Riccardi Andrea: en la web

Riccardi Andrea: en las redes sociales

change language
usted está en: home - amistad ...s pobres - los más jóvenes - el país...rco iris - djicoron...eprosos" cómo contactarnosnewsletterlink

Ayuda a la Comunidad

  

Djicoroni (Mali) - La fiesta del País del Arco Iris supera el muro que separa el barrio del "pueblo de los leprosos"


 
versión para imprimir

Djicoroni (Mali) - La festa del Paese dell'Arcobaleno supera il muro che separa il quartiere dal "villaggio dei lebbrosi"
27 giugno 2009

Grande festa del Paese dell'Arcobaleno, la prima, per più di cento bambini nel villaggio dei lebbrosi di Djicoroni.

Djicoroni è uno dei più grandi quartieri di Bamako, la capitale del Mali, dove si trova, circondato da un muro, il villaggio di malati di lebbra. Fino a qualche anno fa vi era attivo il centro Raul Follereau. Ora la struttura, con il dispensario, è passata allo Stato che periodicamente invia personale sanitario per svolgere controlli di routine sui malati. Nel villaggio vivono attualmente un centinaio di famiglie sistemate alla meglio, in piccole case fatiscenti o in ripari di fortuna messi su dagli stessi malati.

Proprio oltre questo muro, che fisicamente separa i lebbrosi dal resto del quartiere, la Comunità di Bamako ha iniziato a muovere i primi passi realizzando la Scuola della Pace.

La festa, oltre a sottolineare l'amicizia con i più piccoli, ha voluto esprimere la simpatia verso le tante famiglie di lebbrosi, che non hanno mancato di esprimere la gratitudine per l'aiuto che la Comunità offre ai loro bambini. "Voi non avete paura di venire nel nostro villaggio perchè è Dio che vi guida". Ha detto, tra gli altri, J., una donna musulmana, piena di gioia.

Infatti, il Paese dell'Arcobaleno ha offerto a molti l'occasione di vincere la paura: come è successo ad alcuni giovani del quartiere che hanno voluto unirsi alla festa. Insieme alla Comunità, hanno trovato il coraggio di varcare quel muro che, quasi una frontiera invalicabile, divide il loro quartiere. Dall'altro lato, inaspettatamente, hanno trovato simpatia e amicizia e hanno gustato la bellezza di fare festa insieme ai più piccoli.

Los más jóvenes


NOTICIAS RELACIONADAS
24 Octubre 2009

Buenos Aires (Argentina): Fiesta del movimiento del País del Arco Iris "Las caras de la amistad"

IT | ES | DE | FR | NL | RU
8 Julio 2011

Garoua (Camerún): En la Escuela de la Paz se aprende a ser solidario con los más pobres: una visita a los niños abandonados de la residencia pública de la ciudad

IT | EN | ES | DE | FR | CA | NL
5 Diciembre 2011

Solidaridad y ecología: vuelve el "Rejuguete". Lugares donde se realiza

IT | ES | DE | FR | CA
5 Agosto 2011

Adopciones a distancia y derecho a la escuela: en Indonesia, 27 de los primeros niños adoptados ya van a la universidad

IT | ES | DE | CA | NL
10 Junio 2011

Manila (Filipinas) – Fiesta con los niños de la Escuela de la Paz de Cainta

IT | EN | ES | DE | FR | CA | NL | RU
7 Junio 2011

Nápoles (Italia): “Hagamos la paz”, en Scampia, con el País del Arco Iris

IT | ES | DE | CA | NL | RU
todas las noticias relacionadas

PRENSA RELACIONADA
17 Noviembre 2017
Novaraoggi
Biblioteca Marazza un sabato di incontri
16 Noviembre 2017
Avvenire
Dalle donne rom un aperitivo per l'Africa
14 Noviembre 2017
Il Mattino di Padova
Presentato "Alla scuola della pace" nel 50° della Comunità di Sant'Egidio
2 Noviembre 2017
Notizie Italia News
Educare alla pace in un mondo globale
23 Octubre 2017
Il Secolo XIX
Al Cep fiorisce un'altra scuola della pace
todo relacionado con la prensa