change language
usted está en: home - selecciÓn de prensa cómo contactarnosnewsletterlink

Ayuda a la Comunidad

  
27 Marzo 2014

Filippine

Accordo con i ribelli islamici

 
versión para imprimir

MANILA. Dopo quattro decenni di guerriglia, 17 anni di negoziati e 120mila morti è arrivato un accordo tra il governo filippino e i ribelli del "Fronte islamico di liberazione Moro". Ieri la firma che potrebbe davvero portare una pace duratura a Mindanao, l'isola nel Sud dell'arcipelago dove la minoranza musulmana rivendica da sempre le proprie aspirazioni separatiste. Con una cerimonia al palazzo presidenziale di Manila alla quale hanno partecipato 500 esponenti del Fronte, il presidente Benigno Aquino e il leader del gruppo ribelle Murad Ebrahim hanno siglato l'intesa per l'istituzione entro il 2016 di un'entità regionale chiamata "Bangsamoro" ( che rimpiazza un'altra regione autonoma rimasta incompiuta), su parte dell'isola di Mindanao e con un territorio che copre il'10 per cento dell'arcipelago.

In cambio di maggiori poteri che comprendono una propria forza di polizia, un Parlamento regionale e una parziale autonomia fiscale - il Milf si impegna a disarmare i suoi oltre 10 mila uomini, passando in sostanza dalla guerriglia alla politica e abbandonando le richieste indipendentiste. Le trattative si sono svolte con la mediazione della Malaysia e la  presenza di un gruppo di contatto di quattro organizzazioni internazionali, tra cui la Comunità di Sant'Egidio. La firma arriva a quasi tre anni di distanza da uno storico - e all'epoca controverso- incontro tra Aquino e Murad, quando il presidente volò in Giappone per discutere faccia a faccia con il leader del più organizzato gruppo separatista: il rapporto di fiducia tra i due costruito a partire da quell'occasione è stato fondamentale per sostenere le trattative.


 LEA TAMBIÉN
• NOTICIAS
13 Mayo 2015
TACLOBAN CITY, FILIPINAS

En Matland, el pueblo filipino afectado por el tifón Haiyán, está a punto de abrir la nueva escuela

IT | EN | ES | DE | FR | PT
28 Marzo 2014
ROMA, ITALIA

Acuerdo de paz en Mindanao - Conferencia de prensa

IT | ES | FR | NL
30 Julio 2016
MANILA, FILIPINAS

Filipinas: el Jubileo de la Misericordia con los niños y los jóvenes de las periferias de Manila

IT | EN | ES | DE | FR | PT | ID
18 Octubre 2017

Un mes después del Encuentro de las religiones en Münster, los Caminos de Paz han pasado por 4 continentes

IT | ES | DE | FR | RU
10 Junio 2011

Manila (Filipinas) – Fiesta con los niños de la Escuela de la Paz de Cainta

IT | EN | ES | DE | FR | CA | NL | RU
17 Abril 2009

Manila (Filipinas): En el marco del programa BRAVO! se han inscrito los primeros niños

IT | EN | ES | DE | FR | PT | CA | NL | ID
todas las noticias
• PRENSA
20 Octubre 2015
El Tiempo

Obispos del mundo elevaron en Roma oración por la paz de Colombia

29 Marzo 2014
Avvenire

«Adesso la pace a Mindanao va coltivata»

28 Marzo 2014
Avvenire

Filippine, storico «sì» alla pace a Mindanao

16 Febrero 2014
L'Osservatore Romano

In Colombia la pace deve coinvolgere tutti

6 Junio 2014
Avvenire

Sant'Egidio, nuovo passo per la pace in Mindanao

todos los comunicados de prensa
• EVENTOS
6 Noviembre 2017 | MAPUTO, MOZAMBIQUE

Celebrare la memoria guardando al futuro. Con mons. Matteo Zuppi

5 Noviembre 2017 | TREVISO, ITALIA

Preghiera per la pace. Presiede mons. Mario Salviato

Todas las reuniones de oración por la paz
• DOCUMENTOS

''Entente de Sant'Egidio'': Political Agreement for Peace in the Central African Republic

Libya: The humanitarian agreement for the region of Fezzan, signed at Sant'Egidio on June 16th 2016 (Arabic text)

Nuclear Disarmament Symposium on the 70 th anniversary of the atomic bomb. Hiroshima, August 6 2015

1st Asia Pacific Congress on Human Rights and Respect for the Dignity of Life - Speech of Mario Marazziti

todos los documentos