news

Firas e Miriam, maestri di scuola elementare, con i figli, fuggiti da Homs. Oggi in salvo con i #corridoiumanitari. Video

29 Maggio 2018 - ROMA, ITALIA

corridoi umanitari
Siria

Condividi su

Sono giunti questa mattina, 29 maggio, all’aeroporto di Fiumicino 75 profughi dal Libano grazie ai corridoi umanitari promossi da Comunità di Sant’Egidio, dalla Federazione delle Chiese Evangeliche in Italia e dalla Tavola Valdese, in accordo con i ministeri dell’Interno e degli Esteri. I rifugiati, la maggior parte povenienti dalla Siria, si aggiungono alle 1500 persone arrivate in Italia, in Francia e in Belgio, in modo legale e sicuro, dal febbraio 2016.

Alle ore 11 LIVE della conferenza stampa con Marco Impagliazzo, presidente della Comunità di Sant’Egidio, e Paolo Naso, a nome delle Chiese protestanti italiane, insieme a rappresentanti del ministero dell’Interno e degli Esteri.

GUARDA IL VIDEO DELL'ARRIVO



Firas e Miriam, maestri di scuola elementare, con i figli, fuggiti da Homs. Oggi in salvo con i #corridoiumanitari. Video
Firas e Miriam, maestri di scuola elementare, con i figli, fuggiti da Homs. Oggi in salvo con i #corridoiumanitari. Video