Riccardi Andrea: sul web

Riccardi Andrea: sui social network

Riccardi Andrea: la rassegna stampa

change language
sei in: home - news contattinewsletterlink

Sostieni la Comunità

  
27 Luglio 2013 | GENOVA, ITALIA

“Sogno di una notte medievale”

L'estate di solidarietà a Genova comincia col teatro

 
versione stampabile

È stata qualcosa a metà tra il gioco e la rappresentazione teatrale, l’iniziativa “Sogno di una notte medievale” che hanno messo in scena venerdì scorso gli studenti di Università Solidale – i giovani della Comunità di Sant’Egidio – dentro le mura suggestive del museo teatro della Commenda di Prè a Genova. 

Di fronte a loro sessanta bambini e ragazzi delle Scuole della Pace del centro storico genovese e dei quartieri di Begato, del Cep, di Cornigliano, di Struppa: a bocca aperta, tra le antiche colonne dell’ospedale nato per i pellegrini che si recavano in Terrasanta, i ragazzi hanno partecipato ai giochi e si sono ritrovati coinvolti in una spiegazione avvincente di un periodo storico tanto remoto. Superando sei prove, proposte da altrettanti bizzarri personaggi, si sono trovati poi ad affrontare la sfida finale: un “duello” con un drago a colpi di musica e fischietti per liberare la povera dama rapita. Alla fine, una cena per tutti, con l’orario spostato alle 21,08 – dopo il tramonto del sole – per amicizia nei confronti dei ragazzini – serissimi – che già praticano il mese di digiuno del Ramadan.

Dopo la cena per i senza dimora nell’atrio del palazzo del Rettorato, un mese fa, i ragazzi di Università Solidale hanno voluto impegnarsi in un’iniziativa che ha coinvolto i bambini delle periferie genovesi nella scoperta dei tesori storici e artistici del centro storico:  «questo evento – hanno spiegato – è stato un modo per mettere le energie della parte più giovane e intraprendente della città a servizio dei più piccoli, per ricucire il tessuto strappato di una città che, a volte, vive divisa in due tra il centro e le periferie. Queste sono occasioni per affermare che Genova e i suoi tesori d’arte sono veramente patrimonio di ogni cittadino. Ma anche per restituire alla storia e alla cultura il valore di un tesoro da non tenere racchiuso in uno scrigno, ma da condividere. Con tutti».


 LEGGI ANCHE
• NEWS
18 Novembre 2016
ABIDJAN, COSTA D'AVORIO

Costa d'Avorio, il pellegrinaggio dei bambini delle bidonvilles di Abidjan al termine del Giubileo

IT | ES | DE
10 Novembre 2016
GOMA, REPUBBLICA DEMOCRATICA DEL CONGO

Inizia un nuovo anno per i bambini del campo profughi di Mugunga alla scuola di Sant'Egidio

IT | DE | FR | PT
5 Ottobre 2016

5 ottobre, World Teacher's day: Tutti a scuola... della pace!

IT | EN | ES | DE | PT | RU | ID | HU
13 Dicembre 2016
BLANTYRE, MALAWI

Il viaggio della speranza di quattro ragazzi del Malawi dura 15 ore e finisce a ... Sant'Egidio

IT | ES | DE | PT
2 Luglio 2016
GOMA, REPUBBLICA DEMOCRATICA DEL CONGO

L'istruzione è un diritto per tutti: lo 'disegnano' i bambini della Scuola della Pace del campo profughi di Mugunga

IT | EN | ES | DE | FR | PT | HU
9 Marzo 2016
NOVARA, ITALIA

Oggi ci sentiranno anche quelli che fanno la guerra: la marcia dei bambini di Novara che desiderano la pace

IT | EN | DE | FR | PT | RU
tutte le news
• STAMPA
29 Maggio 2017
Roma sette

Chef Rubio ai fornelli per anziani e bambini di Sant’Egidio

4 Agosto 2016
Corriere di Novara

Emergenza caldo: oltre 3.000 anziani monitorati dalla Comunità di Sant'Egidio

11 Marzo 2016
OnuItalia

Camerun: Sant’Egidio porta cibo e generi necessari ai piccoli del carcere di Maroua

7 Marzo 2016
Corriere di Novara

Una marcia della pace con oltre 2mila bambini delle scuole novaresi

7 Novembre 2015
Avvenire

I vaccini e le morti che non contiamo. Editoriale di Marco Impagliazzo.

3 Novembre 2015
La Repubblica - Ed. Genova

"Mai più", i migranti alla marcia per la deportazione degli ebrei

tutta la rassegna stampa

FOTO

1138 visite

1076 visite

870 visite

1044 visite

887 visite
tutta i media correlati