Riccardi Andrea: sul web

Riccardi Andrea: sui social network

Riccardi Andrea: la rassegna stampa

change language
sei in: home - news contattinewsletterlink

Sostieni la Comunità

  
1 Aprile 2014 | MOSCA, RUSSIA

A Mosca si fa memoria di Modesta, Lilja e gli amici morti per strada

 
versione stampabile

Sono stati tanti i senza fissa dimora che si sono riuniti domenica 30 marzo insieme agli amici della Comunità di Sant’Egidio di Mosca per ricordare nella preghiera coloro che sono morti per strada, a causa del freddo e delle difficili condizioni di vita, nella popolosa capitale russa.
La preghiera, che si è svolta nella parrocchia ortodossa dei Santi Cosma e Damiano, è diventata ormai una tradizione annuale per tanti poveri e amici dei poveri. Aleksandr, un uomo che vive per strada da quando ha perso il lavoro negli anni della Perestrojka, ha commentato alla fine della celebrazione: “Oggi è stata una vera e propria festa. Sembrava di essere in paradiso!”.

Molti i volti visibilmente commossi durante la funzione, mentre si leggevano i nomi delle tante persone morte per strada. Dopo la preghiera è stato organizzato un pranzo che a molti amici poveri ha ricordato i bei momenti trascorsi durante il pranzo di Natale.

A Mosca questa preghiera ha avuto luogo per la prima volta nel 2006, dopo la morte per assideramento di Lilja, una donna di 44 anni che viveva per strada e che gli amici della Comunità di Sant’Egidio conoscevano bene. Essere senza fissa dimora a Mosca è davvero una condizione che mette ai margini della società decine di migliaia di persone, che oltre alla marginalizzazione, soffrono per le dure condizioni climatiche, soprattutto in autunno e inverno.

Gli amici della Comunità di Sant’Egidio attraverso il servizio “Amici per la strada” distribuiscono circa 300 pasti caldi ogni settimana in diversi luoghi della città e organizzano molteplici iniziative volte a suscitare un dibattito pubblico su questo tema. Grazie alla collaborazione degli Amici della strada con il Comune di Mosca e altre organizzazioni che si occupano di senza fissa dimora, la città ha iniziato a porre più attenzione alla situazione dei poveri e negli ultimi anni si sono registrati segnali positivi in questa direzione. Molto c’è ancora da fare. Di grande incoraggiamento il fatto che molte persone – tra cui tanti giovani – desiderano impegnarsi e aiutare i poveri.


 LEGGI ANCHE
• NEWS
3 Maggio 2017
PADOVA, ITALIA

Il volto solidale di Padova, che fa memoria dei poveri che hanno perso la vita per la strada

18 Agosto 2011

Aperti per ferie: a Roma alla mensa di via Dandolo e nel quartiere Esquilino si fa festa con chi vive per stradae con gli anziani

26 Maggio 2011

Lima (Perù) - "Festa della Speranza" con gli amici che vivono per la strada

IT | EN | ES | DE | FR | PT | NL | RU
25 Marzo 2011

Würzburg (Germania) - Preghiera in memoria dei poveri morti per la vita in strada

IT | EN | DE | FR | PT | NL
1 Marzo 2011

Barcellona (Spagna) - Liturgia in memoria degli amici senza fissa dimora morti a causa della durezza della vita per strada

IT | ES | CA
27 Febbraio 2011

A Genova la memoria di Pietro e di tutti coloro che sono morti per la strada

IT | ES | DE | FR | CA | NL
tutte le news
• STAMPA
20 Marzo 2017
Main-Post

Zum Gedenken an die Einsamen

26 Febbraio 2017
Il Mattino

Sant'Egidio: 270 clochard morti in Campania negli ultimi anni

10 Febbraio 2017
FarodiRoma

Sant’Egidio ricorda Modesta Valenti, “caduta per l’inaccoglienza”

6 Febbraio 2017
Avvenire

Roma. Sant'Egidio: una candela in ricordo dei senzatetto morti

5 Febbraio 2017
La Repubblica - Ed. Roma

Roma, S.Egidio: centinaia senzatetto in chiesa contro l'indifferenza

4 Febbraio 2017
Huffington Post

Andrea Riccardi: Attorno a Modesta, caduta per l'indifferenza, è nato un movimento di solidarietà con i senza dimora

tutta la rassegna stampa
• DOCUMENTI

L'omelia di Mons. Marco Gnavi alla preghiera Morire di Speranza, in memoria dei profughi morti nei viaggi verso l'Europa

La guida "Dove mangiare, dormire, lavarsi a Napoli e in Campania" 2016

Preghiera per Elard Alumando

Sintesi, Rapporti, Numeri e dati sulle persone senza dimora a Roma nel 2015

Predicazione di Mons. Vincenzo Paglia alla veglia di preghiera per la pace e in memoria delle vittime degli attacchi terroristici a Parigi

tutti i documenti
• LIBRI

La parola di Dio ogni giorno 2017





San Paolo
tutti i libri

FOTO

1289 visite
tutta i media correlati