Riccardi Andrea: sul web

Riccardi Andrea: sui social network

Riccardi Andrea: la rassegna stampa

change language
sei in: home - news contattinewsletterlink

Sostieni la Comunità

  
MAG
21
21 Maggio 2013 | ROMA, ITALIA

Sheikh Mohammad Ali Hassan, religioso musulmano, protagonista della salvezza di centinaia di profughi eritrei,

in visita alla Comunità di Sant'Egidio. Sala Congressi - via di S. Gallicano - ore 18.30

 
versione stampabile

Lo Sheikh Mohammad Ali Hassan Hawad si trova a Roma, ospite della Comunità di Sant’Egidio, su invito dell’Associazione “Gandhi” che da anni si occupa di rifugiati eritrei.

Lo Sheikh Mohammad Ali Hassan Hawad è un giovane, autorevole esponente religioso egiziano che svolge un’opera umanitaria generosa grazie alla quale molti profughi eritrei rapiti tra il Sudan e la Penisola del Sinai sono stati salvati da un destino di morte.

La sua attività è dettata da principi religiosi dell’Islam ed è ben nota in tutta la Regione.

Negli ultimi anni i Media internazionali si sono occupati di lui. Lo Sheik infatti è riuscito a portare in salvo molti profughi strappandoli dal traffico di esseri umani che ha campo libero nella regione a causa della perdurante instabilità. I profughi provengono per lo più dalla regione del Corno d’Africa, in fuga dalla miseria e da regimi oppressivi.

 
Martedì 21 maggio 2013 alle ore 18.30
lo Sheikh Mohammad Ali Hassan Hawad
incontrerà la Comunità eritrea e i tanti profughi
nella Sala Congressi della Comunità di Sant’Egidio
a San Gallicano,
via di S. Gallicano, Roma.

Per Informazioni: Daniela Pompei
cell. 349 0693578


 LEGGI ANCHE
• NEWS
11 Febbraio 2017

Decreto immigrazione, l'appello di Impagliazzo al Parlamento: ''Si ispiri a princìpi di umanità e integrazione''

1 Febbraio 2017
ADDIS ABEBA, ETIOPIA

30° Summit dell’Unione Africana, una delegazione di Sant’Egidio incontra il nuovo presidente Moussa Faki

IT | ES | DE | PT
23 Gennaio 2017

Riscaldiamo l'inverno delle persone senza dimora: sono nostri amici, continuiamo ad aiutarli

IT | FR
9 Gennaio 2017

Continuiamo a rispondere al freddo con la solidarietà. In tutta Italia raccolta e distribuzione di coperte ai senza dimora

20 Dicembre 2016
FAISALABAD, PAKISTAN

Premio del Ministero dei Diritti Umani del Pakistan alla Comunità di Sant'Egidio per il suo lavoro con i poveri

IT | EN | DE | FR | PT | NL | ID
7 Dicembre 2016
LONDRA, REGNO UNITO

A Londra c'è una tavola apparecchiata per i poveri, si chiama ''Our Cup of Tea''. Il video della BBC

IT | EN | ES | DE | FR | PT | NL | HU
tutte le news
• STAMPA
8 Febbraio 2017
AdnKronos

Il Paese della Sera, più di 1,5 milioni di lettori per la solidarietà che viaggia in treno

3 Febbraio 2017
Huffington Post

Marco Impagliazzo: Il ponte di Francesco, il muro di Donald

26 Gennaio 2017
Vatican Insider

“Giornata della Memoria”, Sant’Egidio: no all’indifferenza per non essere complici di nuovi razzismi

26 Gennaio 2017
Corriere del Mezzogiorno

La grande rete della solidarietà. A Napoli attive 60 associazioni

22 Gennaio 2017
Avvenire - Ed. Lazio Sette

«L'integrazione, interesse di tutti»

22 Gennaio 2017
El Pais (Spagna)

Papa Francisco: “El peligro en tiempos de crisis es buscar un salvador que nos devuelva la identidad y nos defienda con muros”

tutta la rassegna stampa
• EVENTI
14 Gennaio 2017 | LUCCA, ITALIA

Conferenza ''I corridoi umanitari: un modello per l'Europa''

tutti gli Incontri di Preghiera per la Pace
• DOCUMENTI

Gli aiuti umanitari in Siria e Libano

Omelia di S.E. Card. Antonio Maria Vegliò alla preghiera "Morire di Speranza". Lampedusa 3 ottobre 2014

Omelia di S.E. Card. Vegliò durante la preghiera "Morire di speranza"

Nomi e storie delle persone ricordate durante la preghiera "Morire di speranza". Roma 22 giugno 2014

Le vittime dei viaggi della speranza - grafici

Le vittime dei viaggi della speranza da gennaio 2013 a giugno 2014

tutti i documenti
• LIBRI

Il grande viaggio





Leonardo International
tutti i libri

FOTO

455 visite

1736 visite

409 visite
tutta i media correlati
APPROFONDIMENTI