Riccardi Andrea: sul web

Riccardi Andrea: sui social network

Riccardi Andrea: la rassegna stampa

change language
sei in: home - news contattinewsletterlink

Sostieni la Comunità

  
24 Aprile 2013

La preghiera di Sant'Egidio per la liberazione dei due vescovi siriani Mar Gregorios Ibrahim e Paul Yazigi

e perchè cessino le sofferenze del popolo siriano

 
versione stampabile

La Comunità di Sant'Egidio si rivolge a chi ha rapito i due vescovi perché non lascino la popolazione siriana senza i suoi pastori, amici di tutte le confessioni religiose presenti in Siria. E fa appello alla comunita' internazionale perché si attivi con urgenza per arrivare alla loro liberazione. Nella giornata di martedì si era diffusa la notizia della liberazione dei due vescovi e la Comunità di Sant'Egidio si era unita alla gioia di tanti. In queste ore purtroppo ancora non è giunta la conferma che i due metropoliti siano effettivamente stati liberati.

Anche Andrea Riccardi, ministro per la Cooperazione e l'Integrazione, ha rivolto un appello perchè si chiarisca la situazione: "C'è una cortina di nebbia troppo fitta, spero che si diradi presto. La situazione resta oscura e angosciante, rinnovo l'appello agli Stati, alle organizzazioni internazionali e a chiunque possa dare una mano a intervenire''.

Il rapimento dei Metropoliti di Aleppo della Chiesa Siro-Ortodossa, Mar Gregorios Yohanna Ibrahim e della Chiesa Greco-Ortodossa di Antiochia, mons. Paul Yazigi è una dolorosa conferma dell'escalation di violenza che sta mettendo a dura prova il popolo siriano. I due arcivescovi sono stati sequestrati, presumibilmente lunedì scorso, nei pressi di Aleppo e il diacono loro autista ucciso mentre portavano aiuti umanitari.

Nei giorni scorsi la Comunità di Sant'Egidio si è raccolta in preghiera per la salvezza dei due vescovi amici e da molti anni compagni del cammino di pace e dialogo tra credenti di diverse culture e confessioni religiose nello Spirito di Assisi.

Mar Gregorios Ibrahim e Paul Yazigi lavorano da sempre, e dall'inizio del conflitto, per il sollievo della popolazione e la convivenza pacifica in Siria tra tutti e hanno lanciato più  volte alla comunita' internazionale l'appello a non lasciare sola la Siria per cercare una soluzione politica e fermare l'escalation militare. Un appello che la Comunita' di Sant'Egidio ha fatto proprio, cercando le vie per una vicinanza concreta alla popolazione civile in Siria e nei paesi vicini, e per una soluzione politica al conflitto.

Per approfondire:

OGGETTI ASSOCIATI

 LEGGI ANCHE
• NEWS
5 Dicembre 2016

Salvare vite umane dalla guerra in Siria si può: con i #corridoiumanitari

IT | ES | PT | CA
2 Dicembre 2016
ROMA, ITALIA

Ecco i volti e le voci dei profughi siriani fuggiti dalla guerra, oggi in Italia con i #corridoiumanitari

IT | ES | DE | FR | PT | CA | RU | HU
1 Dicembre 2016

Altri 100 in salvo con i #corridoiumanitari. Il progetto compie un anno e arriva a quota 500

IT | DE | FR | PT
26 Novembre 2016

In Avvento iniziamo a pubblicare la Parola di Dio ogni giorno in inglese francesce tedesco spagnolo e portoghese su Facebook

IT | EN | ES | DE | PT
25 Novembre 2016
PARIGI, FRANCIA

Pace in Siria, Iraq, Centrafrica: colloquio tra Andrea Riccardi e il ministro degli esteri francese Jean Marc Ayrault

IT | ES | DE | FR | PT
21 Novembre 2016

Mons. Vincenzo Paglia ci introduce a "La Parola di Dio ogni giorno 2017". Guarda il video!

tutte le news
• STAMPA
22 Novembre 2016
Osnabrücker Kirchenbote

Eine Kerze für jeden toten Flüchtling

20 Novembre 2016
Catalunya Cristiana

«Ser refugiada és començar de zero»

18 Novembre 2016
L'Osservatore Romano

Insieme per la pace

18 Novembre 2016
Vatican Insider

“La Parola di Dio ogni giorno 2017”

16 Novembre 2016
Münstersche Zeitung

"Grazie mille, Papa Francesco"

6 Novembre 2016
Würzburger katholisches Sonntagsblatt

Von Gott berührt

tutta la rassegna stampa
• DOCUMENTI

Preghiera per Elard Alumando

Predicazione di Mons. Vincenzo Paglia alla veglia di preghiera per la pace e in memoria delle vittime degli attacchi terroristici a Parigi

Sant’Egidio: Migranti, Siria, Cristiani in Medio Oriente

Cristiani in Medio Oriente: quale futuro?

Christians in the Middle East: What Future?

Omelia di S.E. Paul R. Gallagher per la commemorazione dei martiri contemporanei

tutti i documenti
• LIBRI

La parola di Dio ogni giorno 2017





San Paolo

Das Wort Gottes jeden Tag 2016/2017





Echter Verlag
tutti i libri

FOTO

1096 visite

1134 visite

1174 visite

1206 visite

1265 visite
tutta i media correlati
APPROFONDIMENTI

Per Natale, regala il Natale! Aiutaci a preparare un vero pranzo in famiglia per i nostri amici più poveri