Riccardi Andrea: sul web

Riccardi Andrea: sui social network

Riccardi Andrea: la rassegna stampa

change language
sei in: home - rassegna stampa contattinewsletterlink

Sostieni la Comunità

  
2 Dicembre 2015

La Chiesa

Don Bizzotto: «Pensiamo ai bimbi e non alle statuine di cartapesta»

Coin (Sant'Egidio): «Il vescovo ha ragione l'obiettivo è la pace»

 
versione stampabile

«In questo momento mi preoccupo più dei bambini in carne e ossa, che soffrono nei paesi che sono in guerra, o nelle nostre città per gli sfratti e la crisi, che non per i bambini di cartapesta». Don Albino Bizzotto, dei Beati Costruttori di Pace, coglie le parole del Vescovo Cipolla come un invito a guardare alla realtà dei problemi reali.
«Dobbiamo chiederci dove vogliamo andare - continua don Albino - Vogliamo il bene, stando assieme pacificamente, o vogliamo affermare solo la nostra identità? Quest'ultima scelta può portare anche allo scontro. Non voglio accusare nessuno, nè fare polemica, la domanda che mi pongo è sincera: che cosa ci interessa veramente?».
Per don Bizzotto quindi la convivenza nel nome della pace diventa più importante di altre considerazioni, anche perché non sono certo i simboli del Natale a creare difficoltà: «Proprio ora sono qui con una famiglia appena sfrattata, che non sa dove andare - spiega il prete - Dobbiamo affrontare dei problemi reali, concreti, che in un momento di difficoltà come questo sono ampliati. Non ci mettiamo certo a discutere di Gesù Bambino, ma di aspetti concreti».
Anche nella Comunità di SantEgidio si vive nell'attività di ogni giorno a fianco di altre culture, con obiettivi comuni importanti: «Le parole del Vescovo mi hanno sorpresa positivamente - sottolinea Alessandra Coin, presidente della Comunità di Sant'Egidio di Padova - Penso che oggi tutti, al di là della religione e della cultura, dobbiamo avere tutti assieme un grande obiettivo, la pace. Pace significa dialogo, ascolto, non alzare muri, ma costruire ponti. Questo potrebbe voler dire anche rivedere alcune modalità e alcune tradizioni, purchè sul solco del dialogo e dell'incontro».
I simboli del Natale in questo contesto non sono certo quindi motivo di scontro, anzi: «Io conosco molte famiglie musulmane - conclude Alessandra Coin - Magari frequentano la Scuola della Pace della Comunità di Sant'Egidio e non mi sembra che ci siano problemi con le tradizioni natalizie, con le recite di Natale, anzi è un'occasione di far festa tutti assieme».


 LEGGI ANCHE
• NEWS
13 Giugno 2009

Bari (Italia): La manifestazione del Paese dell'Arcobaleno "I colori dell'amicizia"

IT | DE | PT | NL
8 Luglio 2011

Garoua (Camerun):Alla Scuola della Pace si impara ad essere solidali con i più poveri: una visita ai bambini abbandonati nell'istituto pubblico della città

IT | EN | ES | DE | FR | CA | NL
7 Giugno 2011

Napoli (Italia): "Facciamo la pace" a Scampia, con il Paese dell'Arcobaleno

IT | ES | DE | CA | NL | RU
4 Giugno 2011

Roma - "Siamo tutti italiani": Bambini, giovani e anziani da tutto il mondo in festa per la Giornata della Repubblica Italiana

IT | ES | DE | FR | CA | NL | RU
3 Giugno 2010

Parma (Italia): Con il Paese dell'Arcobaleno, una festa per dire che è bello vivere insieme

24 Ottobre 2009

Buenos Aires (Argentina): Festa del movimento del Paese dell'Arcobaleno "I volti dell'amicizia"

IT | ES | DE | FR | NL | RU
tutte le news
• STAMPA
14 Ottobre 2017
Il Gazzettino - ed. Padova

"Games4Peace": integrazione con calcio, pallavolo e giochi

22 Agosto 2017
Il Mattino di Padova

Lavorare per far crescere la "voglia di comunità" a Padova

19 Maggio 2016
La Difesa del Popolo

«Costruiamo la felicità a partire dai valori»

11 Maggio 2016
Il Mattino di Padova

"Padova aperta e inclusiva", convegno all'Orto Botanico

13 Gennaio 2015
Il Mattino di Padova

Padova: «Ripensare la città per vivere insieme»

tutta la rassegna stampa
• DOCUMENTI

''Il segreto del Natale è la filantropia di Dio'': l'omelia di Paolo Ricca a Santa Maria in Trastevere (22/12/2015)

L'appello finale del pellegrinaggio dei giovani europei ad Auschwitz (IT)

Per una città più umana: no alla violenza, sì alla pace

Appel pour la paix au Mali

Marco Impagliazzo

L'intervento del prof. Marco Impagliazzo

tutti i documenti
• LIBRI

Alla Scuola della Pace





San Paolo

Le città vogliono vivere





Giuliano Ladolfi Editore
tutti i libri