Riccardi Andrea: sul web

Riccardi Andrea: sui social network

Riccardi Andrea: la rassegna stampa

change language
sei in: home - news contattinewsletterlink

Sostieni la Comunità

  
25 Marzo 2014 | ANVERSA, BELGIO

La scomparsa di Regine Beer, belga, sopravvissuta ad Auschwitz, non fermi la sua testimonianza

Sant'Egidio esprime il suo dolore e l'impegno a mentenere viva la sua memoria contro ogni forma di antisemitismo

 
versione stampabile

La Comunità di Sant’Egidio che è in Belgio esprime il suo dolore dopo la scomparsa di Regine Beer, sopravvissuta ad Auschwitz e instancabile testimone della follia assassina nazista.

Esprime la sua gratitudine per averla conosciuta, e per la sua vita ricca ed energica, e per l’amicizia che la legava a lei.

Regine  Beer era nata il 5 novembre 1920 ad Amsterdam, in una famiglia parzialmente ebraica. Durante la Seconda Guerra Mondiale è stata deportata al campo di sterminio di Auschwitz-Birkenau. Sopravvissuta sorprendentemente, dal 1945 venne ad abitare ad Antwerpen.

Dall’inizio degli anni 1970 ha cominciato a parlare di quanto aveva visto e vissuto. Il libro ‘KZA 5148’ (1992) racconta la sua vicenda.

La Comunità di Sant’Egidio di Antwerpen ha incontrato Regine Beer 25 anni fa. Più volte ha fatto la sua testimonianza per i giovani, e ha parlato più volte alla Fiaccolata organizzata dalla Comunità ogni anno in memoria delle vittime dell’Olocausto. Era una testimone corraggiosa e la sua voce costituì un monito forte contro ogni fascismo, razzismo e antisemitismo. Più tardi, quando non era più in grado di parlare, ci teneva a partecipare in silenzio. E , lei che era una laica convinta e militante, sempre godeva l’amicizia e la compagnia dei suoi giovani amici cattolici.

Ma l’amicizia e la cordialità vicendevole senza problemi vincevano ogni distanza generazionale e ideologica.

Regine Beer scompare in un momento in cui dapperttutto in Europa si vedono nuove forme di ipernazionalismo, esclusione, razzismo, antigitanismo e antisemitismo. Possa la sua testimonianza continuare a portare frutti e possa il suo messaggio trovare nuovi interpreti tra le giovani generazioni.


 LEGGI ANCHE
• NEWS
12 Settembre 2016
ANVERSA, BELGIO

Ad Antwerpen una marcia di giovani e nuovi europei per non dimenticare le vittime della Shoah

IT | ES | DE | NL
15 Maggio 2017
PÉCS, UNGHERIA

In Ungheria una marcia per non dimenticare la deportazione degli ebrei di Pécs

IT | ES | DE | HU
25 Gennaio 2017

Verso la Giornata della Memoria della Shoah #pernondimenticare

IT | PT
25 Gennaio 2017
MILANO, ITALIA

Binario 21 della Stazione di Milano: il 29 gennaio Sant'Egidio e Comunità Ebraica celebrano la #Giornatadellamemoria

25 Gennaio 2017
LIVORNO, ITALIA

Marcia della memoria della deportazione degli ebrei di Livorno

1 Febbraio 2011

Milano (Italia) - Memoria della deportazione degli ebrei dal "binario 21" della Stazione Centrale

IT | DE | FR | CS
tutte le news
• STAMPA
2 Febbraio 2017
Famiglia Cristiana

Andrea Ricardi: La memoria di Auschwitz. Un monito per l'Europa

30 Gennaio 2017
Corriere della Sera - Ed. Milano

In 5 mila al Memoriale della Shoah «Qui l’abisso della Storia»

28 Gennaio 2017
SIR

Shoah: Comunità di Sant’Egidio e Comunità ebraica, domani memoria della deportazione dalla Stazione di Milano

27 Gennaio 2017
La Repubblica

Giornata della memoria, l'Italia ricorda le vittime della Shoah

26 Gennaio 2017
Vatican Insider

“Giornata della Memoria”, Sant’Egidio: no all’indifferenza per non essere complici di nuovi razzismi

23 Dicembre 2016
Sette: Magazine del Corriere della Sera

Le storie della Shoah non finiscono mai e una mostra a Roma le racconta per immagini

tutta la rassegna stampa
• EVENTI
20 Giugno 2017 | ROMA, ITALIA

La rivista Shalom compie 50 anni. Una serata per ripercorrere mezzo secolo di storia

31 Maggio 2017 | ANVERSA, BELGIO

Inaugurazione ad Anversa di ''Amici, coffee & books'', il coffe bar gestito da persone con disabilità

20 Maggio 2017 | ANVERSA, BELGIO

Refugees Welcome: festa con i rifugiati e richiedenti asilo

tutti gli Incontri di Preghiera per la Pace
• DOCUMENTI

Per un mondo senza razzismo – per un mondo senza violenza

Comunità di Sant'Egidio

APPELLO FINALE - Pellegrinaggio ad Auschwitz-Birkenau

Zuccari Alessandro

NON C'È FUTURO SENZA MEMORIA - Intervento di apertura di Alessandro Zuccari, Comunità di Sant'Egidio

Toaff Elio

NON C'È FUTURO SENZA MEMORIA - Intervento di Elio Toaff, Rabbino capo di Roma

Riccardi Andrea

Andrea Riccardi, Comunità di Sant'Egidio NON C'È FUTURO SENZA MEMORIA

Leone Paserman

NON C'È FUTURO SENZA MEMORIA - Intervento di Leone Pasermann, Presidente della Comunità ebraica di Roma

tutti i documenti
• LIBRI

Milano, 30 gennaio 1944





Guerini e Associati
tutti i libri

FOTO

470 visite

500 visite

552 visite

520 visite

528 visite
tutta i media correlati