Riccardi Andrea: sul web

Riccardi Andrea: sui social network

change language
sei in: home - amicizia...i poveri - i più giovani - adozioni a distanza - kiev (uc...nfanzia contattinewsletterlink

Sostieni la Comunità

  

Kiev (Ucraina): Le adozioni a distanza veicolano una nuova sensibilità ai problemi dell'infanzia


 
versione stampabile

Kiev (Ucraina): Le adozioni a distanza veicolano una nuova cultura e una nuova sensibilità ai problemi dell'infanzia
24 giugno 2009

Le adozioni a distanza in Ucraina raggiungono oggi quasi 700 bambini. Sono iniziate nel 1999, per rispondere al grave problema dei bambini di strada che popolavano, numerosissimi, le vie di Kiev e delle altre città ucraine, dopo il crollo dell’economia comunista.

Il primo obiettivo raggiunto con le adozioni a distanza è stato l’inserimento di molti bambini che vivevano per strada in case famiglia o in istituti, per trovare loro condizioni di vita migliori, e un ambiente familiare che si prendesse cura di loro.

Ma via via le adozioni a distanza si sono rivolte anche ai bambini ospitati negli istituti statali, garantendo loro cure mediche specialistiche e attività educative anche fuori degli istituti, che hanno permesso a molti di continuare gli studi dopo la scuola dell'obbligo e, in seguito, di avere buone opportunità di lavoro.

La vita dei più piccoli, pur nei diversi contesti, è subito cambiata in meglio. C’è stata un’effettiva ed efficace protezione della loro vita.

Ma come aiutare di più i bambini adottati a distanza?
Come contribuire alla crescita di una nuova cultura di attenzione alla loro vita?

E’ per rispondere a queste domande che la Comunità di Sant'Egidio di Kiev, ha organizzato già due corsi rivolti ai direttori e agli educatori di istituti per affrontare insieme temi di psicologia, pedagogia, educazione sanitaria e altri argomenti legati alla vita dei bambini e dei ragazzi.

Recentemente si è concluso il secondo corso, seguito con attenzione da una folta rappresentanza di quattro collegi statali, sette centri di riabilitazione sociale e 15 case-famiglia che accolgono i bambini adottati a distanza.

 

Si è parlato di psicologia, pedagogia, educazione sanitaria, e molto altro.

Ai partecipanti è stata illustrata  anche l’esperienza di lavoro e d’amicizia della Comunità di Sant’Egidio con i bambini nel mondo.

Immagini

Adozioni a distanza

A Kiev per amore (fonte RAI)
29/04/2006

NEWS CORRELATE
27 Maggio 2017

W LA SCUOLA! Cerchi un’idea regalo originale per le maestre a fine anno scolastico?


Sostieni il diritto allo studio dei bambini nel mondo
13 Maggio 2017

Per la Festa della Mamma un regalo solidale per le madri in tutto il mondo


Con un biglietto di auguri o un'adozione a distanza possiamo aiutare tante mamme a crescere i loro bambini. Ecco come...
18 Gennaio 2017
KIEV, UCRAINA

A Kiev la cena itinerante di Sant'Egidio a -11°C: pasti caldi e coperte per salvare la vita dei senzatetto

IT | DE | FR
10 Gennaio 2017

Il Natale con i poveri in Russia e Ucraina: il calore dell’amicizia nel gelo dell’inverno


Le immagini dai paesi di tradizione bizantina, dove il 7 gennaio è stato celebrato il Natale
IT | EN | ES | DE | FR | RU
6 Dicembre 2016

A Natale aiuta una madre a far nascere un bambino sano: regala un'adozione a distanza!


Con la terapia offerta nei centri DREAM in Africa preveniamo la trasmissione del virus HIV al bambino
IT | ES
20 Novembre 2016

Giornata mondiale dei diritti dell'infanzia: Sant'Egidio dalla parte dei bambini


Le Scuole della Pace, il programma "Bravo!", i centri nutrizionali, il programma DREAM... come la Comunità protegge i diritti dei più piccoli. E alcune storie
IT | ES | DE | PT | HU
tutte le news correlate

RASSEGNA STAMPA CORRELATA
28 Gennaio 2016
il Cittadino
Kovalenko a Genova : «Unità come muro contro il male»
17 Maggio 2015
Famiglia Cristiana
Ucraina, «C’è il rischio di un'altra infanzia perduta»
22 Febbraio 2015
Il sole 24 ore.com
Merkel: rispettare integrità ucraina
15 Febbraio 2015
Famiglia Cristiana
In preghiera per l'Ucraina
4 Gennaio 2015
Risu
В ІВАНО-ФРАНКІВСЬКУ ЗА КОЖНУ З КРАЇН, ДЕ ЙДЕ ВІЙНА, 1 СІЧНЯ ЗАПАЛИЛИ СВІЧКУ
tutta la rassegna stampa correlata

 

Per adottare a distanza un bambino ci si può rivolgere a:

Segreteria delle
adozioni a distanza
Comunità di Sant'Egidio
lun-gio-ven h.9,30-13.30
Tel. 06.5814217

oppure tramite e-mail