Riccardi Andrea: sul web

Riccardi Andrea: sui social network

Riccardi Andrea: la rassegna stampa

change language
sei in: home - news contattinewsletterlink

Sostieni la Comunità

  
12 Gennaio 2014 | HAITI

A quattro anni dal terremoto di Haiti, con i bambini della casa famiglia di Sant'Egidio

in questi anni difficili la Comunità è rimasta vicina alla popolazione haitiana, soprattutto ai più deboli: i bambini e gli anziani

 
versione stampabile

I bambini della casa famiglia ad HaitiQuattro anni dopo il terribile sisma che sconvolse Haiti, la vita è ancora difficile per la popolazione dell'isola.

Sant'Egidio, che intervenne subito con aiuti di emergenza, non ha più lasciato gli haitiani, in particoalr ei bambini e gli anziani rimasti senza casa.

Torniamo, dopo quattro anni, a visitare la bellla casa dove vivono, come in famiglia, 16 bambini che avevano perso tutto con il terremoto.  E il villaggio dove gli anziani, grazie ad un sistema di "adozione a distanza" da parte di anziani italiani, vivono insieme. 

 

 

La Casa famiglia dei bambini

La “Casa dei Bambini della Comunità di Sant’Egidio”, aperta qualche mese dopo il sisma, ospita 16 bambini, dai 4 ai 10 anni La casa vuole essere un luogo di accoglienza, dove trovare l’affetto necessario per curare le ferite del passato e trovare le energie per crescere ed affrontare il futuro. Tutti vanno a scuola (la più piccola all’asilo). Sono in buona salute: quando sono arrivati diversi di loro erano malnutriti e sono state affrontate diverse patologie.

Alcune immagini della casa famiglia
 

 
La casa famiglia La casa famiglia
   
La casa famiglia La casa famiglia

 Adozioni a distanza degli anziani di Haiti

Da 2003  gli anziani  di “Viva gli anziani” di diversi quartieri di Roma e numerose città italiane hanno adottato a distanza dei loro coetanei che vivono in una casa di ospitalità, realizzata nella città di  Port-au-Prince ad Haiti, da Maurizio Barcaro, un missionario laico.

Adozioni a distanza degli anziani di Haiti

Sono stati accolti in questa casa molti anziani che vivevano per strada e non avevano nessuna tipo di sostentamento. La casa è stata per loro un rifugio e la possibilità di sopravvivere.
Con il terribile terremoto di gennaio 2010 anche la casa che ospitava gli Le adozioni a distanza degli anzianianziani è stata fortemente danneggiata  e così è stato necessario ricostruirne una nuova.
Gli anziani di “Viva gli anziani” hanno subito iniziato raccolte di vario genere per inviare un sostegno ai loro amici ai quali era venuto improvvisamente a mancare tutto. E’ stato così possibile ricostruire in breve tempo piccole e confortevoli casette, per due o quattro persone.
“Viva gli anziani” continua l’adozione a distanza per tutti gli anziani che abitano questa nuova casa


La Scuola Lakay Mwen

 Adozione a distanza bambini
Un programma attivo da quasi dieci anni, che ha trovato maggior impulso dopo il terremoto, è quello delle  adozioni a distanza per garantire l’istruzione primaria e secondaria a un gruppo di minori di Port-au-Prince nella Scuola Lakay Mwen.

 



 LEGGI ANCHE
• NEWS
27 Marzo 2017
ROMA, ITALIA

Anziani romani e migranti insieme per dire NO al razzismo

16 Marzo 2017
GENOVA, ITALIA

Anziani, senza casa: ma tutto può cambiare! Succede a Genova

10 Marzo 2017

La sfida dei prossimi anni? Scoprire il valore della vecchiaia

9 Marzo 2017
ROMA, ITALIA

Donne anziane e immigrate, ieri in festa per affermare i diritti di #tutteledonne

8 Marzo 2017

Festa dei Diritti con le donne anziane e immigrate l'8 marzo a Roma

7 Marzo 2017
ROMA, ITALIA

E' bello vivere insieme da anziani. Immagini di una straordinaria convivenza. GUARDA IL VIDEO

IT | FR
tutte le news
• STAMPA
11 Marzo 2017
La Repubblica - Ed. Genova

Raddoppiati i bambini tra i nuovi poveri

10 Marzo 2017
Sette: Magazine del Corriere della Sera

Andrea Riccardi: La sfida dei prossimi anni? Non considerare i vecchi sopravvissuti residuali

10 Marzo 2017
Notizie Italia News

Reinventare la vecchiaia

8 Marzo 2017
ASCA

Comunità di Sant’Egidio celebra 8 marzo con anziane e immigrate

8 Marzo 2017
La Repubblica - Ed. Roma

Roma, Lidia e Pauline, storie di donne e di battaglie

6 Marzo 2017
Corriere della Sera On Line

La rete di vicinanza “salvavita” che protegge gli anziani

tutta la rassegna stampa
• DOCUMENTI

Intervento di Irma, anziana romana, durante la visita di papa Francesco a Sant'Egidio

Programma della Campagna della Cortesia verso gli anziani "Vive les Ainés"

Programma "W gli anziani": attività con gli anziani a Roma nel luglio e agosto 2013

Giovani e anziani per un estate di solidarietà 2013

Saluto del Presidente Mario Monti

tutti i documenti
• LIBRI

La fuerza de los años





Ediciones Sígueme
tutti i libri

FOTO

1028 visite

982 visite

1022 visite

1128 visite

1057 visite
tutta i media correlati