change language
sie sind in: home - pressearchiv kontaktnewsletterlink

Unterstützung der Gemeinschaft

  
17 August 2017

Terza età! La Comunità di sant'Egidio apre la sede di borgo Santa Caterina

Anziani, in compagnia è meglio

 
druckversion

Un pranzo in compagnia nel giorno di Ferragosto, per vincere la solitudine e vivere un momento di festa assieme agli anziani soli della città.
Ha riscosso un buon successo il pranzo per anziani organizzato dalla Comunità di 
Sant'Egidio nella propria sede di borgo Santa Caterina. I rinnovati locali - che saranno inaugurati a settembre grazie al fondamentale contributo della Fondazione Cariparma - hanno ospitato una trentina di persone anziane, in gran parte provenienti dalla comunità alloggio XXV Aprile, che altrimenti avrebbero trascorso nella solitudine la giornata di Ferragosto. A servirli tanti giovani, appartenenti a vari credo religiosi, ma uniti dal desiderio di aiutare il prossimo.
Tra i presenti anche il vescovo Enrico Solmi, che ha rivolto un breve saluto ai presenti.
«E' la prima volta che organizziamo un pranzo a Ferragosto-spiega Bruno Scaltriti (Comunità di 
Sant'Egidio)-ma siamo soddisfatti della risposta ricevuta e contiamo di ripetere l'iniziativa anche l'anno prossimo. Si tratta di un segnale positivo per la città, di un'opportunità per chi rischia di trascorre da solo questa festa».
«Il problema principale di molti anziani - prosegue - è quello della solitudine. La nostra sfida è quella di aiutarli a vincerla vivendo assieme il maggior numero di momenti possibile».
Per la prima volta sono stati usati i locali che si trovano a fianco della chiesa di 
Santa Caterina. «La ristrutturazione di questi spazi è appena terminata - precisa Scaltriti - e contiamo di inaugurarli a settembre. Per l'occasione desidero ringraziare la Fondazione Cariparma per il fondamentale contributo che ci ha concesso».
Il pranzo di Ferragosto rappresenta una novità per la Comunità di 
Sant'Egidio. L'appuntamento natalizio rappresenta infatti il momento culminante del lavoro portato avanti durante tutto l'anno. «Il pranzo è pensato seguendo l'invito di Papa Francesco di uscire nelle periferie - rimarcano i promotori dell'evento - Ci sono persone senza lavoro, anziani, bambini e famiglie. Persone che si trovano in difficoltà economica, ma che cercano anche risposte più profonde di senso. Questi momenti dimostrano come i rapporti umani siano più forti della crisi economica». Il fine dell'iniziativa è quello di sottolineare il valore della gratuità, ma anche che una convivenza con tutti i popoli è possibile.
«Il pranzo è aperto a tutti -concludono gli organizzatori - e si respira sempre una grande voglia di stare assieme».



 LESEN SIE AUCH
• NACHRICHTEN
15 Mai 2015
KYIV, UKRAINE

Junge und alte Menschen sagen gemeinsam Nein zum Krieg. Tag der Solidarität unter den Generationen

IT | EN | ES | DE | FR | NL | UK
1 Juli 2015
KARATSCHI, PAKISTAN

Sant'Egidio baut ein Netzwerk der Solidarität auf, um das Leben der alten Menschen in Karachi zu schützen

IT | EN | ES | DE | FR
17 März 2014
SHKODËR, ALBANIEN

"Das Alter in der Familie verbringen"

IT | EN | ES | DE | FR | PT | ID
22 November 2017
OUAGADOUGOU, BURKINA FASO

Ein neues Zuhause für alte Menschen – für Marie und Angele beginnt ein neues Leben

IT | ES | DE | NL | ID
25 Juli 2017

Der Sommer der Solidarität 2017 mit der Gemeinschaft Sant'Egidio: Bilder aus Italien und der Welt

IT | EN | ES | DE | FR | ID
4 November 2015
LONDON, VEREINIGTES KÖNIGREICH

Our Cup of Tea: alte Menschen und Obdachlose feiern mit Sant'Egidio Allerheiligen

IT | EN | ES | DE | FR
all news
• DRUCKEN
14 August 2017
La Gazzetta di Parma

Anziani a tavola alla Comunità di Sant'Egidio

14 August 2017
Vatican Insider

Ferragosto, Sant’Egidio: si fa festa con rifugiati, anziani, rom e senza dimora

10 August 2017
La Repubblica

Le città della cura

2 August 2017
SIR

Caldo: Comunità di Sant’Egidio, “non dimenticare gli anziani. Rompere isolamento sociale di tanti che restano nelle grandi città”

2 August 2017
Vatican Insider

Caldo, Sant'Egidio: non dimenticare gli anziani

alle pressemitteilungen
• GESCHEHEN
28 Oktober 2017 | FLORENCE, ITALIEN

Anziani, Festa di Sant'Abramo

Alle sitzungen des gebets für den frieden
• KEINE TODESSTRAFE
10 Oktober 2017

On 15th World Day Against the Death Penalty let us visit the poorest convicts in Africa

7 Oktober 2015
VEREINIGTE STAATEN

The World Coalition Against the Death Penalty - XIII world day against the death penalty

5 Oktober 2015
EFE

Fallece un preso japonés tras pasar 43 años en el corredor de la muerte

24 September 2015

Pope Francis calls on Congress to end the death penalty. "Every life is sacred", he said

12 März 2015
Associated Press

Death penalty: a look at how some US states handle execution drug shortage

12 März 2015
AFP

Arabie: trois hommes dont un Saoudien exécutés pour trafic de drogue

9 März 2015
AFP

Peine de mort en Indonésie: la justice va étudier un appel des deux trafiquants australiens

9 März 2015
AFP

Le Pakistan repousse de facto l'exécution du meurtrier d'un critique de la loi sur le blasphème

9 März 2015
Reuters

Australia to restate opposition to death penalty as executions loom in Indonesia

28 Februar 2015
VEREINIGTE STAATEN

13 Ways Of Looking At The Death Penalty

15 Februar 2015

Archbishop Chaput applauds Penn. governor for halt to death penalty

11 Dezember 2014
MADAGASKAR

C’est désormais officiel: Madagascar vient d’abolir la peine de mort!

gehen keine todesstrafe
• DOKUMENTE
Comunità di Sant'Egidio

Scheda del programma Viva gli Anziani (Giugno 2017)

Comunità di Sant'Egidio

Progetto ''Una città per gli anziani, una città per tutti''

Alcuni dati: il numero di anziani soli in Italia

Alcuni dati: popolazione anziana nel mondo

I dati del programma Viva gli Anziani!

Gli aiuti umanitari in Siria e Libano

alle dokumente