Riccardi Andrea: sul web

Riccardi Andrea: sui social network

Riccardi Andrea: la rassegna stampa

change language
sei in: home - news contattinewsletterlink

Sostieni la Comunità

  
8 Settembre 2014 | ANVERSA, BELGIO

Sammak “Non è possibile dialogare con i terroristi che distorcono l’Islam’’. Dura condanna dell’Isis da parte del sunnita libanese all’incontro di Anversa.

 
versione stampabile

Il sunnita libanese Mohammed Sammak, all’incontro di Sant’Egidio ad Anversa, prende una netta posizione contro chi  “vuole dirottare l’Islam e prenderlo in ostaggio. Le azioni dell’Isis sono certamente un crimine contro cristiani e yazidi, ma anche contro gli stessi musulmani. Sono criminali con cui non si può dialogare, perché a chi dice che due più due fa cinque puoi spiegare il suo errore, ma se ti dice che fa settanta vuol dire che sta ragionando in un modo diverso da te e vuole solo distorcere la realtà”.

Per Sammak, membro del Forum Libanese per il Dialogo, che fu invitato speciale all’Assemblea del Sinodo dei Vescovi sul Medio Oriente in Vaticano, “molti governi del Medio Oriente hanno violato i diritti dei loro cittadini e arabi, curdi, cristiani, sciiti e sunniti, nei diversi luoghi, sono stati perseguitati. I popoli di questa nostra terra non hanno ancora avuto il loro Gandhi o il loro Mandela, ma la globalizzazione è positiva, perché comunque li espone all’influsso di simili personalità, ed anche se occorrerà del tempo giungeremo alla mutua accettazione dell’altro, perché “solo in questo risiede il segreto di una umanità finalmente riconciliata”, ha concluso citando Giovanni Paolo II.

Per approfondire:

PANEL 3: Credenti e umanisti nel mondo della globalizzazione

Leggi la biografia >


 LEGGI ANCHE
• NEWS
17 Marzo 2017
ROMA, ITALIA

Il racconto di Yasmien, prima siriana arrivata con i corridoi umanitari, che studia per diventare mediatore interculturale

11 Marzo 2017
PARIGI, FRANCIA

Anche la Francia apre ai corridoi umanitari per i profughi della Siria

IT | ES | DE | FR | PT | NL | PL
27 Febbraio 2017
ROMA, ITALIA

Profughi, un anno di corridoi umanitari festeggiato oggi con un nuovo arrivo dal Libano

IT | EN | ES | DE | FR | PT | CA | NL
27 Febbraio 2017

I profughi dalla Siria arrivati oggi con i corridoi umanitari: guarda i video

IT | DE
30 Gennaio 2017
ROMA, ITALIA

Più di 540 profughi dalla Siria in sicurezza con i #corridoiumanitari! Grazie a quanti hanno realizzato il sogno!

IT | EN | ES | DE | FR | PT | RU
28 Gennaio 2017

Profughi, corridoi umanitari: lunedì mattina altri 40 arrivi a Fiumicino

IT | DE | FR
tutte le news
• STAMPA
23 Aprile 2017
Radio Vaticana

Papa a San Bartolomeo. Mons. Paglia: testimoni della fede per vincere il male

4 Aprile 2017
Avvenire

Vaticano. Famiglie accolte dal Papa hanno trovato una nuova casa

4 Aprile 2017
L'Osservatore Romano

Ospitalità ai rifugiati siriani

23 Marzo 2017
Famiglia Cristiana

Profughi, la rotta della salvezza

13 Marzo 2017
Avvenire

Siria, 6 anni di guerra. Le storie delle famiglie che hanno trovato rifugio in Italia

11 Marzo 2017
Vatican Insider

La rifugiata siriana che lavora da biologa nell’ospedale del Papa

tutta la rassegna stampa
• EVENTI
1 Marzo 2017 | ROMA, ITALIA

Presentazione del libro ''Badheea, dalla Siria in Italia con il corridoio umanitario''

tutti gli Incontri di Preghiera per la Pace
• DOCUMENTI

Ahmad Al Tayyeb - Oriente e Occidente - Dialoghi di civiltà - Parigi 2016

Speech of Ahmad Al-Tayyeb, Grand Imam of Al Azhar at "East and West: dialogues between civilizations" (Arabic)

Gli aiuti umanitari in Siria e Libano

#savealeppo: salvare aleppo e proteggere i cristiani in medio oriente

#savealeppo: le principali adesioni pervenute

Antwerp 2014 Peace is The future - Programme EN

tutti i documenti
• LIBRI

Trialoog





Lannoo Uitgeverij N.V

Primavera Araba





Paoline
tutti i libri