Riccardi Andrea: sul web

Riccardi Andrea: sui social network

Riccardi Andrea: la rassegna stampa

change language
sei in: home - news contattinewsletterlink

Sostieni la Comunità

  
25 Ottobre 2013 | ITALIA

"Bene la posizione europea sull'immigrazione, ma ora il Governo intervenga su Lampedusa".

Dichiarazione del presidente della Comunità di Sant’Egidio Marco Impagliazzo. Il Centro di prima accoglienza di Lampedusa è di nuovo al collasso

 
versione stampabile

Bene la posizione dell’ Europa sull’immigrazione, ma ora ognuno deve fare la propria parte. A cominciare dall’Italia che deve sanare la ferita aperta di Lampedusa”. Così il presidente della Comunità di Sant’Egidio Marco Impagliazzo sulle conclusioni del Consiglio europeo di Bruxelles “che ha deciso di affrontare  il tema dell’immigrazione inserendo nell’agenda europea il principio di solidarietà e la condivisione delle responsabilità con i paesi più esposti, cambiando, ove necessario, le legislazioni sull’asilo”. “Alcune delle attese della vigilia sono state rispettate – ha detto Marco Impagliazzo – ed è apprezzabile l’impegno solenne che tragedie come quelle che hanno funestato il Mediterraneo all’inizio di ottobre non abbiano a ripetersi. Ma ora bisogna operare per mantenere le promesse senza attendere scadenze politiche, come potrebbero essere le elezioni europee della prossima primavera, che potrebbero suggerire ulteriori inaccettabili rinvii”.

“Nella sola notte fra giovedì e venerdì – ha aggiunto il presidente della Comunità di Sant’Egidio – oltre 700 persone sono state soccorse in mare, e gli sbarchi a Lampedusa continuavano mentre a Bruxelles i 28 capi di Stato e di governo mettevano a punto le loro decisioni. Ciò vuol dire che i tempi stringono. Se il principio della solidarietà fra gli Stati e dell’equa ripartizione delle responsabilità è un’acquisizione importante, è anche vero che i paesi di primo ingresso sono chiamati immediatamente in causa. Il Centro di prima accoglienza di Lampedusa è ancora una volta al collasso e non è pensabile che i suoi ospiti possano essere mantenuti nelle condizioni in cui oggi si trovano. Il governo deve intervenire sollecitamente”.


 LEGGI ANCHE
• NEWS
25 Maggio 2017
ROMA, ITALIA

Presentazione del libro "Rifugi e ritorni" di Filippo Grandi. IL VIDEO

25 Maggio 2017

Sant’Egidio sulla nomina di Bassetti a presidente CEI: saprà rafforzare il cammino in uscita della Chiesa italiana

22 Maggio 2017
MILANO, ITALIA

Milano risponde al razzismo con un #20maggiosenzamuri: il realismo dell’accoglienza

IT | ES | CA
17 Maggio 2017
ANVERSA, BELGIO

Prove di convivenza e integrazione nelle periferie multietniche del Belgio

IT | ES | FR | CA
27 Aprile 2017
ROMA, ITALIA

I corridoi umanitari, volto umano dell'Italia che salva. Tanti i bambini arrivati oggi dalla Siria

IT | DE | FR | PT | NL | RU
22 Aprile 2017
ROMA, ITALIA

La preghiera di Papa Francesco per i martiri del nostro tempo. Le immagini della visita

IT | EN | ES | DE | FR | PT | HU
tutte le news
• STAMPA
11 Maggio 2017
Il Messaggero Veneto

Rogo camper. Obiettivo integrazione: il rimedio mai adottato

4 Maggio 2017
AlfayOmega

Un año salvando vidas: el éxito de los corredores humanitarios. Todo a punto en España

28 Aprile 2017
Notizie Italia News

Il paese senza bambini. E senza immigrati?

26 Aprile 2017
Domradio.de

Merkel empfängt Friedensbewegung Sant'Egidio

26 Aprile 2017
katholisch.de

Merkel empfängt Gründer von Sant'Egidio

26 Aprile 2017
Radio Vatikan

Merkel trifft Riccardi

tutta la rassegna stampa
• EVENTI
17 Maggio 2017 | ROMA, ITALIA

I profughi e noi. Incontro con Alejandro Solalinde, difensore dei diritti dei migranti in Messico

14 Maggio 2017 | MILANO, ITALIA

''Le rotte dell'accoglienza'', un incontro per parlare di migrazioni e dei corridoi umanitari

tutti gli Incontri di Preghiera per la Pace
• NO PENA DI MORTE
2 Luglio 2014

Sant'Egidio nella "task force" per la lotta alla pena di morte istituita dal governo italiano per il semestre europeo

vai a no pena di morte
• DOCUMENTI

Appello al Parlamento ungherese sui profughi e i minori richiedenti asilo

Non muri ma ponti: il messaggio di Andrea Riccardi al 4° congresso di 'Insieme per l'Europa'

Marco Impagliazzo: Il sogno di un'Europa che promuova la società del vivere insieme e la pace

Walter Kasper

Laudatio per il prof. Andrea Riccardi in occasione del conferimento del Premio Umanesimo 2016 a Berlino

Corso di Alta Formazione professionale per Mediatori europei per l’intercultura e la coesione sociale

tutti i documenti
• LIBRI

Dopo la paura, la speranza





San Paolo
tutti i libri

FOTO

235 visite

207 visite

202 visite

166 visite

49 visite
tutta i media correlati