Riccardi Andrea: sul web

Riccardi Andrea: sui social network

Riccardi Andrea: la rassegna stampa

change language
sei in: home - news contattinewsletterlink

Sostieni la Comunità

  
20 Maggio 2014 | NEW YORK, STATI UNITI

Pace, lotta all’intolleranza religiosa e alla pena di morte al centro dell'incontro tra Marco Impagliazzo e il Vice Segretario Generale dell'ONU, Ian Eliasson

 
versione stampabile

Una delegazione della Comunità di Sant'Egidio guidata da Marco Impagliazzo si è recata alla sede delle Nazioni Unite a New York, dove è stata accolta dal vice Segretario Generale Ian Eliasson, con cui la Comunità collabora da molti anni.

Marco Impagliazzo ha offerto un'ampia informativa sull'impegno internazionale di Sant'Egidio, a livello di campagne per i diritti umani, come il programma BRAVO (Birth Registration Versus Oblivion) in Burkina Faso, Mozambico e Malawi, e o l'impegno globale per la moratoria della pena capitale. “Siamo ottimisti”, ha detto Impagliazzo a proposito del voto di autunno in Assemblea Generale, anche se in materia di pena di morte non bisogna mai abbassare la guardia:  ”Le esecuzioni sono la risposta facile in un mondo insicuro, secondo noi la  risposta all’insicurezza dei nostri tempi è la pace”. L'obiettivo di Sant’Egidio, ha ribadito il presidente, è che l'Africa divenga, dopo l'Europa, il secondo continente senza pena capitale.

A nome delle Nazioni Unite, il Vice Segretario Generale ha espresso un caloroso apprezzamento per la Comunità e soprattutto per il suo lavoro per la pace e la riconciliazione svolto in tante regioni del mondo, fin dai tempi dell'impegno per il Mozambico. Mr. Eliasson ha sottolineato che "il metodo di Sant'Egidio è necessario anche per le Nazioni Unite".

Durante il colloquio si è discusso  particolarmente della Repubblica Centrafricana e del Mali. Si è  ribadita la volontà di Sant'Egidio di intensificare la collaborazione con l'ONU sui temi del dialogo e della pace.

Successivamente ha avuto luogo, nella sede della rappresentanza Italiana alle Nazioni Unite e alla presenza di oltre venti tra Rappresentanti del Consiglio di Sicurezza, Paesi membri, osservatori e vari uffici delle Nazioni, un incontro in cui sono state affrontate numerose tematiche relative alla pace e allo sviluppo. 

Dal sito ONUITALIA : Impagliazzo da Eliasson. Lavoriamo più insieme. 


 LEGGI ANCHE
• NEWS
25 Maggio 2017
ROMA, ITALIA

Il pluralismo religioso in Indonesia, una risorsa da custodire e implementare

24 Maggio 2017
ROMA, ITALIA

Ivanka Trump a Sant'Egidio: 'Grazie per il lavoro contro il traffico di esseri umani e per il riscatto delle donne'

IT | EN | ES | DE | FR | PT | CA | RU
24 Maggio 2017

Sant'Egidio e il Governo Tedesco siglano un accordo per una maggiore collaborazione su pace e lotta alla povertà

IT | ES | DE | FR | CA
12 Maggio 2017
ROMA, ITALIA

''Un futuro migliore per i bambini e le bambine rom che vivono nella nostra città''. Le parole di Marco Impagliazzo

9 Maggio 2017

More Youth, more peace: a Barcellona la prossima tappa degli incontri dei Giovani per la Pace #EuropeDay #festaEuropa

IT | ES | DE | CA
29 Aprile 2017

Il nostro compito è quello di pregare gli uni per gli altri domandando a Dio il dono della pace

IT | ES | DE | FR | PT
tutte le news
• STAMPA
25 Maggio 2017
Corriere della Sera

''Ho visto piangere la first daughter con le ragazze scampate alla tratta''

25 Maggio 2017
Reuters

Ivanka Trump meets human trafficking victims in Rome

24 Maggio 2017
Abc News

Ivanka Trump asks trafficked women what US can do to help

24 Maggio 2017
AdnKronos

Ivanka Trump in visita alla comunità di Sant'Egidio

24 Maggio 2017
Il Messaggero

Ivanka Trump a Sant'Egidio, Riccardi: una persona vera

24 Maggio 2017
Catholic News Agency

Ivanka Trump meets with human trafficking survivors in Rome

tutta la rassegna stampa
• EVENTI
28 Maggio 2017 | MANILA, FILIPPINE

Preghiera per le vittime del terrorismo e la violenza in #Marawi (Mindanao) e in tutto il mondo

25 Maggio 2017 | PERUGIA, ITALIA

Conferenza: Sant'Egidio, il Santo dei deboli nell'Europa medioevale

25 Maggio 2017 | PERUGIA, ITALIA

I migranti e noi - Possibili buone pratiche di accoglienza

tutti gli Incontri di Preghiera per la Pace
• NO PENA DI MORTE
18 Febbraio 2016
ROMA, ITALIA

IX Congresso Internazionale dei Ministri della Giustizia per un mondo senza pena di morte, il 22 febbraio a Roma

27 Ottobre 2015
GIAPPONE

Il supplizio di Iwao, da 47 anni nel braccio della morte

20 Ottobre 2015
GIAPPONE

Giustizia e diritti umani per una società senza pena di morte - #NoJusticewithoutlife in Giappone

5 Ottobre 2015
GIAPPONE

Okunishi Masaru è morto a 89 dopo aver trascorso ogni giorno per 46 anni come se fosse l'ultimo

5 Ottobre 2015
EFE

Fallece un preso japonés tras pasar 43 años en el corredor de la muerte

25 Marzo 2015
GIAPPONE

Messaggio a 1 anno dalla liberazione di Iwao Hakamada

25 Marzo 2015
PAKISTAN

PAKISTAN: sospesa l'esecuzione di un condannato a morte minorenne

9 Marzo 2015
Reuters

Australia to restate opposition to death penalty as executions loom in Indonesia

9 Marzo 2015
AFP

Peine de mort en Indonésie: la justice va étudier un appel des deux trafiquants australiens

5 Marzo 2015
Onuitalia.com il giornale italiano delle Nazioni Unite

Pena di morte: Vaticano all’ONU dice basta esecuzioni

5 Marzo 2015
Avvenire

Appello vaticano: stop alla pena di morte

5 Marzo 2015
Vatican Insider

Abolizione pena di morte: nuovo appello della Santa Sede

vai a no pena di morte
• DOCUMENTI

Marco Impagliazzo: Il sogno di un'Europa che promuova la società del vivere insieme e la pace

Libia: L'accordo umanitario per il Fezzan firmato a Sant'Egidio il 16 giugno 2016

Mario Marazziti: rifiutare la logica della pena di morte per non cedere alla trappola del terrore

Statement by Minister J. Kamara on the death penalty in Sierra Leone

Vice President Mnangagwa: Zimbabwe's steps toward the abolition of the death penalty

Jean-Louis Ville: Europe is against the death penalty.

tutti i documenti
• LIBRI

La forza disarmata della pace





Jaca Book

Manifesto al mondo





Jaca Book
tutti i libri