Riccardi Andrea: sul web

Riccardi Andrea: sui social network

change language
sei in: home - la comunità - il 40° ...t'egidio - beira (m...nçalves contattinewsletterlink

Sostieni la Comunità

  

Beira (Mozambico): Liturgia eucaristica per la conclusione del 40° anniversario della Comunità di Sant’Egidio, presieduta dall’arcivescovo Mons. Jaime Gonçalves


 
versione stampabile

Beira (Mozambico): Liturgia eucaristica per la conclusione del 40° anniversario della Comunità di Sant’Egidio, presieduta dall’arcivescovo Mons. Jaime Gonçalves
19 febbraio 2009

La sera del 19 febbraio 2009, nella Cattedrale di Beira (Mozambico), si è celebrata la liturgia eucaristica per la chiusura delle celebrazioni del 40° anniversario della Comunità di Sant'Egidio.
La cattedrale era gremita, con circa quattrocento persone della Comunità, attivisti del programma DREAM, rappresentanti delle autorità locali, membri della chiesa locale, bambini della scuola della pace e anziani di strada.

Nella sua omelia, l’arcivescovo di Beira, mons. Jaime Pedro Gonçalves, ha sottolineato come la Comunità fosse il frutto del rinnovamento della Chiesa che è proprio del Concilio Vaticano II.

 “dom Jaime” ha raccontato di come è iniziata l’amicizia con la Comunità più di trent’anni fa, e di come abbia permesso di raggiungere, uno dopo l’altro, tanti traguardi,  fino al raggiungimento della pace firmata a Roma il 4 ottobre 1992.

Inoltre ha spiegato con orgoglio cosa rappresenti il progetto DREAM per l’Africa in generale e a Beira in particolare. Ha sottolineato che Sant’Egidio ha scelto il Mozambico per iniziare DREAM e si è congratulato con la Comunità per i successi ottenuti.

Infine ha invitato tutti a pregare per la Comunità di Roma, perché “continui a crescere nei carismi che le sono propri”. Ha incoraggiato le persone della Comunità a “continuare a lavorare, aiutando i più bisognosi guidati dal Vangelo”.

Immagini

Il 40° anniversario della Comunità di Sant'Egidio


NEWS CORRELATE
16 Novembre 2016
BEIRA, MOZAMBICO

Il Giubileo della Misericordia nella periferia africana: la preghiera di Sant'Egidio con gli anziani di Nhangau


Nel villaggio alle porte di Beira, in Mozambico, il passaggio della Porta Santa allestita nel cortile dell'istituto degli anziani
IT | ES | DE | PT
5 Ottobre 2016
MAPUTO, MOZAMBICO

In Mozambico il 4 ottobre l'incontro delle religioni per la pace


A Maputo nel 24° anniversario della pace siglata nel 1992 la preghiera nello spirito di Assisi
IT | PT
4 Ottobre 2016

Sant'Egidio e il Mozambico, la storia di una pace - e di un'amicizia - che oggi compie 24 anni


Dalle trattative per la fine della guerra civile, al programma per la cura dell'AIDS, la registrazione anagrafica, il contrasto alla maluntrizione. Oggi, affianco alla "generazione della pace" ....
IT | DE | FR | PT
11 Settembre 2016

Giubileo della Misericordia con più di 500 bambini di Pemba, in Mozambico

IT | ES | DE | FR | PT
1 Settembre 2016

1 settembre, memoria di Sant'Egidio. La Comunità che ne ha preso il nome rende grazie in ogni parte del mondo


Monaco dell’Oriente giunto in Occidente, visse in Francia e divenne padre di molti monaci.La Comunità di Sant’Egidio, che ha preso il nome dalla chiesa a lui dedicata a Roma, lo ricorda nella preghiera, in ogni parte del mondo.
IT | EN | ES | DE | FR | PT | CA
30 Agosto 2016

La lezione dei profughi mozambicani di Luwani ai Giovani per la Pace: la speranza è più forte del male


Il racconto dei ragazzi di Roma e Padova che hanno trascorso due settimane in Malawi
IT | EN | ES | DE | FR | PT | CA | RU
tutte le news correlate

RASSEGNA STAMPA CORRELATA
4 Ottobre 2016
Notizie Italia News
In Mozambico il popolo ha sete di pace e non vuole tornare indietro - Intervista a don Angelo Romano
8 Settembre 2016
Avvenire
Malawi. Al confine 4mila i profughi dal Mozambico
16 Luglio 2016
OnuItalia
Mozambico: Raffaelli e don Romano (Sant’Egidio) incarico mediatori Ue per pace
8 Luglio 2016
OnuItalia
Sant’Egidio: Riccardi torna in Mozambico, aiuti a profughi mozambicani in Malawi
8 Luglio 2016
OnuItalia
Sant’Egidio: Riccardi torna in Mozambico, aiuti a profughi mozambicani in Malawi
tutta la rassegna stampa correlata

Per Natale, regala il Natale! Aiutaci a preparare un vero pranzo in famiglia per i nostri amici più poveri