Riccardi Andrea: sul web

Riccardi Andrea: sui social network

Riccardi Andrea: la rassegna stampa

change language
sei in: home - news contattinewsletterlink

Sostieni la Comunità

  
OTT
17
17 Ottobre 2013 | PERUGIA, ITALIA

IMMIGRATI: RIFLESSIONE SU DOPO LAMPEDUSA

Incontro all'Universita' per Stranieri di Perugia, ore 17.00

 
versione stampabile

Una riflessione comune sul "dopo Lampedusa", per affermare l'esigenza di uscire da una situazione emergenziale e trovare la strada per una piu' matura coscienza europea sul dramma dei migranti. La propone l'Universita' per Stranieri di Perugia, in un incontro fissato per il pomeriggio di domani, 17 ottobre, al quale parteciperanno Marco Impagliazzo, Ordinario di Storia contemporanea e presidente della Comunita' di Sant'Egidio e Federica Guazzini, africanista ed esperta di Corno d'Africa.

Al Rettore dell'Ateneo, Giovanni Paciullo, e' affidata l'apertura dei lavori, volti a sollecitare anche un confronto costruttivo con studenti, autorita' locali ed organizzazioni sociali. La drammaticita' dell'evento che ha provocato 363 morti accertati nel naufragio del 3 ottobre, altri 50 pochi giorni dopo, circa 190 nelle acque maltesi l'11 ottobre, in pratica piu' di 600 in poco piu' di una settimana, propone, si legge in una nota della Stranieri interrogativi pressanti.

Come l'Italia e l'Europa possono intervenire per evitare la morte di tanti che fuggono dalla miseria e dalla guerra? Come passare dall'emergenza a una politica intelligente che coniughi legalita' e accoglienza? Come i migranti che giungono nel nostro Paese ci interrogano? Lampedusa, segnata dalla morte di tanti profughi e dall'indifferenza dell'Europa, si lgge ancora, puo' divenire oggi il simbolo di una politica nuova, che sia capace di affrontare il grande tema delle migrazioni dall'Africa all'Europa trovando soluzioni efficaci
.


 LEGGI ANCHE
• NEWS
6 Dicembre 2016
GINEVRA, SVIZZERA

Sant’Egidio diventa Osservatore permanente al Consiglio dell'Organizzazione Internazionale per le Migrazioni

IT | ES | DE | FR | PT
21 Ottobre 2016

Immigrazione: diminuiscono gli arrivi per lavoro (che non c'è), crescono integrazione e cittadinanza

25 Agosto 2016
VILLA LITERNO, ITALIA

Memoria di Jerry Masslo, nell'anniversario della sua uccisione, nel 1989

10 Agosto 2016
VENTIMIGLIA, ITALIA

Accoglienza è ... insegnare il francese ai migranti alla frontiera di Ventimiglia. Lo fanno i Giovani per la Pace di Genova

IT | FR | HU
9 Agosto 2016
NAPOLI, ITALIA

Estate in Campania fa rima con solidarietà: la proposta di Sant'Egidio che fa bene a chi aiuta e chi è aiutato

23 Giugno 2016

Morire di speranza: preghiera in memoria di quanti perdono la vita nei viaggi verso l'Europa

IT | ES | FR | PT | CA
tutte le news
• STAMPA
22 Novembre 2016
Corriere della Sera

La casa di pace che accoglie tutti: l'utopia (possibile) di Sant'Egidio

21 Ottobre 2016
L'huffington Post

Immigrazione: diminuiscono gli arrivi per lavoro (che non c'è), crescono integrazione e cittadinanza

15 Marzo 2016
Avvenire

L`enfasi dello schiaffo ad Angela Merkel e la realtà: fate bene i conti, i tedeschi sono accoglienti

15 Febbraio 2016
Gazzetta di Parma

Studenti all'Astra ad un incontro sull'immigrazione

4 Febbraio 2016
Avvenire

Immigrazione, agenzia europea sul modello Usa

4 Febbraio 2016
Diario Vasco

Una familia siria, primera que llega a Italia por programa humanitario

tutta la rassegna stampa
• DOCUMENTI

Omelia di S.E. Card. Antonio Maria Vegliò alla preghiera "Morire di Speranza". Lampedusa 3 ottobre 2014

Omelia di S.E. Card. Vegliò durante la preghiera "Morire di speranza"

Nomi e storie delle persone ricordate durante la preghiera "Morire di speranza". Roma 22 giugno 2014

Le vittime dei viaggi della speranza - grafici

Le vittime dei viaggi della speranza da gennaio 2013 a giugno 2014

Dati sulla Scuola di Lingua e Cultura Italiana - Comunità di Sant'Egidio

tutti i documenti
• LIBRI

Il grande viaggio





Leonardo International
tutti i libri

VIDEO FOTO
14:27
Martin Schulz incontra i rifugiati a Sant'Egidio

351 visite

373 visite

353 visite

440 visite

417 visite
tutta i media correlati

Per Natale, regala il Natale! Aiutaci a preparare un vero pranzo in famiglia per i nostri amici più poveri