Riccardi Andrea: sul web

Riccardi Andrea: sui social network

Riccardi Andrea: la rassegna stampa

change language
sei in: home - news contattinewsletterlink

Sostieni la Comunità

  
22 Maggio 2013 | ROMA, ITALIA

Genti di Pace, lo Sheik Hassan al Hawad, la fondazione Gandhi, insieme per i profughi eritrei nel Sinai

La conferenza presso la Comunità di Sant'Egidio.

 
versione stampabile
Conferenza Sinai Daniela PompeiMartedi 21 maggio la sala conferenze dell'Ex Complesso Ospedaliero San Gallicano ha ospitato lo Sheikh Mohammad Ali Hassan Hawad, e la dott.ssa Alganesh Fessaha della ONG-GANDHI, un'organizzazione non governativa nata nel 2003 ad Abdijan, Costa D'Avorio, per iniziativa di medici, professori universitari, liberi professionisti africani con lo scopo di sensibilizzare l'opinione pubblica sul problema dell'abbandono dei bambini e adolescenti e sul disagio delle donne.
Lo Sheikh Mohammad Ali Hassan Hawad è un giovane, autorevole esponente religioso egiziano che svolge un’opera umanitaria generosa grazie alla quale molti profughi eritrei rapiti tra il Sudan e la Penisola del Sinai sono stati salvati da un destino di morte. La sua attività è dettata da principi religiosi dell’Islam ed è ben nota in tutta la Regione. Negli ultimi anni, i media internazionali si sono occupati di lui.
Lo Sheik infatti è riuscito a portare in salvo molti profughi strappandoli dal traffico di esseri umani che ha campo libero nella regione a causa della perdurante instabilità. I profughi provengono per lo più dalla regione del Corno d’Africa, in fuga dalla miseria e da regimi oppressivi.
Genti di pace conferenza profughi sinaiAlla conferenza, organizzata da"Genti di Pace" della Comunità di Sant'Egidio, hanno partecipato membri di associazioni umanitarie che operano per i rifugiati, cittadini eritrei, mediatori interculturali, rappresentanti di alcune ambasciate. 
E' stata sottolineata la preziosa opera umanitaria compiuta grazie alla sinergia di volontari di religioni e culture diverse: come ha detto Papa Francesco nella veglia di Pentecoste, vogliamo perare per "una cultura dell’incontro, una cultura dell’amicizia, una cultura dove troviamo fratelli, dove possiamo parlare anche con quelli che non la pensano come noi, anche con quelli che hanno un’altra fede".
L'incontro, infatti, è stato all'insegna della recipproca comprensione, pur nella diversità di tradizioni culturali e religiose, e soprattutto ha rafforzato la prospettiva di una futura più intensa collaboraizone per la promozione dei diritti umaniu e della protezione dei più deboli in una delle aree più sensibili,in Africa e nel mondo.

OGGETTI ASSOCIATI

 LEGGI ANCHE
• NEWS
11 Febbraio 2017

Decreto immigrazione, l'appello di Impagliazzo al Parlamento: ''Si ispiri a princìpi di umanità e integrazione''

3 Febbraio 2017
GOMA, REPUBBLICA DEMOCRATICA DEL CONGO

Lettera da Goma, in Congo: Siamo diventati i portavoce degli anziani abbandonati nella periferia della città

IT | EN | ES | DE | FR
2 Febbraio 2017
DOUALA, CAMERUN

Un tendone per rendere più umane le condizioni di vita nel carcere di New Bell a Douala, Cameroun

IT | ES | DE | PT
1 Febbraio 2017
ADDIS ABEBA, ETIOPIA

30° Summit dell’Unione Africana, una delegazione di Sant’Egidio incontra il nuovo presidente Moussa Faki

IT | ES | DE | PT
11 Gennaio 2017

Africa, Marco Impagliazzo: ''L'eccellenza della medicina italiana per lo sviluppo della sanità africana''

IT | FR
2 Gennaio 2017

Buone notizie dal Congo: raggiunto l’accordo sulle elezioni. Il ruolo decisivo della Conferenza episcopale

IT | ES | DE | FR | PT
tutte le news
• STAMPA
3 Febbraio 2017
Huffington Post

Marco Impagliazzo: Il ponte di Francesco, il muro di Donald

22 Gennaio 2017
Avvenire - Ed. Lazio Sette

«L'integrazione, interesse di tutti»

22 Gennaio 2017
El Pais (Spagna)

Papa Francisco: “El peligro en tiempos de crisis es buscar un salvador que nos devuelva la identidad y nos defienda con muros”

1 Dicembre 2016
Zenit

Africa: 300mila sieropositivi curati da Sant’Egidio

22 Novembre 2016
Corriere della Sera

La casa di pace che accoglie tutti: l'utopia (possibile) di Sant'Egidio

11 Novembre 2016
Radio Vaticana

Aids in Africa: premiato progetto Dream di Sant'Egidio

tutta la rassegna stampa
• EVENTI
14 Gennaio 2017 | LUCCA, ITALIA

Conferenza ''I corridoi umanitari: un modello per l'Europa''

11 Gennaio 2017

Sant'Egidio: al via la collaborazione con la Fondazione Arpa per la formazione e lo sviluppo di sistemi sanitari avanzati

tutti gli Incontri di Preghiera per la Pace
• NO PENA DI MORTE
31 Ottobre 2014

Inaugurata a Bukavu la campagna "Città per la vita"

12 Ottobre 2014
All Africa

Africa: How the Death Penalty Is Slowly Weakening Its Grip On Africa

20 Settembre 2014

Ciad: il nuovo codice penale prevede l'abolizione della pena di morte

20 Settembre 2014
AFP

In Ciad rischio criminalizzazione gay, ma abolizione pena morte

vai a no pena di morte
• DOCUMENTI

Appello al Parlamento ungherese sui profughi e i minori richiedenti asilo

Burkina Faso - La Paix est l'avenir: Rencontre des religions pour la paix

Omelia di S.E. Card. Antonio Maria Vegliò alla preghiera "Morire di Speranza". Lampedusa 3 ottobre 2014

Comunicato stampa contro i linciaggi in Mali

Omelia di S.E. Card. Vegliò durante la preghiera "Morire di speranza"

Nomi e storie delle persone ricordate durante la preghiera "Morire di speranza". Roma 22 giugno 2014

tutti i documenti
• LIBRI

Eine Zukunft für meine Kinder





Echter Verlag
tutti i libri

FOTO

1209 visite

1497 visite

1341 visite

1377 visite

1394 visite
tutta i media correlati
APPROFONDIMENTI