Riccardi Andrea: sul web

Riccardi Andrea: sui social network

Riccardi Andrea: la rassegna stampa

change language
sei in: home - news contattinewsletterlink

Sostieni la Comunità

  
24 Aprile 2013 | GAROUA, CAMERUN

La zuppa di Sant'Egidio che salva la vita ai detenuti

Nel carcere di Garoua, la Comunità di Sant'Egidio integra l'alimentazione per i prigionieri del braccio più sovraffollato e regolarmente distribuisce materassi.

 
versione stampabile

Comunità di Sant'Egidio: solidarietà ai carcerati di Garoua (Cameroun) - aprile 2013Nel carcere di Garoua, stipati in un'unica cella, vivono in 102. Lo chiamano il "quartiere dei morti": il cibo è scarso, le condizioni igieniche disastrose, neppure una stuoia su cui stendersi.

"Fin dal mese di dicembre scorso, noi, della Comunità di Sant'Egidio, abbiamo preso l'iniziativa di cucinare per loro la bouillie  (una zuppa) ogni giorno il mattino, prima di prendere le medicine; vediamo che ci sono meno decessi" ci raccontano da Garoua.

Umanizzare il carcere è un lavoro lungo e paziene, fatto di visite regolari e di aiuti concreti. Oltre alla "zuppa", Sant'Egidio provvede con regolarità a fornire materassi ai detenuti. Dormire per terra non è soltanto disagevole, ma anche antiigienico: provoca malattie e infezioni della pelle.

 Tabi Amougou, un anziano detenuto, amico della Comunità da più di dieci anni, non ha dubbi: "Non possiamo fare la lista dei doni che riceviamo. Noi restituiamo pregando che il Signore risparmi sempre dal male i nostri amici".

 

 

Comunità di Sant'Egidio: solidarietà ai carcerati di Garoua (Cameroun) - aprile 2013
Comunità di Sant'Egidio: solidarietà ai carcerati di Garoua (Cameroun) - aprile 2013 Comunità di Sant'Egidio: solidarietà ai carcerati di Garoua (Cameroun) - aprile 2013

 LEGGI ANCHE
• NEWS
8 Novembre 2016
DOUALA, CAMERUN

Nel carcere di Douala, dove con il passaggio della Porta Santa si è compiuto il ''miracolo della solidarietà''

IT | ES | DE | FR | PT
7 Novembre 2016

Dove alla violenza si risponde con il perdono, là anche il cuore di chi ha sbagliato può essere vinto dall’amore

IT | EN | ES | DE | FR | PT
29 Ottobre 2016
AMATRICE, ITALIA

Un pranzo per ricominciare: giornata di solidarietà con i bambini e gli anziani di Amatrice

IT | FR
28 Ottobre 2016
AMATRICE, ITALIA

Terremoto e solidarietà: a pranzo con i bambini e gli anziani di Amatrice

30 Settembre 2016
BLANTYRE, MALAWI

A Blantyre, in Malawi, conferenza sul ruolo pubblico dei giovani per la pace, il dialogo e lo sviluppo

IT | EN | ES | FR | ID
9 Settembre 2016
DOUALA, CAMERUN

Papa Francesco ai detenuti di Douala 'Bella la vostra Porta Santa: Il materiale è umile ma l'iniziativa è nobile'

IT | ES | DE | FR
tutte le news
• STAMPA
24 Novembre 2016
Radio Vaticana

Sant'Egidio presenta riforme per umanizzazione delle carceri

19 Novembre 2016
RP ONLINE

Amerikanischer Traum endet in der Todeszelle

16 Novembre 2016
Radio Vaticana

Marazziti: grati a Francesco, non c'è pena giusta senza speranza

14 Ottobre 2016
Avvenire

Sant'Egidio Camerun, a Douala aperta la Porta Santa mobile dei detenuti

7 Ottobre 2016
ASCA

Comunità di Sant'Egidio: nessuno è vaccinato contro la povertà

29 Settembre 2016
Giornale di Sicilia

Emiliano Abramo:«I matrimoni multietnici sono ormai una realtà»

tutta la rassegna stampa
• EVENTI
28 Novembre 2016 | ROMA, ITALIA

Oggi si parla di carcere: trasmissione da Regina Coeli su Rai News 24 con Gianfranco Ravasi, Mario Marazziti e altri.

12 Novembre 2016 | ROMA, ITALIA

Sant'Egidio e il Hill Gospel Choir presentano il concerto di beneficenza ''Music for freedom''

tutti gli Incontri di Preghiera per la Pace
• DOCUMENTI

Gli aiuti umanitari in Siria e Libano

Programma "W gli anziani": attività con gli anziani a Roma nel luglio e agosto 2013

Contrasto all’esclusione sociale: iniziative per l'estate 2013

Giovani e anziani per un estate di solidarietà 2013

La GUIDA "DOVE mangiare, dormire, lavarsi" 2013

Comunità di Sant'Egidio

ALCUNI NUMERI DELLA SOLIDARIETA’ NEL 2012 DALLA COMUNITA’ DI SANT’EGIDIO

tutti i documenti

FOTO

149 visite

161 visite

133 visite

142 visite

136 visite
tutta i media correlati

Per Natale, regala il Natale! Aiutaci a preparare un vero pranzo in famiglia per i nostri amici più poveri