Riccardi Andrea: sul web

Riccardi Andrea: sui social network

change language
sei in: home - amicizia...i poveri - immigrati e rom - immigrat... e sinti - card. ba...i molass contattinewsletterlink

Sostieni la Comunità

  

Card. Bagnasco in visita al campo nomadi di Molass


 
versione stampabile

Genova: Il Card. Bagnasco visita il campo nomadi e la Scuola della della Pace di Molassana
28 aprile 2009

Sabato 25 aprile, in occasione della visita pastorale al vicariato di Molassana, il cardinale Angelo Bagnasco ha visitato anche il campo rom di via Adamoli.

Foto "La Repubblica - ed. Genova"

Si tratta di un’area “storica”, uno dei primi insediamenti rom a Genova. Venne aperto nel 1988, assieme ad un’altra area in città, per ospitare le prime famiglie di zingari khorakhané provenienti dalla Bosnia, che vivevano nel vicino greto del fiume e dove era morta di stenti e freddo Marina Cizmic, una bambina di soli tre mesi.

Attualmente l’area attrezzata è abitata da circa 80 rom, in maggioranza minori.

L’amicizia della Comunità con queste famiglie è iniziata nel 1985 e dal 1989 i bambini frequentano la Scuola della Pace.

Il cardinale dopo aver ascoltato gli interventi degli adulti e dei bambini che gli hanno raccontato delle loro origini, delle condizioni di vita e delle aspettative, ha ringraziato per l’accoglienza e ha assicurato la sua personale preghiera. Inoltre si è impegnato a promuovere nelle sedi competenti le richieste circa il miglioramento delle condizioni di vita, soprattutto a livello abitativo.

Infine il cardinale ha ringraziato la Comunità per i suoi venticinque anni di impegno e fedele amicizia, espressione dell’amore della Chiesa per i rom. 

 Immagini
Foto "Il Secolo XIX" Foto "Il Secolo XIX"

 

NEWS CORRELATE
27 Marzo 2017
ROMA, ITALIA

Anziani romani e migranti insieme per dire NO al razzismo


un incontro a Roma per promuovere l'integrazione
17 Marzo 2017
ROMA, ITALIA

I mediatori interculturali sono ponti a due sensi: aiutano gli immigrati ma anche le istituzioni italiane


inaugurati ieri due corsi di livello universitario
IT | HU
15 Marzo 2017
ROMA, ITALIA

Immigrazione, Sant’Egidio inaugura con il ministro Fedeli due corsi universitari per mediatori interculturali


I corsi attivati presso l’Università per Stranieri di Reggio Calabria, in collaborazione con i ministeri dell’Istruzione e dell’Interno, favoriranno l'integrazione di immigrati e rifugiati
4 Marzo 2017
LUCCA, ITALIA

I Giovani per la Pace di Lucca e i profughi siriani incontrano il Presidente della Repubblica Sergio Mattarella


Il racconto di una giovane "nuova italiana"
3 Marzo 2017
ADJUMANI, UGANDA

I bambini della School of Peace nel campo profughi di Nyumanzi studiano tutti i giorni e ne sono orgogliosi


Mons. Vincenzo Paglia in visita ai piccoli rifugiati in Uganda: ''Il regno dei cieli è come questa scuola, perché Gesù vuole sempre la pace e mai la guerra''.
IT | ES | DE | NL
3 Marzo 2017
ITALIA
Comunicato stampa

Incendio nella baraccopoli in Puglia: è inaccettabile la morte di due migranti africani


Stato e datori di lavoro provvedano subito ad un'accoglienza degna per chi contribuisce all'economia del nostro paese
IT | ES | DE
tutte le news correlate

RASSEGNA STAMPA CORRELATA
17 Marzo 2017
Sette: Magazine del Corriere della Sera
Andrea Riccardi: Le politiche sulle migrazioni devono partire dai giovani africani che usano Internet e il cellulare
27 Febbraio 2017
L'huffington Post
Andrea Riccardi: Un anno di corridoi umanitari. L'integrazione protegge più dei muri
23 Febbraio 2017
Main-Post
Abschiebung in die Ungewissheit
21 Febbraio 2017
Famiglia Cristiana
Se sei disabile non puoi diventare italiana: la storia di Cristina
13 Febbraio 2017
Roma sette
Migrantes e Sant’Egidio: delusione per interventi su migranti
tutta la rassegna stampa correlata