Riccardi Andrea: sul web

Riccardi Andrea: sui social network

Riccardi Andrea: la rassegna stampa

change language
sei in: home - news contattinewsletterlink

Sostieni la Comunità

  
8 Ottobre 2014 | PAKISTAN

Pakistan: medici e volontari di Sant'Egidio portano cibo e cure mediche nei villaggi colpiti dall'alluvione

 
versione stampabile

Nelle scorse settimane l’area compresa fra Pakistan, Kashmir e nord-ovest dell’India è stata colpita da pesanti alluvioni. La forte intensità delle precipitazioni durante la stagione delle piogge ha provocato lo straripamento dei fiumi, la distruzione di molte abitazioni e il danneggiamento delle infrastrutture. Ad oggi si calcola che nell'intera area ci siano state oltre 450 vittime.

Alcune delle Comunità di Sant'Egidio in Pakistan vivono proprio nella regione più colpita, il Punjab, e in queste settimane si sono recate presso le aree maggiormente investite dal disastro ambientale.

La Comunità di Faisalabad ha visitato il villaggio di Chinito, dove molte famiglie sono state colpite dalle inondazioni, consegnando medicine, cibo e beni di prima necessità. La presenza di alcuni medici volontari ha permesso di effettuare visite gratuite ai malati. Provvidenziale è stato l’intervento per Saima, una bimba di tre anni alla quale era stata diagnosticata una polmonite ma la famiglia non era stata in grado di comprare le medicine. Il villaggio è lontano dall’ospedale e nelle condizioni attuali raggiungerlo è quasi impossibile. Le famiglie hanno raccontato il dramma dell'alluvione, la disperata ricerca di salvare la vita dei più piccoli e i giorni trascorsi sul tetto delle abitazioni.

La Comunità di Sialkot si è invece recata ad Hunterpora, un quartiere alla periferia della città. L’area è stata pressoché distrutta dall'acqua e la popolazione che viveva in prossimità del fiume ha lasciato la zona dopo aver perso tutto. L’alluvione ha svuotato le abitazioni da mobili ed effetti personali, lasciando le famiglie senza nulla. Anche lì Sant'Egidio si è attivata per far arrivare generi di prima necessita e per aiutare i bambini della zona a ricomprare zaini, uniformi e materiale scolastico per tornare a scuola.


 LEGGI ANCHE
• NEWS
14 Novembre 2016
BRUXELLES, BELGIO

Prosegue l'impegno di Sant'Egidio per l'Iraq: oggi a Bruxelles una Giornata di Studio con il Comitato per la Riconciliazione

IT | ES | DE | FR | PT
31 Ottobre 2016
BAGHDAD, IRAQ

Sant'Egidio in Iraq: aiuti umanitari e dialogo nazionale e interreligioso per superare la crisi

IT | EN | ES | DE | FR | PT | RU
29 Agosto 2016
ABIDJAN, COSTA D'AVORIO

Con gli occhiali nuovi alla Scuola della Pace di Abidjan

IT | ES | DE | FR | PT | CA
8 Luglio 2016
MALAWI

Nel campo profughi di Luwani, dove sono migliaia di mozambicani, arrivano gli aiuti di Sant'Egidio Malawi

IT | EN | ES | DE | FR | PT | CA | RU
4 Luglio 2016
LIBIA

Aiuti umanitari in Libia dopo l'accordo firmato a Sant'Egidio: consegnato il primo container di medicinali

IT | EN | ES | DE | FR | PT | CA | HU
10 Giugno 2016
ECUADOR

Sant'Egidio invia aiuti umanitari alla popolazione sfollata dal terremoto in Ecuador

IT | ES | FR
tutte le news
• STAMPA
16 Novembre 2016
Münstersche Zeitung

"Grazie mille, Papa Francesco"

2 Novembre 2016
Il Sole 24 ore - Sanità

Connessi al Centrafrica

31 Ottobre 2016
Vatican Insider

Iraq, Sant’Egidio: servono aiuti umanitari e dialogo per superare la crisi

2 Agosto 2016
kath.ch

«Wer willkommen geheissen wird, radikalisiert sich kaum»

21 Giugno 2016
Huffington Post

La riunificazione della Libia passa (anche) dal Fezzan

7 Aprile 2016
Famiglia Cristiana

Ora tocca all'Islam estirpare la violenza

tutta la rassegna stampa
• NO PENA DI MORTE
25 Marzo 2015
PAKISTAN

PAKISTAN: sospesa l'esecuzione di un condannato a morte minorenne

vai a no pena di morte
• DOCUMENTI

Libia: L'accordo umanitario per il Fezzan firmato a Sant'Egidio il 16 giugno 2016

Jean Asselborn

Discours du Vice-Premier ministre, ministre des Affaires étrangères Grand-Duché de Luxembourg Jean ASSELBORN

Matteo Zuppi

Dieci anni della Comunità di Sant’Egidio con l’Albania: Intervento di Don Matteo Zuppi

Piero Bestaggini

Progetto AIDS in Mozambico: un programma per il rafforzamento generale della sanità e per la lotta all'AIDS. Relazione di Piero Bestaggini

tutti i documenti
• LIBRI

Shabhaz Bhatti





Paoline
tutti i libri

FOTO

154 visite

159 visite

152 visite
tutta i media correlati

Per Natale, regala il Natale! Aiutaci a preparare un vero pranzo in famiglia per i nostri amici più poveri