Riccardi Andrea: sur le web

Riccardi Andrea: sur les réseaux sociaux

Riccardi Andrea: revue de presse

change language
vous êtes dans: home - revue de presse contactsnewsletterlink

  
28 Décembre 2011

Sigarette e pay tv, i regali di Sepe ai disagiati psichici

 
version imprimable

NAPOLI — Stecche di sigarette e l'abbonamento alla pay tv per le partite del Napoli. Il cardinale Crescenzio Sepe non si è presentato a mani vuote all'appuntamento con i detenuti dell'Opg di Secondigliano, in occasione del pranzo organizzato, per il secondo anno consecutivo, dalla Comunità di Sant'Egidio di Napoli. «Le sigarette sono per i detenuti dell'Opg, le partite per tutti», ha affermato Sepe per il quale il pranzo di oggi è la prova che «la solidarietà non dura solo un minuto, ma va avanti.

E un modo per dire loro che non sono soli va rispettata la loro dignità perchè il fatto che siano reclusi non significa che devono essere esclusi». Per i i 18 internati dell'Opg, la Comunità di Sant'Egidio ha preparato sartù di riso, polpette, contorni e alla fine del pranzo, per tutti sono stati pensati dei regali 'personalizzatì, per lo più capi d'abbigliamento. Gli Ospedali psichiatrici giudiziari, ha spiegato Antonio Mattone, portavoce della Comunità di Sant'Egidio di Napoli, «dovrebbero chiudere». «La legge c'è e risale al 2008 — ha precisato — ma manca la volontà di attuarla». La norma, ha continuato, prevede che gli internati vengano riabilitati oppure accolti in strutture come le case famiglia. «Anche se lentamente si sta facendo — ha detto —ma questo non basta». L'Opg di Secondigliano, fa sapere il direttore Stefano Mattone, è «al limite della capienza. Abbiamo i 18 internati ma la capienza regolamentare è per 100 persone».


 LIRE AUSSI
• NOUVELLES
2 Décembre 2016

Le livre pour préparer le repas de Noël avec la Communauté de Sant’Egidio est disponible en ligne en cinq langues

IT | EN | ES | FR | PT | ID
8 Novembre 2016
DOUALA, CAMEROUN

Dans la prison de Douala, où, avec le passage de la Porte Sainte, s’est accompli le « miracle de la solidarité »

IT | ES | DE | FR | PT
7 Novembre 2016

Là où on répond à la violence par le pardon, le cœur de celui qui a commis une faute peut être vaincu par l’amour

IT | EN | ES | DE | FR | PT
30 Septembre 2016
BLANTYRE, MALAWI

A Blantyre, au Malawi, conférence sur le rôle public des jeunes pour la paix, le dialogue et le développement

IT | EN | ES | FR | ID
9 Septembre 2016
DOUALA, CAMEROUN

Le pape François aux détenus de la prison de Douala : "Votre porte sainte est belle ; les matériaux sont modestes mais l'initiative est noble !"

IT | ES | DE | FR
31 Mai 2016
CONAKRY, GUINÉE

La Porte Sainte de la Miséricorde dans la prison centrale de Conakry

IT | ES | DE | FR | PT | HU
toutes les nouvelles
• IMPRIMER
24 Novembre 2016
Radio Vaticana

Sant'Egidio presenta riforme per umanizzazione delle carceri

19 Novembre 2016
RP ONLINE

Amerikanischer Traum endet in der Todeszelle

16 Novembre 2016
Radio Vaticana

Marazziti: grati a Francesco, non c'è pena giusta senza speranza

14 Octobre 2016
Avvenire

Sant'Egidio Camerun, a Douala aperta la Porta Santa mobile dei detenuti

7 Octobre 2016
ASCA

Comunità di Sant'Egidio: nessuno è vaccinato contro la povertà

22 Juin 2016
Avvenire

Il Papa: pena di morte inammissibile, contro il piano di Dio

tous les communiqués de presse
• ÉVÉNEMENTS
28 Novembre 2016 | ROME, ITALIE

Oggi si parla di carcere: trasmissione da Regina Coeli su Rai News 24 con Gianfranco Ravasi, Mario Marazziti e altri.

Toutes les réunions de prière pour la paix
• DOCUMENTS
Comunità di Sant'Egidio

ALCUNI NUMERI DELLA SOLIDARIETA’ NEL 2012 DALLA COMUNITA’ DI SANT’EGIDIO

Comunità di Sant'Egidio

Le carceri in Italia:tra riforma, sovraffollamento e problemi di bilancio. Analisi e proposte delle Comunità di Sant'Egidio

Comunità di Sant'Egidio

Mai così tanti in carcere nella storia dell’Italia Repubblicana

Comunità di Sant'Egidio

CALANO I REATI, MA CRESCONO GLI ARRESTI E LE DETENZIONI

tous les documents
• LIVRES

LIBRO: Il pranzo di Natale. 1982-2012





Mondadori

Een andere kerst





Averbode
tous les livres


Per Natale, regala il Natale! Aiutaci a preparare un vero pranzo in famiglia per i nostri amici più poveri