Riccardi Andrea: sul web

Riccardi Andrea: sui social network

Riccardi Andrea: la rassegna stampa

change language
sei in: home - news contattinewsletterlink

Sostieni la Comunità

  
10 Marzo 2014 | ROMA, ITALIA

Festa della Donna: un'occasione di amicizia tra persone di tradizioni e culture diverse

Donne immigrate e italiane festeggiano insieme la Giornata Internazionale della Donna. Gli eventi organizzati dagli studenti della Scuola di italiano di Sant'Egidio e Genti di Pace

 
versione stampabile

La Giornata Internazionale della Donna ha assunto un aspetto multiculturale nella festa di ieri mattina in Piazza San Cosimato, a Trastevere, animata dagli studenti della Scuola di Lingua e Cultura Italiana della Comunità di Sant'Egidio insieme al movimento Genti di Pace. Persone provenienti da tutto il mondo, hanno festeggiato insieme alle donne italiane presenti nella piazza, tra cui anche molte anziane: tutte hanno ricevuto in regalo un "martisor", un amuleto che nella tradizione di vari paesi dell'Est Europa si regala a tutte le donne all'inizio di marzo per festeggiare l'arrivo della primavera. Una tradizione che le donne di Genti di Pace hanno coniugato con quella nostrana, abbinando ai martisor anche un ramoscello di mimosa. Un regalo speciale, apprezzato dalle tante persone in piazza, tra cui anche molte famiglie. 

Non sono mancati musiche e balli da tutto il mondo: un duo di suonatori di musica zigana si è esibito dal vivo trascinando i partecipanti in mulinelli di danze tradizionali.

 


Oltre alla festa di ieri a Tastevere, la Giornata della Donna è stata celebrata, con modalità diverse, ma con lo stesso clima festoso e multiculturale, anche in alcuni istituti per anziani, nel carcere femminile di Rebibbia e nel CIE di Ponte Galeria.

Le feste però continuano, protagonisti questa volta saranno i bambini e le loro mamme: oggi nella scuola elementare di via Ferraironi le mamme romene dei bambini rom seguiti da Sant'Egidio con il programma "Diritto alla scuola, diritto al futuro" regaleranno mimose e martisor alle maestre e alle mamme degli altri bambini. Un gesto di amicizia che vince il pregiudizio e la distanza.


 LEGGI ANCHE
• NEWS
8 Marzo 2017

8 Marzo: Auguri a #tutteledonne dalla Comunità di Sant'Egidio!

IT | EN
7 Marzo 2017

Facciamo di questo 8 marzo la festa di #tutteledonne. Scopri di più...

IT | EN | ES | FR
8 Marzo 2017

Festa dei Diritti con le donne anziane e immigrate l'8 marzo a Roma

8 Marzo 2016

8 marzo, la festa della donna la dedichiamo a ....

IT | EN | FR | PT | RU
27 Marzo 2017
ROMA, ITALIA

Anziani romani e migranti insieme per dire NO al razzismo

tutte le news
• STAMPA
23 Febbraio 2017
Main-Post

Abschiebung in die Ungewissheit

22 Gennaio 2017
Avvenire - Ed. Lazio Sette

«L'integrazione, interesse di tutti»

9 Marzo 2014
Famiglia Cristiana

La sfida del nostro paese il futuro dell'italia si costruisce tra i banchi

20 Giugno 2012
Main-Post

Lernen gegen die Einsamkeit

19 Gennaio 2012
Avvenire

Rosarno, una tendopoli per i lavoratori immigrati

19 Novembre 2011
La Repubblica - Ed. Napoli

Napoli (Italia) - Consegna dei diplomi con Roberto Vecchioni

tutta la rassegna stampa
• DOCUMENTI

Corso di Alta Formazione professionale per Mediatori europei per l’intercultura e la coesione sociale

Appello di Genti di Pace contro la pena di morte e la violenza

Dati sulla Scuola di Lingua e Cultura Italiana - Comunità di Sant'Egidio

Articolo su Credere nr. 18 - Trattoria degli amici

Comunità di Sant'Egidio

La mensa per i poveri di Via Dandolo

Saluto del Presidente Mario Monti

tutti i documenti
• LIBRI

Dopo la paura, la speranza





San Paolo
tutti i libri

FOTO

1303 visite

1287 visite

1235 visite

1246 visite

1245 visite
tutta i media correlati