Riccardi Andrea: sul web

Riccardi Andrea: sui social network

Riccardi Andrea: la rassegna stampa

change language
sei in: home - news contattinewsletterlink

Sostieni la Comunità

  
12 Gennaio 2014 | HAITI

A quattro anni dal terremoto di Haiti, con i bambini della casa famiglia di Sant'Egidio

in questi anni difficili la Comunità è rimasta vicina alla popolazione haitiana, soprattutto ai più deboli: i bambini e gli anziani

 
versione stampabile

I bambini della casa famiglia ad HaitiQuattro anni dopo il terribile sisma che sconvolse Haiti, la vita è ancora difficile per la popolazione dell'isola.

Sant'Egidio, che intervenne subito con aiuti di emergenza, non ha più lasciato gli haitiani, in particoalr ei bambini e gli anziani rimasti senza casa.

Torniamo, dopo quattro anni, a visitare la bellla casa dove vivono, come in famiglia, 16 bambini che avevano perso tutto con il terremoto.  E il villaggio dove gli anziani, grazie ad un sistema di "adozione a distanza" da parte di anziani italiani, vivono insieme. 

 

 

La Casa famiglia dei bambini

La “Casa dei Bambini della Comunità di Sant’Egidio”, aperta qualche mese dopo il sisma, ospita 16 bambini, dai 4 ai 10 anni La casa vuole essere un luogo di accoglienza, dove trovare l’affetto necessario per curare le ferite del passato e trovare le energie per crescere ed affrontare il futuro. Tutti vanno a scuola (la più piccola all’asilo). Sono in buona salute: quando sono arrivati diversi di loro erano malnutriti e sono state affrontate diverse patologie.

Alcune immagini della casa famiglia
 

 
La casa famiglia La casa famiglia
   
La casa famiglia La casa famiglia

 Adozioni a distanza degli anziani di Haiti

Da 2003  gli anziani  di “Viva gli anziani” di diversi quartieri di Roma e numerose città italiane hanno adottato a distanza dei loro coetanei che vivono in una casa di ospitalità, realizzata nella città di  Port-au-Prince ad Haiti, da Maurizio Barcaro, un missionario laico.

Adozioni a distanza degli anziani di Haiti

Sono stati accolti in questa casa molti anziani che vivevano per strada e non avevano nessuna tipo di sostentamento. La casa è stata per loro un rifugio e la possibilità di sopravvivere.
Con il terribile terremoto di gennaio 2010 anche la casa che ospitava gli Le adozioni a distanza degli anzianianziani è stata fortemente danneggiata  e così è stato necessario ricostruirne una nuova.
Gli anziani di “Viva gli anziani” hanno subito iniziato raccolte di vario genere per inviare un sostegno ai loro amici ai quali era venuto improvvisamente a mancare tutto. E’ stato così possibile ricostruire in breve tempo piccole e confortevoli casette, per due o quattro persone.
“Viva gli anziani” continua l’adozione a distanza per tutti gli anziani che abitano questa nuova casa


La Scuola Lakay Mwen

 Adozione a distanza bambini
Un programma attivo da quasi dieci anni, che ha trovato maggior impulso dopo il terremoto, è quello delle  adozioni a distanza per garantire l’istruzione primaria e secondaria a un gruppo di minori di Port-au-Prince nella Scuola Lakay Mwen.

 



 LEGGI ANCHE
• NEWS
19 Maggio 2017
NAPOLI, ITALIA

Da oggi gli anziani di Napoli hanno il loro ''Fondaco della Solidarietà''

13 Maggio 2017

Per la Festa della Mamma un regalo solidale per le madri in tutto il mondo

12 Maggio 2017

In tanti per la memoria della giovani rom vittime della violenza. I VIDEO

12 Maggio 2017
ROMA, ITALIA

La Fondazione BNL e la Comunità di Sant'Egidio insieme da 10 anni nel nome della solidarietà

10 Maggio 2017
NOVARA, ITALIA

Un centro per l'innovazione dei servizi agli anziani a Novara

6 Maggio 2017

Dona il 5x1000 alla Comunità di Sant'Egidio. Non costa nulla ma vale tanto! Basta un numero: 80191770587

tutte le news
• STAMPA
19 Maggio 2017
Corriere del Mezzogiorno

Sant'Egidio, inaugurato un centro per gli anziani

17 Maggio 2017
La Stampa

Una "rete" protegge duemila anziani

16 Maggio 2017
SIR

Solidarietà: Comunità Sant’Egidio Napoli, giovedì s’inaugura un Centro per anziani

30 Aprile 2017
Vatican Insider

Primo maggio, Sant'Egidio: pranzo e festa con i poveri

17 Aprile 2017
Sueddeutsche Zeitung

Vor ungefähr 100 Wochen

11 Marzo 2017
La Repubblica - Ed. Genova

Raddoppiati i bambini tra i nuovi poveri

tutta la rassegna stampa
• EVENTI
18 Maggio 2017 | NAPOLI, ITALIA

A Napoli con Enel Cuore si inaugura il Fondaco della solidarietà

tutti gli Incontri di Preghiera per la Pace
• DOCUMENTI

Intervento di Irma, anziana romana, durante la visita di papa Francesco a Sant'Egidio

Programma della Campagna della Cortesia verso gli anziani "Vive les Ainés"

Programma "W gli anziani": attività con gli anziani a Roma nel luglio e agosto 2013

Giovani e anziani per un estate di solidarietà 2013

Comunità di Sant'Egidio

La mensa per i poveri di Via Dandolo

tutti i documenti
• LIBRI
tutti i libri

FOTO

987 visite

1080 visite

941 visite

1098 visite

977 visite
tutta i media correlati