Riccardi Andrea: sul web

Riccardi Andrea: sui social network

Riccardi Andrea: la rassegna stampa

change language
sei in: home - news contattinewsletterlink

Sostieni la Comunità

  
29 Dicembre 2002

Natale di festa al Centro Nutrizionale di Matola in Mozambico

 
versione stampabile

E' mattina presto ed i bambini e le mamme sono già lì ad attendere nel cortile, davanti al piccolo ambulatorio annesso al Centro di Nutrizione di Matola.

E' Natale, una splendida giornata estiva: tutti hanno lavorato dalle prime ore di luce per preparare la festa: ci sono i dolci, i biscotti e, cosa rara, i pop corn. Per ciascuno c'è poi una piccola sorpresa, oltre all'acqua fresca e al succo di frutta.

Su un tavolo nel cortile, all'ombra del gigantesco albero, sono allineati più di duecento bicchieri, uno per ciascuno. Anche questa è cosa rara.
Adesso che tutti sono seduti sulle stuoie, i più piccoli davanti e le mamme dietro, nel cortile non rimane nessuno spazio libero. E' un vero peccato perché il ritmo del canto che introduce la festa invita alla danza: ed infatti subito alcune donne accompagnano con passi esperti il canto dei bambini che acquista sempre più forza.

La danza coinvolge anche noi presenti, come la gioia sincera dipinta sui volti delle donne e dei loro bambini.
Mentre tutti cantano "Kanimambo Sant'Egidio", c'è un festoso scambio di auguri.

Poi i bambini intonano un canto le cui parole dicono: "Siamo i bambini del Mozambico e chiediamo la pace". E commuove pensare che molti di questi bambini nel 1992, quando fu firmata la pace, non erano ancora nati.

La distribuzione dei regali è un momento solenne. C'è silenzio e attenzione. I bambini guardano il prezioso sacchetto che hanno davanti, quasi increduli che possa essere destinato proprio a loro. I più grandi attendono pazientemente che i piccoli abbiano ricevuto il proprio dono: dopo toccherà a loro.


E' difficile non vedere nel volto e nel corpo di questi piccoli l'immagine di un paese e di un continente intero: uno di loro, un po' più grandicello, porta sulle spalle il fratellino più piccolo, gli da' da bere, lo protegge dal sole e gli assicura un regalo come a tutti gli altri bambini. Si muove con agilità, nonostante il peso che porta sulle spalle.

Altri, più piccoli, sono legati alle spalle di nonne non più giovani: è alle loro cure che sono affidate queste piccole vite quando le mamme non ci sono più.

Parte un altro canto, insieme ad una danza in cerchio: "Dove sta l'amicizia?" Si chiedono con il canto i bambini.

E' qui, a Matola, rispondiamo anche noi insieme con loro.


 LEGGI ANCHE
• NEWS
16 Novembre 2016
BEIRA, MOZAMBICO

Il Giubileo della Misericordia nella periferia africana: la preghiera di Sant'Egidio con gli anziani di Nhangau

IT | ES | DE | PT
5 Ottobre 2016
MAPUTO, MOZAMBICO

In Mozambico il 4 ottobre l'incontro delle religioni per la pace

IT | PT
4 Ottobre 2016

Sant'Egidio e il Mozambico, la storia di una pace - e di un'amicizia - che oggi compie 24 anni

IT | DE | FR | PT
11 Settembre 2016

Giubileo della Misericordia con più di 500 bambini di Pemba, in Mozambico

IT | ES | DE | FR | PT
30 Agosto 2016

La lezione dei profughi mozambicani di Luwani ai Giovani per la Pace: la speranza è più forte del male

IT | EN | ES | DE | FR | PT | CA | RU
23 Agosto 2016
MAPUTO, MOZAMBICO

I bambini di Matola alla scoperta della città con gli amici di Barcellona e di Livorno

IT | ES | DE | FR | PT | CA | RU
tutte le news
• STAMPA
1 Dicembre 2016
Il Piccolo

«Chi chiede l'elemosina è vittima di pregiudizi»

22 Novembre 2016
Giornale di Sicilia

«In difficoltà soprattutto gli anziani che per anni hanno aiutato figli e nipoti»

18 Ottobre 2016
Affari Italiani

A Roma non c'è spazio per i nuovi poveri. Mense affollate e pochi dormitori

7 Ottobre 2016
ASCA

Comunità di Sant'Egidio: nessuno è vaccinato contro la povertà

4 Ottobre 2016
Notizie Italia News

In Mozambico il popolo ha sete di pace e non vuole tornare indietro - Intervista a don Angelo Romano

8 Settembre 2016
Avvenire

Malawi. Al confine 4mila i profughi dal Mozambico

tutta la rassegna stampa
• DOCUMENTI

La Comunità di Sant'Egidio e i poveri in Liguria - report 2015

Sintesi, Rapporti, Numeri e dati sulle persone senza dimora a Roma nel 2015

Le persone senza dimora a Roma

La povertà in Italia

Alcune storie raccolte al telefono della Comunità di Sant’Egidio - 2014

Guida DOVE Mangiare, dormire, lavarsi - Padova 2014

tutti i documenti
• LIBRI

Keerpunt





Lannoo Uitgeverij N.V

A Paz. Como Moçambique saiu da guerra





CIEDIMA
tutti i libri

FOTO

159 visite

146 visite

146 visite

155 visite

156 visite
tutta i media correlati

Per Natale, regala il Natale! Aiutaci a preparare un vero pranzo in famiglia per i nostri amici più poveri