Riccardi Andrea: sul web

Riccardi Andrea: sui social network

Riccardi Andrea: la rassegna stampa

change language
sei in: home - news contattinewsletterlink

Sostieni la Comunità

  
25 Luglio 2014 | ROMA, ITALIA

#estatedisolidarietà

Genti di Pace nel CIE di Ponte Galeria offre la cena dell'Iftar

La cena e la festa per la rottura del digiuno durante il mese di Ramadan con le persone trattenute nel Centro di Identificazione ed Espulsione alle porte di Roma

 
versione stampabile

Durante il Ramadan musulmani di tutto il mondo osservano un mese di preghiera e digiuno. La sera c'è l'iftar, l'interruzione del digiuno che tradizionalmente avviene con una preghiera e una cena che riunisce la famiglia e gli amici più cari. Ed è stato proprio un clima di famiglia quello che si è respirato ieri sera al CIE (Centro di Identificazione ed Espulsione) di Ponte Galeria, alle porte di Roma, dove la Comunità di Sant'Egidio ha offerto una cena speciale per l'Iftar a tutte le persone trattenute nel centro.

"Grazie che pensate a noi, siamo fratelli, cristiani e musulmani" ha detto commosso un ragazzo egiziano. Ed infatti musulmani e cristiani hanno fatto festa insieme, come una famiglia, con musica e balli da tutto il mondo.

Oltre alle varie feste durante l'anno, la Comunità di Sant'Egidio è vicina ai migranti nel CIE attraverso visite settimanali e una scuola di lingua italiana avviata già da un anno nel settore femminile del centro.

Dopo l'Iftar, l'Estate di Solidarietà continua con le feste in programma la prossima settimana nelle carceri romane di Rebibbia e Regina Coeli in occasione della fine del Ramadan.

 

OGGETTI ASSOCIATI
 

 LEGGI ANCHE
• NEWS
11 Febbraio 2017

Decreto immigrazione, l'appello di Impagliazzo al Parlamento: ''Si ispiri a princìpi di umanità e integrazione''

6 Febbraio 2017
ROMA, ITALIA

Capodanno cinese all'Esquilino, l'integrazione comincia dai bambini

1 Febbraio 2017
ADDIS ABEBA, ETIOPIA

30° Summit dell’Unione Africana, una delegazione di Sant’Egidio incontra il nuovo presidente Moussa Faki

IT | ES | DE | PT
6 Dicembre 2016
GINEVRA, SVIZZERA

Sant’Egidio diventa Osservatore permanente al Consiglio dell'Organizzazione Internazionale per le Migrazioni

IT | ES | DE | FR | PT
24 Novembre 2016
NAPOLI, ITALIA

'Qui, lontano da casa mia, ho trovato voi come una famiglia'. La Scuola di Lingua e Cultura di Sant'Egidio a Napoli

14 Novembre 2011

A Roma, cerimonia per l'inaugurazione del nuovo anno scolastico della Scuola di lingua e cultura italiana e la consegna dei diplomi

IT | ES | DE | FR | PT | CA | NL
tutte le news
• STAMPA
23 Febbraio 2017
Main-Post

Abschiebung in die Ungewissheit

16 Febbraio 2017
Famiglia Cristiana

Qualcosa si muove nel mondo dell'Islam

13 Febbraio 2017
Roma sette

Migrantes e Sant’Egidio: delusione per interventi su migranti

3 Febbraio 2017
Huffington Post

Marco Impagliazzo: Il ponte di Francesco, il muro di Donald

22 Gennaio 2017
Avvenire - Ed. Lazio Sette

«L'integrazione, interesse di tutti»

22 Gennaio 2017
El Pais (Spagna)

Papa Francisco: “El peligro en tiempos de crisis es buscar un salvador que nos devuelva la identidad y nos defienda con muros”

tutta la rassegna stampa
• EVENTI
14 Gennaio 2017 | LUCCA, ITALIA

Conferenza ''I corridoi umanitari: un modello per l'Europa''

tutti gli Incontri di Preghiera per la Pace
• DOCUMENTI

Appello al Parlamento ungherese sui profughi e i minori richiedenti asilo

Ahmad Al Tayyeb - Oriente e Occidente - Dialoghi di civiltà - Parigi 2016

Corso di Alta Formazione professionale per Mediatori europei per l’intercultura e la coesione sociale

Speech of Ahmad Al-Tayyeb, Grand Imam of Al Azhar at "East and West: dialogues between civilizations" (Arabic)

Omelia di S.E. Card. Antonio Maria Vegliò alla preghiera "Morire di Speranza". Lampedusa 3 ottobre 2014

Omelia di S.E. Card. Vegliò durante la preghiera "Morire di speranza"

tutti i documenti
• LIBRI

Trialoog





Lannoo Uitgeverij N.V

Primavera Araba





Paoline
tutti i libri

FOTO

1111 visite

1137 visite

1133 visite

1214 visite

1173 visite
tutta i media correlati