change language
sei in: home - news contattinewsletterlink

Sostieni la Comunità

  
3 Giugno 2014

Costruire la pace è difficile, ma vivere senza pace è un tormento.

Tutti abbiamo il dovere di farci strumenti e costruttori di pace, prima di tutto nella preghiera.

 
versione stampabile

Tutti desideriamo la pace; tante persone la costruiscono ogni giorno con piccoli gesti; molti soffrono e sopportano pazientemente la fatica di tanti tentativi per costruirla. E tutti –specialmente coloro che sono posti al servizio dei propri popoli –  abbiamo il dovere di farci strumenti e costruttori di pace, prima di tutto nella preghiera.

Costruire la pace è difficile, ma vivere senza pace è un tormento. Tutti gli uomini e le donne di questa Terra e del mondo intero ci chiedono di portare davanti a Dio la loro ardente aspirazione alla pace.
            

Dal Regina Coeli a Betlemme, 25 maggio 2014