change language
sei in: home - amicizia...i poveri - homeless - genti di pace - festa de... di pace newslettercontattilink

Sostieni la Comunità

  

Festa delle Lanterne a Roma, per il capodanno cinese, con Genti di Pace


 
versione stampabile

8 febbraio 2009 - Festa delle lanterne a Roma, per il Capodanno cinese, con Genti di Pace

L'8 febbraio a Roma, al Museo d'Arte Orientale, in occasione della conclusione delle festività per il capodanno cinese, Genti di Pace ha invitato alla "Festa delle Lanterne", secondo la tradizione cinese.
In un tempo in cui si guarda con preoccupazione alla presenza straniera in Italia si è voluto segnare così un momento d'incontro e di conoscenza reciproca, tra culture e tradizioni diverse.
La festa, infatti, è stata organizzata dagli gli studenti immigrati che frequentano con regolarità i corsi di italiano della Scuola Louis Massignon della Comunità di Sant'Egidio, molti dei quali provenienti dalla Cina.

L'iniziativa ha avuto successo: oltre 400 i partecipanti, tra cui i rappresentati delle comunità straniere e delle associazioni del rione, studenti della facoltà di Studi Orientali e abitanti del quartiere, rappresentanti della parrocchia che ospita i corsi di italiano e che hanno "ricambiato la visita".

La festa ha goduto dell'ospitalità del Museo d'Arte Orientale, che ha offerto, oltre ad una cornice particolarmente bella, anche la possibilità di visitare gratuitamente le opere esposte. E' stato un pomeriggio "in viaggio" attraverso la cultura e la storia cinese, ma anche attraverso la vita concreta della comunità cinese a Roma. C'è stata una breve presentazione della cina, dei cinesi a Roma: balli e canti tradizionali. Alcuni hanno raccontato la loro storia: ristoratori, commessi, piccoli imprenditori, studenti. Un mondo giovane e vario.

 A seguire ravioli cinesi e dolci tipici (in Cina in questa occasione, si prepara il mooncake, il dolce della luna) ma anche un rinfresco "multietnico", come nelle migliori tradizioni di Genti di Pace.


NEWS CORRELATE
1 Marzo 2010

Roma: "Festa delle lanterne" per il capodanno cinese con Genti di Pace

IT | ES | DE | FR | CA | NL
23 Maggio 2011

Barcellona (Spagna) - Nella scuola di Cultura e Lingue della Comunità di Sant'Egidio, nel quartiere del Raval, si impara anche l'arte del "convivere"

IT | EN | ES | FR | CA | NL
23 Marzo 2011

Crotone e Lampedusa (Italia) - Genti di Pace e la Comunità di Sant'Egidio nei centri di accoglienza per gli immigrati e i richiedenti asilo

IT | ES | FR | PT | CA | NL
27 Settembre 2010

Ostia (Roma): 1000 aquiloni dall'Afghanistan per favorire la conoscenza e la comprensione tra popoli e culture

IT | DE | FR | NL | RU
25 Luglio 2009

Civitavecchia (Roma) - E' l'integrazione la risposta alla violenza: un giovane senegalese riceve un permesso di soggiorno per motivi umanitari, perchè possa sostenere la famiglia del fratello ucciso.

IT | ES | DE | FR | PT
tutte le news correlate

RASSEGNA STAMPA CORRELATA
16 Gennaio 2018
Corriere.it
Lamiabuonanotizia. Le mamme rom aiutano quelle d’Africa
15 Gennaio 2018
Corriere della Sera
Andrea Riccardi. Francesco traccia la differenza tra immigrazione e invasione
27 Dicembre 2017
Corriere.it
Il mondo dei piccoli alla Scuola della Pace
19 Dicembre 2017
Famiglia Cristiana
"Vivere in baracca non è reato, è una disgrazia", assolti i rom
6 Dicembre 2017
La Repubblica - Ed. Milano
Assolti sette nomadi sgomberati dal campo rom, il tribunale di Milano: "La povertà non è reato"
tutta la rassegna stampa correlata