Riccardi Andrea: sul web

Riccardi Andrea: sui social network

Riccardi Andrea: la rassegna stampa

change language
sei in: home - news contattinewsletterlink

Sostieni la Comunità

  
2 Gennaio 2014

Dai giovani un impegno a costruire la pace con l'amicizia e la fraternità

La testimonianza di Alice dei Giovani per la Pace alla marcia del 1° gennaio 2014

 
versione stampabile

Sono Alice dei Giovani per la Pace, un movimento di ragazzi e ragazze, nato dalla Comunità di Sant'Egidio, per costruire la pace. Noi cominciamo da quello che è più vicino, ma vogliamo arrivare lontano, per liberare tutto il mondo dalla violenza! Perché nel mondo c'è ancora troppa violenza. Quella più evidente, che ferisce i più deboli, e quella più nascosta: l’indifferenza… penso alla solitudine degli anziani, che si ritrovano da soli e finiscono i loro giorni negli istituti, messi ai margini dalla nostra società.
Noi Giovani per la Pace abbiamo da anni una grande amicizia con gli anziani, li andiamo a trovare e la nostra amicizia diventa per loro gioia e serenità. Pensiamo che gli anziani sono importanti, la loro esperienza può essere un grande aiuto per tutti! Basta ascoltarli, volergli bene e… impareremo tanto da loro!
A volte mi sembra che verso di loro ci sia proprio una guerra. Gli si fa capire in modo più o meno chiaro che non c'è più posto per loro: è meglio che gli anziani se ne vadano via... Noi diciamo NO a questa "cultura dello scarto", come la chiama Papa Francesco. Chi non vale è da buttare via, come un vestito vecchio…
La cultura della nostra società… tutta deve cambiare! Basta con la violenza e con l'indifferenza! Vogliamo vivere in pace con tutti, liberarci da ogni guerra e da ogni violenza! Questo è il messaggio nuovo che noi  Giovani per la Pace vogliamo comunicare: lo esprimiamo anche attraverso la musica o su internet, dove c’è violenza e odio: la tastiera viene utilizzata come arma contro chi è più debole e girano messaggi che sono contrari ai nostri ideali di pace ed amicizia.
"La pace non è un sogno, può diventare realtà, ma per custodirla bisogna essere capaci di sognare" ha detto Nelson Mandela, un grande uomo che ha saputo lottare pacificamente per un mondo senza la violenza dell'apartheid.
Questo è il nostro grande sogno, grande quanto il mondo: liberarci dalla guerra e dalla violenza! E vogliamo dire oggi con forza, insieme a Papa Francesco, che l'amicizia e la fraternità sono la via per costruire la pace!


 LEGGI ANCHE
• NEWS
16 Gennaio 2017

Con i Giovani per la Pace ad Amatrice, la città colpita dal terremoto

9 Gennaio 2017
VENTIMIGLIA, ITALIA

Non smetteremo mai di accogliere! I Giovani per la Pace con i profughi a Ventimiglia

2 Gennaio 2017

2017, i bambini di tutto il mondo chiedono la pace.

IT | EN | ES | DE | FR | PT | CA
2 Gennaio 2017

Buone notizie dal Congo: raggiunto l’accordo sulle elezioni. Il ruolo decisivo della Conferenza episcopale

IT | ES | DE | FR | PT
1 Gennaio 2017

Pace in tutte le terre: i video della marcia e dell'Angelus di papa Francesco

IT | ES | DE | FR | PT
1 Gennaio 2017
ROMA, ITALIA

FOTOGALLERY: la marcia per la pace del 1° gennaio 2017 a Roma

IT | FR
tutte le news
• STAMPA
2 Gennaio 2017
Aachener Zeitung

Zahlreiche Kerzen symbolisieren die Brandherde auf der Erde

2 Gennaio 2017
Vatican Insider

Congo, Sant’Egidio: soddisfazione per l’accordo sulle elezioni

2 Gennaio 2017
SIR

Marcia pace: Comunità Sant’Egidio, migliaia a Roma e in altre città italiane

2 Gennaio 2017
Zenit

Impagliazzo: “Dopo l’attentato di Istanbul, la nostra marcia assume un significato più forte”

2 Gennaio 2017
Gazzetta di Parma

Le vie del centro invase dai colori della pace

2 Gennaio 2017
Il Secolo XIX

Marcia della pace, in 1.500 con i profughi

tutta la rassegna stampa
• DOCUMENTI

Libia: L'accordo umanitario per il Fezzan firmato a Sant'Egidio il 16 giugno 2016

Appello di Pace 2016

Nuclear Disarmament Symposium on the 70 th anniversary of the atomic bomb. Hiroshima, August 6 2015

Comunidad de Sant'Egidio

Un appello al popolo centrafricano e alla comunità internazionale per la riconciliazione nazionale

Burkina Faso - La Paix est l'avenir: Rencontre des religions pour la paix

Convegno: Le RELIGIONI e la VIOLENZA

tutti i documenti
• LIBRI

Religioni e violenza





Francesco Mondadori

Hacer la paz





Proteus
tutti i libri