Riccardi Andrea: sul web

Riccardi Andrea: sui social network

Riccardi Andrea: la rassegna stampa

change language
sei in: home - news contattinewsletterlink

Sostieni la Comunità

  
21 Gennaio 2013 | LIVORNO, ITALIA

Non c'è futuro senza memoria

Memoria della deportazione degli ebrei di Livorno

 
versione stampabile

Gli ebrei furono arrestati nelle loro case e inseguiti nei luoghi in cui erano sfollati dopo i bombardamenti del maggio e del giugno '43; tra loro anche un folto gruppo di famiglie ebree, di origine italiana, che erano state rimpatriate dall’esercito italiano dopo l’occupazione della Grecia nel 1941 e che si erano stanziate a Livorno, probabilmente per antichi legami familiari o materiali con la città. Privi di conoscenza e di radicamento, con pochi mezzi, costoro furono facili prede sia delle leggi razziali che, in seguito, dei rastrellamenti.

Il corteo ha fatto sosta presso le “pietre di inciampo” installate davanti alle case dei più piccoli ebrei deportati: Franca Barùch di 9 mesi, Perla Beniacar e Enrico Menasci di 9 anni.

Sosta anche davanti alla Chiesa dei Valdesi, dove la manifestazione è stata accolta dall'omaggio dei rappresentanti dell'amicizia ebraico-cristiana, dei pastori valdesi di Livorno e di Pisa Klaus Langeneck e Marco Fornerone, dalla pastora Lidia Giorgi, della Chiesa Battista, da padre Cipriano Calfa della Chiesa romeno-ortodossa, dalla pastora Stefania Tramutola della Chiesa avventista.

Al termine della manifestazione, in una suggestiva cerimonia davanti alla Sinagoga, alla presenza del rabbino Yar Didi e del vescovo mons. Simone Giusti, sono state accese sei candele sul candelabro a nove braccia di Hanukkah, in ricordo dei sei milioni di ebrei che persero la vita nei campi di concentramento.

OGGETTI ASSOCIATI
FOTO

338 visite

334 visite

252 visite

256 visite

299 visite

302 visite

259 visite

 LEGGI ANCHE
• NEWS
1 Aprile 2017
TORINO, ITALIA

A Torino contro l'indifferenza: Sant'Egidio e Comunità ebraica marciano insieme per non dimenticare. Guarda il video

30 Gennaio 2017
MILANO, ITALIA

La cerimonia in memoria della deportazione degli ebrei al Binario 21 della Stazione di Milano

26 Gennaio 2017

Giornata della Memoria: No all’indifferenza, né complici di intolleranza e nuovi razzismi

IT | EN | ES | DE | PT | HU
25 Gennaio 2017

Verso la Giornata della Memoria della Shoah #pernondimenticare

IT | PT
25 Gennaio 2017
MILANO, ITALIA

Binario 21 della Stazione di Milano: il 29 gennaio Sant'Egidio e Comunità Ebraica celebrano la #Giornatadellamemoria

25 Gennaio 2017
LIVORNO, ITALIA

Marcia della memoria della deportazione degli ebrei di Livorno

tutte le news
• STAMPA
20 Aprile 2017
FarodiRoma

Francesco e la Comunità di Sant’Egidio insieme per ricordare i “nuovi martiri"

14 Aprile 2017
Radio Vaticana

Sant'Egidio: con Francesco uniti ai copti e ai nuovi martiri

12 Aprile 2017
Roma sette

Santa Maria in Trastevere, preghiera per i martiri del nostro tempo

12 Aprile 2017
Avvenire

Quelle vittime come «tizzoni di speranza»

11 Aprile 2017
Avvenire

A Santa Maria in Trastevere oggi la preghiera per i martiri

10 Aprile 2017
RomaSette.it

Sant’Egidio fa memoria dei copti e di tutti i martiri cristiani

tutta la rassegna stampa
• DOCUMENTI

Omelia di S.E. Card. Antonio Maria Vegliò alla veglia di preghiera "Morire di Speranza"

Per un mondo senza razzismo – per un mondo senza violenza

Comunità di Sant'Egidio

APPELLO FINALE - Pellegrinaggio ad Auschwitz-Birkenau

Riccardi Andrea

Andrea Riccardi, Comunità di Sant'Egidio NON C'È FUTURO SENZA MEMORIA

Leone Paserman

NON C'È FUTURO SENZA MEMORIA - Intervento di Leone Pasermann, Presidente della Comunità ebraica di Roma

Toaff Elio

NON C'È FUTURO SENZA MEMORIA - Saluto finale di Elio Toaff, Rabbino capo di Roma

tutti i documenti
• LIBRI

Milano, 30 gennaio 1944





Guerini e Associati

Trialoog





Lannoo Uitgeverij N.V
tutti i libri

VIDEO FOTO
6:36
Giornata della memoria: non dimentichiamo la Shoah

519 visite

609 visite

523 visite

500 visite

470 visite
tutta i media correlati