Riccardi Andrea: sul web

Riccardi Andrea: sui social network

change language
sei in: home - preghiera - pasqua 2009 - memoria ...ro tempo - roma: ve... vangelo - martiri in europa contattinewsletterlink

Sostieni la Comunità

  

Martiri in Europa


 
versione stampabile

IN EUROPA

Ricordiamo i cristiani di ogni confessione che sotto il regime sovietico e in tutta l’Europa Orientale, hanno offerto la loro vita per il Vangelo, dando testimonianza di unità nella prova.
 
Kyrie eleison

Ricordiamo quanti hanno combattuto la barbarie del Terzo Reich con la forza della parola e della fede cristiana, come Sophie e Hans Scholl, Christof Probst, Alexander Schmorell, Willi Graf, studenti poco più che ventenni, decapitati nel 1943 dal regime nazista per la loro opposizione pacifica e tenace.

Kyrie eleison

Con Franz Jägerstätter, Paul Schneider, Mat’Marjia, Julia Rodzińska e tutti coloro la cui vita nei campi di sterminio è stata luce nelle tenebre, preghiamo il Signore che ci conceda di resistere agli abissi del male con la forza della fede e della umanità.

Kyrie eleison

Facciamo memoria dei cristiani, che in Spagna durante la Seconda Repubblica, ed in Messico durante gli anni Venti, furono uccisi in odio alla fede.

Kyrie eleison

Preghiamo per i testimoni della fede, che in Europa, miti e indifesi, hanno esposto se stessi in contesti di violenza diffusa, e sono stati uccisi per rapina, aggressione, brama impazzita di beni, e particolarmente:

I gesuiti, Otto Messmer e Victor Betancourt, uccisi alla fine di ottobre 2009 a Mosca, da uno psicopatico.

I sacerdoti del Patriarcato di Mosca uccisi in questi ultimi anni mentre custodivano Chiese e icone: Padre Vasilij Smoljak è nella città di Beltsy (Moldavia) il 19 novembre 2007. Aveva 85 anni ed è stato rinvenuto nella sua casa con la gola tagliata.

L’igumeno Ilija (Chamaza), parroco della chiesa di S. Michele in un villaggio della regione di Lutsk (Ucraina) nella notte tra il 25 e il 26 febbraio 2008, ucciso con un’ascia nella casa parrocchiale. Non aveva ancora compiuto trent’anni.

Il monaco, padre Efrem (Gatsenko), parroco della chiesa della Dormizione in un villaggio della regione di Kursk (Federazione Russa) ucciso nella notte tra il 2 e il 3 gennaio 2009. È  stato picchiato a morte da due giovani che volevano compiere una rapina.

Kyrie eleison

Con Don Giuseppe Diana, Don Graziano Muntoni e P. Pino Puglisi, ricordiamo in Italia i preti assassinati in questi ultimi anni dalla mafia e dalla camorra.

Kyrie eleison

Al Signore affidiamo tutti coloro che non sono stati nominati e che hanno versato il loro sangue in Europa, testimoniando la bellezza della carità, resistendo al male, riconciliando i popoli, aprendo vie di pace.

Kyrie eleison

Intenzioni di preghiera
Kyrie eleison

Accogliamo la croce che è stata piantata in Europa, e preghiamo perché sia illuminata dalla resurrezione.

NOI PORTIAMO QUESTO TESORO IN VASI DI CRETA
Noi portiamo questo tesoro in vasi di creta.
Se siamo tribolati da ogni parte,
non siamo schiacciati.
Se siamo sconvolti,
non siamo disperati.
Se siamo perseguitati,
non siamo abbandonati.
Se siamo colpiti,
non siamo portati alla morte.
Perché tutti viviamo
la potenza senza fine di Dio.

 




Torna a:


NEWS CORRELATE
13 Maggio 2017
ROMA, ITALIA

Per una città senza violenza: in memoria delle tre sorelle rom morte nel rogo di Centocelle


Photogallery, Video
12 Maggio 2017
ROMA, ITALIA

Photogallery della veglia di preghiera in ricordo di Francesca, Angelica ed Elisabeth


uccise nell'incendio del loro camper a Roma
12 Maggio 2017

In tanti per la memoria della giovani rom vittime della violenza. I VIDEO

11 Maggio 2017
ROMA, ITALIA

L'abbraccio di Sant'Egidio e della città di Roma alla famiglia delle bambine rom uccise nel rogo del camper


Tanti a Santa Maria in Trastevere per ricordarle. Il vescovo Lojudice: ''Preghiamo e lavoriamo perché nessun bambino debba più soffrire''. VIDEO E TESTI
IT | HU
23 Aprile 2017

L'omelia del Papa, le testimonianze e gli interventi alla preghiera per i Nuovi Martiri. TUTTI I TESTI

IT | ES | FR | PT | HU
23 Aprile 2017
LE PAROLE DI PAPA FRANCESCO

L’eredità viva dei martiri ci dona oggi pace e unità. Ci insegnano che con la forza dell’amore e la mitezza si può lottare contro la prepotenza, la violenza, la guerra e si può realizzare con pazienza la pace.

IT | PT
tutte le news correlate

RASSEGNA STAMPA CORRELATA
16 Maggio 2017
La Civiltà Cattolica
La corruzione che uccide. La storia di Floribert Bwana Chui
10 Maggio 2017
Avvenire
Pakistan. Shahbaz Bhatti, sangue cristiano versato per gli altri
25 Aprile 2017
Corriere della Sera
Bergoglio disarmato di fronte alla violenza
24 Aprile 2017
Vatican Insider
Il Papa: “I campi profughi sono campi di concentramento”
24 Aprile 2017
Tagespost
Franziskus gedenkt der neuen Märtyrer
tutta la rassegna stampa correlata