti 11 giugno 2011

tutti i documenti
• LIBRI

''Una giornata particolare''





Tau Editrice
tutti i libri

FOTO

305 visite

317 visite

281 visite

314 visite

323 visite
tutta i media correlati