Riccardi Andrea: sul web

Riccardi Andrea: sui social network

Riccardi Andrea: la rassegna stampa

change language
sei in: home - news contattinewsletterlink

Sostieni la Comunità

  
21 Febbraio 2013 | GENOVA, ITALIA

"Mai più nessuno sia vittima della violenza razzista"

Rita Prigmore, la donna sinti sopravvissuta agli esperimenti medici nazisti, ai giovani

 
versione stampabile

Comunità di Sant'Egidio: gli incontri con Rita Prigmore a Genova (febbraio 2013)Si è conclusa in questi giorni la serie di incontri che ha portato Rita Prigmore – donna sinta tedesca sopravvissuta alle sperimentazioni mediche naziste – a raccontare la sua esperienza in diverse città del nord Italia.

Dopo la testimonianza toccante nella cerimonia finale del Meeting interreligioso di Sarajevo, a settembre, e molte conferenze in tutta Europa, la Comunità ha invitato nuovamente Rita a Genova.
Sono stati giorni intensi, con incontri anche ad Alessandria, Cuneo, Pavia: circa duemila persone – soprattutto giovani – hanno ascoltato il racconto di Rita, le hanno rivolto domande, hanno osservato le sue foto.

Particolarmente toccanti le visite al campo sinti di Genova, e alla Scuola della Pace. Comunità di Sant'Egidio: gli incontri con Rita Prigmore a Genova (febbraio 2013)Il momento culminante della visita è stata la conferenza nella sala del Maggior Consiglio del Palazzo Ducale di Genova, alla presenza di quasi mille persone.
Rita ha voluto raccontare la sua vicenda, ma si è anche soffermata sui dettagli del Porrajmos, lo sterminio del popolo zingaro nella Seconda Guerra Mondiale. Alla fine si è rivolta ai tanti studenti liceali e universitari presenti in sala: «Voi potete costruire il vostro paese –ha detto loro – potete far sì che nessuno debba più essere vittima della violenza razzista: guardate gli altri negli occhi e non dimenticate che in ciascuno c’è un essere umano».
E a Joy, ragazza della Scuola della Pace che le ha chiesto come fare a contrapporsi alla violenza razzista che si incontra oggi nelle città, ha risposto con passione: «Dovete stare uniti: non permettete a nessuno di maltrattare i più deboli».

Comunità di Sant'Egidio: gli incontri con Rita Prigmore a Genova (febbraio 2013) Comunità di Sant'Egidio: gli incontri con Rita Prigmore a Genova (febbraio 2013)
Comunità di Sant'Egidio: gli incontri con Rita Prigmore a Genova (febbraio 2013) Comunità di Sant'Egidio: gli incontri con Rita Prigmore a Genova (febbraio 2013)

 LEGGI ANCHE
• NEWS
25 Gennaio 2017

Verso la Giornata della Memoria della Shoah #pernondimenticare

IT | PT
25 Gennaio 2017
MILANO, ITALIA

Binario 21 della Stazione di Milano: il 29 gennaio Sant'Egidio e Comunità Ebraica celebrano la #Giornatadellamemoria

15 Maggio 2017
PÉCS, UNGHERIA

In Ungheria una marcia per non dimenticare la deportazione degli ebrei di Pécs

IT | ES | DE | HU
27 Marzo 2017
ROMA, ITALIA

Anziani romani e migranti insieme per dire NO al razzismo

25 Gennaio 2017
LIVORNO, ITALIA

Marcia della memoria della deportazione degli ebrei di Livorno

12 Settembre 2016
ANVERSA, BELGIO

Ad Antwerpen una marcia di giovani e nuovi europei per non dimenticare le vittime della Shoah

IT | ES | DE | NL
tutte le news
• STAMPA
26 Gennaio 2017
Vatican Insider

“Giornata della Memoria”, Sant’Egidio: no all’indifferenza per non essere complici di nuovi razzismi

26 Gennaio 2016
L'huffington Post

La Giornata della Memoria non è solo commemorazione: invita l'Europa a combattere i nuovi razzismi e a difendere convivenza e integrazione

11 Novembre 2015
El digital D Barcelona

Unes dues-centes persones recorden la Nit dels vidres trencats

20 Marzo 2017
SIR

Giornata contro il razzismo: Impagliazzo (Sant’Egidio), riflettere “sulle crescenti manifestazioni d’intolleranza e violenza”

2 Febbraio 2017
Famiglia Cristiana

Andrea Ricardi: La memoria di Auschwitz. Un monito per l'Europa

30 Gennaio 2017
Corriere della Sera - Ed. Milano

In 5 mila al Memoriale della Shoah «Qui l’abisso della Storia»

tutta la rassegna stampa
• NO PENA DI MORTE
29 Settembre 2014
ANSA

Obama contro le discriminazioni razziali in America. Anche pena di morte applicata su base razziale

vai a no pena di morte
• DOCUMENTI

Per un mondo senza razzismo – per un mondo senza violenza

L'appello finale del pellegrinaggio dei giovani europei ad Auschwitz (IT)

Matteo Zuppi

"IL SIGNORE CI AIUTI A VIVERE INSIEME" - Omelia di Mons. Matteo Zuppi

tutti i documenti
• LIBRI

Milano, 30 gennaio 1944





Guerini e Associati
tutti i libri

VIDEO FOTO
3:11
Clochard aggrediti selvaggiamente a Genova
6:36
Giornata della memoria: non dimentichiamo la Shoah

572 visite

500 visite

601 visite

560 visite

670 visite
tutta i media correlati