Riccardi Andrea: sul web

Riccardi Andrea: sui social network

Riccardi Andrea: la rassegna stampa

change language
sei in: home - news contattinewsletterlink

Sostieni la Comunità

  
13 Febbraio 2013 | PADOVA, ITALIA

Fiori e candele a Padova, per ricordare gli amici senza dimora morti di freddo e di povertà

La memoria di Modesta Valenti, la "santa" dei senza dimora

 
versione stampabile

Domenica 10 febbraio si è svolta a Padova, presso l’antica Chiesa di Santa Sofia, la Liturgia per la memoria di Modesta e di tutti coloro che, senza fissa dimora, sono morti per la durezza della vita in strada. La celebrazione, presieduta da Don Dante Carraro, direttore del CUAMM, ha visto la partecipazione commossa e attenta di circa 250 persone, tra loro tanti amici della Comunità di Sant’Egidio, i parenti di alcune persone ricordate, gli amici senza fissa dimora, alcuni volontari della Caritas e della Croce Rossa, Suor Lia, direttrice delle Cucine Economiche Popolari.

Quest’anno molti amici ci hanno lasciato e tra loro ricordiamo Andrei di Mestre colto da un malore mentre dormiva all’aperto e Gheorghe caduto nel canale di Prato della Valle a Padova. Una lista di 43 nomi, a partire dal 2004 quando Nemri, che aveva trovato riparo sotto un ponte, malato di miocardite morì proprio la notte di Natale; e poi ancora Matiri e Sai che persero la vita per il freddo la notte del 17 gennaio 2005 nel loro riparo provvisorio presso lo stadio.

Dopo l’accensione delle candele, a tutti è stato consegnato un fiore come segno della vita che rifiorisce dalla croce e un’immagine con una preghiera di invocazione della protezione di Maria, madre del Signore e madre di tutti. Alla fine della Liturgia la Comunità di Sant’Egidio ha offerto un pranzo grazie all’aiuto di tanti ristoranti e pizzerie della zona che hanno voluto esprimere la loro solidarietà all’iniziativa.


 LEGGI ANCHE
• NEWS
18 Gennaio 2017
KIEV, UCRAINA

A Kiev la cena itinerante di Sant'Egidio a -11°C: pasti caldi e coperte per salvare la vita dei senzatetto

IT | FR
17 Gennaio 2017

A Roma si aprono nuovi spazi per l'accoglienza ai senza dimora. Ma è urgente fare di più

IT | HU
16 Gennaio 2017

In questi giorni di tanto freddo penso e vi invito a pensare a tutte le persone che vivono per la strada

IT | EN | DE | FR | PT
14 Gennaio 2017
ROMA, ITALIA

Una chiesa diventa casa per i più poveri: san Calisto aperta da Sant'Egidio per l'emergenza freddo

IT | ES | DE | RU
12 Gennaio 2017
ROMA, ITALIA

Una notte al seguito di un gruppo di Sant'Egidio tra i senzatetto di Roma

IT | FR
9 Gennaio 2017

Continuiamo a rispondere al freddo con la solidarietà. In tutta Italia raccolta e distribuzione di coperte ai senza dimora

tutte le news
• STAMPA
16 Gennaio 2017
Avvenire

Roma. Emergenza freddo: per i senzatetto chiese aperte, auto e coperte

14 Gennaio 2017
L'Osservatore Romano

Per l'emergenza freddo. Senzatetto a San Calisto

13 Gennaio 2017
Vatican Insider

Una chiesa del Vaticano aperta per far dormire i senzatetto

13 Gennaio 2017
Corriere della Sera - Ed. Roma

Roma, il Vaticano apre le porte della chiesa di San Calisto ai clochard

11 Gennaio 2017
Roma sette

Freddo, la Comunità di Sant’Egidio raccoglie coperte e sacchi a pelo

11 Gennaio 2017
FarodiRoma

Una notte con i nostri amici clochard in piazza San Pietro (Pino Ciociola per Avvenire)

tutta la rassegna stampa
• DOCUMENTI

La guida "Dove mangiare, dormire, lavarsi a Napoli e in Campania" 2016

Preghiera per Elard Alumando

La Comunità di Sant'Egidio e i poveri in Liguria - report 2015

Sintesi, Rapporti, Numeri e dati sulle persone senza dimora a Roma nel 2015

Predicazione di Mons. Vincenzo Paglia alla veglia di preghiera per la pace e in memoria delle vittime degli attacchi terroristici a Parigi

tutti i documenti
• LIBRI

La parola di Dio ogni giorno 2017





San Paolo

Das Wort Gottes jeden Tag 2016/2017





Echter Verlag
tutti i libri